BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ARRESTATO MICHAEL PHELPS/ Guida in stato di ebbrezza, ubriaco a 140 Km/h

Pubblicazione:

(Infophoto)  (Infophoto)

A 140 chilometri orari in galleria. Michael Phelps, vincitore di 8 ori alle Olimpiadi di Pechino (2008) è stato arrestato a Baltimora (nel Maryland) per guida in stato d’ebrezza. Il campione di nuoto statunitense non è nuovo alle bravate: nel 2009 fu paparazzato mentre fumava marijuana a una festa, scatti che gli costarono tre mesi di sospensione da parte della Federazione di nuoto a stelle e strisce; mentre dieci anni fa fera stato fermato ubriaco al volante e condannato a 18 mesi di libertà vigilata. Ora, questo ben più grave comportamento, potrebbe compromettergli la strada verso Rio 2016. Il vincitore di ben 18 ori olimpici ha scritto su Twitter tutto il suo dispiacere per quanto commesso a bordo della sua Range Rover nei pressi del del Fort McHenry Tunnel sulla I-95: “Capisco la gravità' delle mie azioni e me ne assumo la piena responsabilità. So che le mie parole non significano molto in questo momento, ma sono profondamente dispiaciuto per tutti quelli che ho deluso". Phelps, portato dagli agenti in stazione e rilasciato due ore dopo, è risultato positivo ai test, che hanno rivelato una presenza di alcol nel sangue doppia a quella consentita dalla legge



© Riproduzione Riservata.