BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Latina-Bologna (1-2): i voti della partita (Serie B 2014-2015, 8^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dalla pagina Facebook ufficiale US Latina Calcio)  (dalla pagina Facebook ufficiale US Latina Calcio)

LE PAGELLE DEL LATINA:

FARELLI 6 Chiude come può e subisce due reti difficili da parare.

BROSCO 6 Controlla la sua zona di competenza.

COTTAFAVA 5,5 Interviene in copertura ma quando cerca di far ripartire i compagni sbaglia troppi appoggi.

ESPOSITO 5 Prestazione incolore per lui oggi pomeriggio.

ANGELO 6 Spinge tantissimo sulla sua fascia ma a fine partita sono più i cross sbagliati che quelli completati.

CRIMI 5 Butta via l'occasione per pareggiare facendosi parare il rigore da Coppola. Subisce il contraccolpo psicologico e non riesce più ad essere brillante.

A. BRUNO 5 Non passa un gran primo tempo, giocando molti meno palloni di Crimi e riuscendo a tappare pochi buchi. Mangni prende il suo posto dopo l'intervallo.

VALIANI 5,5 Si muove molto per il campo ma spesso lo fa a vuoto, prediligendo la regia del gioco agli inserimenti in cui va forte.

A. ROSSI 6 Si sveglia un po' tardi e cerca di spingere nel secondo tempo ma nel finale gli viene preferita una punta per cercare il pareggio.

S. PETTINARI 6 Gioca bene ma le sue idee non vengono capite dai compagni. Viene ammonito e s'innervosisce cosicchè il mister preferisce richiamarlo in panchina.

SFORZINI 6 Fortunato a trovarsi nel posto giusto al momento giusto per il goal dell'1 a 2 ma è molto falloso e statico.

MANGNI 6,5 Spacca la partita con il suo ingresso e permette ai suoi di andare a cercare il pareggio.

SBAFFO 5 Entra in modo convinto ma, innervosito per il risultato, si fa espellere dopo un duro scontro di gioco.

PAOLUCCI 6 Il suo ingresso è l'ultima spiaggia per il mister. Ci prova anche lui ma Coppola è insuperabile.

All. BREDA 5 Insiste con uno Sforzini poco produttivo (e fortunato sul goal) invece di inserire prima Paolucci e Mangni dal primo minuto. Alla fine paga il divario con gli ospiti.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >