BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video Svezia-Liechtenstein (risultato finale 2-0)/ Gol e highlights della partita (12 ottobre, qualificazioni Europei 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

VIDEO SVEZIA-LIECHTENSTEIN (2-0): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016, GRUPPO C) - Svezia-Liechtenstein finisce 2-0: è la prima vittoria scandinava nel gruppo G di qualificazione a Euro 2016 e ora la classifica vede la nazionale al secondo posto, con gli stessi punti della Russia e a -2 dall’Austria capolista. Come prevedibile il Liechtenstein di René Pauritsch si è rivelato essere poca cosa, anche se ci si aspettava forse di più dalla Svezia, i cui gol sono stati se vogliamo “casuali”: il primo di Erkan Zengin (già in rete contro l’Austria) che ha scagliato un sinistro che probabilmente sarebbe stato preda di Biçer se non si fosse messa in mezzo una deviazione che ha impennato il pallone. La seconda rete è arrivata grazie a Immy Durmaz, che ha raccolto una clamorosa svirgolata di Biçer che peraltro era stato messo in difficoltà da uno scellerato tocco all’indietro di Quintans. Come prevedibile Zlatan Ibrahimovic, pur presente in partita, è stato risparmiato; senza di lui la Svezia ha ottenuto 4 punti e quindi tutto sommato non ha pagato dazio; lo svedese dovrebbe rientrare nella trasferta del 15 novembre contro Montenegro. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI SVEZIA-LIECHTENSTEIN (2-0): I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA da Sky.it

SVEZIA-LIECHTENSTEIN: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (12 OTTOBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO G) - Per il gruppo G delle qualificazioni agli Europei 2016, terza giornata, la Friends Arena di Solna ospita questa sera alle ore 20:45 Svezia-Liechtenstein. La nazionale scandinava torna in campo, ancora in casa e sullo stesso campo, a tre giorni dal pareggio centrato contro la Russia. La rete di Ola Toivonen ha permesso alla nazionale di Lars Lagerback di rimanere in corsa per l’accesso diretto alla fase finale del torneo, ma adesso ci sono ben tre nazionali davanti e quindi sarà fondamentale non perdere l’occasione di questa partita abbordabile. La grande incognita si chiama Zlatan Ibrahimovic: è stato convocato e giovedi sera è andato in panchina, ma evidentemente il problema al tallone è più serio di quanto si pensasse perchè alla fine il suo CT non l’ha utilizzato. Difficile allora che Ibra possa tornare in campo subito in una partita così; pur se va riconosciuto tutto il rispetto al Liechtenstein che tre giorni fa ha colto un ottimo pareggio interno contro il Montenegro e ha quindi tolto lo zero dalla casella dei punti fatti. Ci sono due precedenti: risalgono alle qualificazioni per gli Europei 2008. Doppia vittoria per la Svezia: a Goteborg reti di Allback (doppietta) e Rosenberg (ex Werder Brema oggi tornato al Malmoe), con gol dell’ex Verona Mario Frick per il Liechtenstein, a Vaduz avevano deciso Ljungberg, Wihlelmsson (visto brevemente nella Roma) e Svensson. Per seguire questa partita dovete andare su Sy Sport Plus e Sky Calcio 2, che trovate ai canali 204 e 252 del satellite e anche in streaming video, gratuito per tutti gli abbonati con l’applicazione Sky Go. Telecronaca di Roberto Prini, mentre su Sky SuperCalcio (205) Davide Polizzi racconterà gli highlights in tempo reale di questa sfida, dandosi la linea con gli altri campi. Non mancheranno poi gli aggiornamenti dalle pagine ufficiali dei social network: la UEFA mette a disposizione i profili facebook.com/uefacom e @UEFAcom mentre, sempre su Facebook e Twitter, ci sono i profili delle due nazionali che giocano questa sfida. La Svezia ha i profili ufficiali facebook.com/nationalsporten (ovviamente su Facebook) e @karlerikfotboll su Twitter, mentre per il Liechtenstein abbiamo il profilo facebook.com/LFV. CLICCA QUI PER I RISULTATI LIVE DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016



© Riproduzione Riservata.