BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Fiorentina/ News, Cuadrado, Aquilani e Pasqual: rinnovi caldissimi. Notizie al 14 ottobre (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Fiorentina, in casa Viola la dirigenza sta lavorando ai rinnovi dei contratti. La priorità è l’esterno d’attacco Cuadrado, ma attenzione anche ad Aquilani e Pasqual

Cuadrado, esterno della Fiorentina (Infophoto) Cuadrado, esterno della Fiorentina (Infophoto)

La dirigenza della Fiorentina sta lavorando su diversi tavoli ai rinnovi dei contratti. Sono molti i calciatori della Viola che a breve dovrebbero mettere nero su bianco la propria permanenza all’Artemio Franchi, a cominciare naturalmente da Juan Cuadrado. Dopo un’estate di mercato l’esterno colombiano è rimasto a Firenze con annesse promesse di ritocco dell’ingaggio e a breve dovrebbe arrivare la fatidica fumata bianca, evitando così che a gennaio giungano in Italia le solite big europee con montagne di euro. Altra situazione caldissima è quella di Aquilani e Pasqual, entrambi tentati dal Milan ma anche da altre big italiane come la Juventus e l'Inter: il centrocampista romano dovrebbe rinnovare a breve mentre per l’esterno della nazionale ci vorrà ancora del tempo. In scadenza c’è anche Neto, il portiere titolare che a breve potrebbe prolungare (Juve permettendo), mentre per Bernardeschi, Babacar e Savic, trio in scadenza a giugno , ci sarà modo e tempo per una nuova firma.

Da tempo si parla del possibile rinnovo di Neto con la Fiorentina. Il portiere brasiliano è diventato ormai il titolare della formazione di Vincenzo Montella, ma il suo contratto è ancora in scadenza a giugno. Secondo quanto riportato da La Stampa, la Juventus sarebbe pronta ad approfittare della situazione del portiere brasiliano per prenderlo a giugno a parametro zero. Neto sarebbe il secondo di Buffon e potrebbe ambire a diventare il numero uno quando il portiere della Nazionale italiana interromperà la propria carriera. La Juventus prepara quindi il grande sgarbo alla Fiorentina ma la società viola sembra seriamente intenzionata a rinnovare il contratto a Neto con tanto di aumento di ingaggio. I tifosi della Fiorentina sperano di poter assistere al rinnovo di Neto, un tradimento del genere non verrebbe mai dimenticato dal popolo viola.

Adrian Mutu potrebbe seriamente tornare alla Fiorentina in occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio. Il nazionale rumeno sembrava destinato al Pune, club indiano, ma nelle scorse ore è saltato il trasferimento per problemi di visto (lo stesso giocatore si sarebbe presentato ubriaco all’ambasciata secondo le ricostruzioni). Il rumeno è quindi libero, e a gennaio, come da regolamento, potrà accasarsi presso una nuova società. La squadra di Firenze ci pensa, soprattutto tenendo conto dei molteplici problemi in attacco relativi agli infortuni di Gomez e Rossi. «So che c’è la possibilità che Adrian torni a Firenze nel corso dell’inverno - ha detto Dan Capra, l’allenatore dell’ultima squadra di Mutu, il Petrorul - d’altra parte il suo sogno è sempre stato quello di dare l’addio al calcio giocato vestendo la maglia della Fiorentina». Lo stesso ex Inter è uscito allo scoperto negli ultimi giorni, spiegando: «Firenze è il posto in cui sono stato meglio, grazie all’amore e all’affetto dei tifosi e della città lì sono riuscito ad esprimermi al meglio». Come dire: se son rose, fioriranno…

© Riproduzione Riservata.