BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Pro Vercelli-Spezia 1-0: i voti della partita (Serie B 2014-2015 ottava giornata)

Pubblicazione:sabato 11 ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento:sabato 11 ottobre 2014, 20.28

Infophoto Infophoto

PRO VERCELLI
Russo 7: deve compiere pochi interventi perchè dalle porte sue si presentano poche volte, ma è bravissimo all'inizio del primo tempo a prendere un tiro violento di Catellani;
Germano 6: sulla corsia gioca una gara attenta anche perchè spesso dalla sua parte deve rincorrere;
Cosenza 6: gioca una partita intelligente, sapendo di essere meno rapido dei suoi avversari va sempre in anticipo e spesso ci riesce;
Coly 6.5: si rende protagonista nell'occasione del calcio di rigore, è lui a conquistarselo. Lotta e fa a sportellate in difesa, non avendo sempre la meglio;
Scaglia 6.5: è un giocatore molto esperto, di grande intelligenza e corsa. Gioca per la squadra non fermandosi mai;
Scavone 5.5: non da quella qualità che è solito portare alla squadra, rimane troppo schiacciato e non riesce a saltare praticamente mai l'uomo;
Ardizzone 5.5: fa girare molto la palla, ma si limita al compitino. Esce quando serve di alzare il baricentro; (58' Beretta 5): si divora il gol del 2-0 fuggito da solo davanti a Chichizola;
Ronaldo 6.5: gioca un grande primo tempo a fare da diga davanti alla difesa, nella ripresa sale anche un pochino in avanti e spaventa Chichizola con un tiro da fuori pochi minuti prima del gol di Marchi;
Fabiano 6: ha un buon passo sulla corsia, dove è in grado di improvvise accelerate e grandi galoppate. Ha fisico e grande dinamicità, ma dovrebbe essere più cinico; (76' Matute 6): porta muscoli e grande freschezza in mezzo al campo;
Marchi 6: parte sornione, ma quando c'è da buttarla dentro risponde presente. Si prende la responsabilità del calcio di rigore e lo realizza senza problemi;
Di Roberto 5: non è il solito Di Roberto, latita per tutto il primo tempo non fosse per un colpo di testa facile da mandare verso la porta che indirizza fuori. Esce nella ripresa; (55' Belloni 6): corsa e piede intelligente, ha cambiato la gara con la sua velocità;

All.Scazzola 7: giusti i cambi e intelligente il modo di attendere l'avversario. La vittoria è soprattutto sua.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >