BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

China Open 2014 / Info streaming video e diretta tv. Djokovic-Pospisil e Suarez Navarro-Sharapova, come seguire le partite (tennis, Pechino)

China Open 2014 info streaming video e diretta tv: come seguire le partite del torneo di tennis che si gioca a Pechino. Oggi in campo Novak Djokovic, Maria Sharapova e Grigor Dimitrov

Na Li, 32 anni, ufficialmente salutata a Pechino: si è ritirata dal circuito WTA Na Li, 32 anni, ufficialmente salutata a Pechino: si è ritirata dal circuito WTA

Prosegue a grandi passi il China Open 2014; a Pechino giocano uomini e donne, per i primi si tratta di un torneo di categoria ATP 500 mentre per le donne è un WTA Premier Mandatory, dunque come prestigio siamo appena un passo sotto gli Slam. Il tabellone femminile è più avanti: si completa il secondo turno con gli ultimi due incontri, mentre in campo maschile il secondo turno inizia oggi. Per vivere le emozioni del China Open dovete sintonizzarvi a partire dalle ore 6:30 italiane su SuperTennis, la web-tv tematica che segue il tennis a 360 gradi e domani si collega alle ore 12:30 italiane, dunque in tempo per la sessione serale del torneo. Canale 64 del televisore, oppure 224 del pacchetto Sky; garantito lo streaming video su PC, tablet e smartphone grazie al sito www.supertennis.tv, e attenzione ai social network che aggiornano costantemente la situazione sui campi asiatici, in primis con gli account facebook.com/WTA e che sono quelli ufficiali del circuito di tennis femminile, facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour che sono quelli del circuito maschile e poi con quello del torneo e cioè @ChinaOpen, con tanto di hashtag #ChinaOpen, e #TennisEverywhereBeijing. Nel torneo maschile sono fuori tutti gli italiani: Andreas Seppi ha perso da Tommy Robredo nonostante fosse stato avanti di un set, mentre Fabio Fognini si è fatto sorprendere da Ernests Gulbis. Certo i motivi di interesse non mancano: dei big c’è in campo Novak Djokovic, che ha tanti punti da difendere avendo dominato il circuito nello scorso autunno. Per il numero 1 del mondo, già ampiamente qualificato al Master di Londra, l’ostacolo si chiama Vasek Pospisil: il giovane canadese (classe ’93) può essere una mina vagante ma al momento non ha ancora il savoir faire necessario per contrastare il serbo al suo massimo. Altra sfida molto interessante è quella che oppone, sul Lotus Court, Grigor Dimitrov allo spagnolo Pablo Andujar: riuscirà il bulgaro a ergersi davvero, in modo costante, a primo paladino contro i Big Four? Da vedere, la prima tappa potrebbero essere le ATP Finals che però sono ancora da conquistare. In campo femminile è molto interessante il match di secondo turno tra Caroline Wozniacki, che dai Premier del Nord America ha cambiato marcia e conquistato due finali e una semifinale, e Samantha Stosur, in declino ma sempre un osso duro; e attenzione a quanto accadrà più o meno dalla una e mezza di notte (in Italia), quando Maria Sharapova cercherà di vendicare la sconfitta subita a Montréal da Carla Suarez Navarro in un incontro che era stato bellissimo. La spagnola ha eliminato la nostra Flavia Pennetta; l’unica italiana rimasta nel torneo è Roberta Vinci, autrice ieri di una splendida vittoria su Agniesza Radwanska. La tarantina gioca domani, contro Ekaterina Makarova

© Riproduzione Riservata.