BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Mondiali volley 2014/ Caterina Bosetti: grande torneo. Meritavamo la medaglia, ci fosse stata Lucia... (esclusiva)

(dal profilo Facebook Fipav) (dal profilo Facebook Fipav)

Tanto. Erano i suoi Mondiali e una giocatrice come lei poteva essere molto importante per l'Italia.

Questi Mondiali come potranno far crescere ancora di più la pallavolo in Italia? Io spero tanto. C'è stato molto entusiasmo, mi auguro che non finisca e che la pallavolo femminile diventi sempre più popolare.

Per il futuro potremo sognare grandi cose? Il mio sogno è quello di vincere l'Olimpiade prima o poi. Un'Olimpiade è qualcosa di speciale, di irripetibile...

Più di vincere i Mondiali in Italia? E' una cosa diversa, molto diversa...

Perché hai scelto di andare a giocare in Turchia, al Galatasaray? Ci sono molte giocatrici straniere, è un campionato molto importante.

Hai giocato anche in Brasile, ti è piaciuta questa esperienza? Sì, è stata molto bella e molto interessante. Un'esperienza che mi ha formato.

(Franco Vittadini – hanno collaborato Mauro Mantegazza e Claudio Franceschini)

© Riproduzione Riservata.