BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video Bosnia-Belgio (risultato finale 1-1): gol, sintesi e highlights della partita (13 ottobre, qualificazioni Europei 2016)

Video Bosnia-Belgio, risultato finale 1-1: gol, sintesi e highlights della partita valida per il gruppo B delle qualificazioni agli europei 2016. Nainggolan risponde a Dzeko

(dall'account Twitter ufficiale @EuroQualifiers) (dall'account Twitter ufficiale @EuroQualifiers)

VIDEO BOSNIA-BELGIO (RISULTATO FINALE 1-1): GOL SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (13 OTTOBRE, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016) - Finisce in parità la partita più attesa del gruppo B, il Bosnia-Belgio valido per la terza giornata delle qualificazioni agli europei 2016. A Zenica il risultato finale è di 1-1: in gol Edin Dzeko nel primo tempo (28', rete numero 34 in nazionale) e di Radja Nainggolan nel secondo (51', primo sigillo). Questa la classifica del girone dopo le prime tre giornate: Galles 7 punti, Israele 6, Belgio 4, Cipro 3, Bosnia 2, Andorra 0. Israele e Belgio hanno una partita in meno. Prossimo turno il 16 novembre: alle ore 18:00 si giocheranno Belgio-Galles e Cipro-Andorra, alle 20:45 invece Israele-Bosnia. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI BOSNIA-BELGIO (1-1): GOL SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (13 OTTOBRE, QUALIFICAZIONI EURO 2016)

BOSNIA-BELGIO: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (13 OTTOBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO B) - Bosnia-Belgio è una delle partite in programma lunedì 13 ottobre per le qualificazioni ad Euro 2016, i prossimi campionati europei di calcio in programma in Francia. Il match è valido per la terza giornata del gruppo B ed andrà in scena allo stadio Bilino Polje di Zelica, con calcio d'inizio alle ore 20:45. L'arbitro della sfida sarà l'italiano Luca Banti di Livorno, assistito dai guardalinee Riccardo Di Fiore e Alessandro Giallatini, il quarto uomo Alfonso Marrazzo e i giudici di porta Gianluca Rocchi e Daniele Doveri. La classifica del gruppo B dopo le prime due giornate è la seguente: Galles 4 punti (2 partite giocate), Belgio 3 (1), Cipro 3 (2), Israele 3 (1), Bosnia 2 (2), Andorra 0 (2). La Bosnia ed Erzegovina si trova già un pò di pressione addosso, avendo perso al debutto in casa contro Cipro (1-2) e pareggiato in Galles senza gol (0-0); contro il Belgio Pjanic e compagni cercano la prima vittoria per risalire la classifica e rubare punti ad una diretta concorrente. Il Belgio allenato da Marc Wilmots ha saltato il primo match contro Israele ma nel secondo si è scatenato, battendo Andorra per 6-0 grazie alle doppiette di Kevin De Bruyne e Dries Mertens e alle reti di Nacer Chadli e Divock Origi. I precedenti tra Bosnia ed Erzegovina e Belgio sono quattro, tutti validi per le qualificazioni mondiali: nel 2005 una vittoria a testa (1-0 Bosnia a Zenica, 4-1 Belgio a Bruxelles), nel 2009 invece due successi per i balcanici (2-1 a Zenica e 2-4 a Genk). La partita di qualificazione a Euro 2016 tra Bosnia e Belgio sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 1 HD (il numero 251): telecronaca dalle ore 20:45. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire del servizio di streaming video Sky Go, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in temporeale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 475652. Sul canale Sky Supercalcio (205) andrà in onda Diretta Gol, con aggiornamenti da tutti i campi. Il sito dell'UEFA, www.uefa.com, offrirà il livescore dei risultati con una schermata play-by-play per ogni partita; aggiornamenti sul risultato del match saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook NFS BIH  e Belgian Football e gli account Twitter @NFSBiH e @Belgianfootball. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA I RISULTATI DELLE QUALIFICAZIONI A EURO 2016 (LUNEDI' 13 OTTOBRE)