BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Perugia-Frosinone 0-1: i voti della partita (Serie B 2014-2015 8^giornata)

Pubblicazione:domenica 12 ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 12 ottobre 2014, 22.53

(dall'account Twitter ufficiale @ACPerugiaCalcio) (dall'account Twitter ufficiale @ACPerugiaCalcio)

Perugia
Koprivec 4: Non viene chiamato in causa fino alla fine del match quando compie due disastri, uno dietro l'altro. Prima non riesce a bloccare un pallone semplice semplice di Dionisi, poi provoca il calcio di rigore che poteva costare il 2-0. Poco vale la parata sul tiro di Ciofani dal dischetto, la frittata ormai era stata fatta;
Flores 6: gioca in marcatura fisica su Ciofani, tenendo alto il ritmo e non sbagliando praticamente niente;
Comotto 6.5: si fa ammonire subito e gestisce il cartellino per tutto il match con grande esperienza. Tiene testa alla velocità di Dionisi senza mai andare in affanno;
Crescenzi 6: gioca bene e con rapidità in un ruolo non suo nella difesa a tre, bravo a tenere testa agli affondi degli avversari, dimostrandosi giocatore completo;
Vinicius 6.5: incursioni e grande progressioni, bravo anche in fase di copertura e di interdizione. Nel finale gioca praticamente con una gamba sola dimostrando grande cuore;
Del Prete 6: Gioca una partita di grande corsa, come al solito, diventando un'arma in più davanti quando ci prova un paio di volte. Bello un tiro di collo destro, deviato in angolo da Zappino. Cala vorticosamente nella ripresa;
Fossati 6: prova un paio di palloni dentro che gli attaccanti non sfruttano. Si muove molto, svariando su tutto il fronte del centrocampo e giocando bene palla. Esce dopo un'ora quando ha scaricato le pile; (59' Fazzi 5.5): non riesce a dare la spinta che sperava potesse dare mister Camplone;
Verre 6: corre per tutto il campo dando una mano alla difesa e all'attacco, entra in un paio di occasioni che potrebbero portare al gol con passaggi veramente precisi;
Perea 5: Gioca largo a sinistra senza riuscire mai a trovare lo spunto, qualche pallone messo in mezzo è troppo poco anche perchè poi nella ripresa sparisce del tutto dal match;
Falcinelli 5.5: è poco cinico sotto porta stasera, anche se le occasioni gli capitano, ci prova senza riuscire a trovare un gol che sarebbe stato molto importante;
Rabusic 6: il migliore del reparto offensivo, parte da trequartista e poi sale sempre di più. Pericoloso in un paio di occasioni da fuori; (83' Lignani sv)

All.Camplone 6: ha la rosa ridotta all'osso e alla fine non se la sente di mandare dentro qualche ragazzo della primavera, dopo aver dominato per lunghi tratti la gara la perde;


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >