BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video Serbia-Albania (sospesa, risultato 0-0) / Gli highlights della partita (qualificazioni Europei 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Gianni De Biasi, Commissario Tecnico dell'Albania (Infophoto)  Gianni De Biasi, Commissario Tecnico dell'Albania (Infophoto)

VIDEO SERBIA-ALBANIA (SOSPESA, RISULTATO 0-0): GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016, GRUPPO I) - Serbia-Albania è stata sospesa sul risultato di 0-0 al 42’ del primo tempo, quando un drone calato dal cielo di Belgrado ha esposto la bandiera del Kosovo scatenando la reazione dagli spalti e un parapiglia in campo sfociato in una semi-rissa. Rimane dunque ben poco da raccontare del match del gruppo I di qualificazione agli Europei 2016; quello che possiamo dire è che prima dell’interruzione era stata la Serbia a provarci maggiormente, almeno nei primi minuti di gara; prima Tosic e poi Ivanovic avevano mancato il bersaglio, calciando fuori dai pali della porta difesa da Berisha. Dopo la mezz’ora l’Albania aveva dato la sensazione di poter crescere, provandoci con l’altro laziale Lorik Cana (colpo di testa a lato da angolo di Agolli) e poi con Lenjani che aveva costretto Stojkovic alla parata. Poi, appena dopo che il guardalinee aveva pescato Tadic in posizione irregolare, il drone e l’interruzione della partita. Resta da capire quando si rigiocheranno i restanti 49 minuti e se mai verranno rigiocati. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI SERBIA-ALBANIA: GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016, GRUPPO I) (da Sky.it)

VIDEO E DIRETTA SERBIA ALBANIA: SOSPESA! LA PARTITA NON RIPRENDERA' PIU' - Serbia-Albania è stata definitivamente sospesa. Atmosfera troppo calda dopo che il drone ha fatto il suo ingresso sopra il campo di gioco. La rissa che ne è susseguita non ha lasciato tranquilli i dirigenti e i giocatori albanesi che non si sono più sentiti tutelati (e sono entrati a contatto con alcuni tifosi serbi). Dopo una lunga attesa, la partita è stata abbandonata. Ma noi continueremo a cercare di documentare l'atmosfera di Serbia Albania attraverso i video e le testimonianze reperibili sulla rete: CLICCA QUI PER I VIDEO DI SERBIA ALBANIA: COSA E' SUCCESSO

VIDEO E DIRETTA SERBIA ALBANIA: LA PARTITA RIPRENDERA' - Arrivano nuove informazioni sul drone e la bandiera che hanno provocato la temporanea sospensione della partita tra Serbia e Albania. La gara non è ancora ripresa, ma è ufficiale che non sarà sospesa, almeno stando a quello che le delegazioni Fifa hanno dichiarato ai dirigenti delle squadre. Al momento ancora non si è ripreso a giocare, ma tra poco le squadre scenderanno di nuovo in campo CLICCA QUI PER IL VIDEO DEL DRONE CON LA BANDIERA IN SERBIA ALBANIA

VIDEO SERBIA ALBANIA: PARTITA SOSPESA, MA PUO' RIPRENDERE. LE IMMAGINI DEL DRONE - Il video del drone in Serbia-Albania sta facendo il giro del mondo (CLICCA QUI PER IL VIDEO DEL DRONE CON LA BANDIERA IN SERBIA ALBANIA). La partita è sospesa, il pubblico è molto agitato e in campo sono piovuti oggetti di ogni tipo. Tuttavia Serbia Albania potrebbe ricominciare, non c'è stata alcuna comunicazione ufficiale in merito 

DIRETTA SERBIA-ALBANIA (RISULTATO 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (14 OTTOBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO I): UN DRONE CON LA BANDIERA KOSOVARA IN CAMPO! - E' successo davvero l'incredibile, partita sospesa a seguito dell'ingresso di un drone in campo con una bandiera con espliciti riferimenti al Kosovo. Il pubblico, gia agitato, impazzisce. Il numero 13 Mitrovic riesce ad aggrapparsi a questa bandiera sospesa e ad abbattere il drone, ma poi i giocatori albanesi vogliono recuperare la bandiera sottraendola ai giocatori serbi. Ne nasce una rissa generale. Partita sospesa, presto gli aggiornamenti CLICCA QUI PER I RISULTATI LIVE DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016

DIRETTA SERBIA-ALBANIA (RISULTATO 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (14 OTTOBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO I): CANA SHOW A BELGRADO! - Incredibile quello che sta succedendo in Serbia Albania. Il protagonista di questi minuti è il capitano della formazione ospite Lorik Cana. gLi episodi chiave sono due, il primo poco dopo la mezzora con un salvataggio di stomaco sul cross messo in mezzo da Ivanovic che ha fatto impazzire (con tato di tunnel) i difensori avversari prima di scaricare il pallone in mezzo dove con la pancia e non con il braccio devia il pallone. Pochi minuti dopo ancora Cana, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, colpisce di testa e il pallone finisce di poco a lato. Cresce l'Albania CLICCA QUI PER I RISULTATI LIVE DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016

DIRETTA SERBIA-ALBANIA (RISULTATO 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (14 OTTOBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO I): CHE PALLONATA IN FACCIA PER LILA! - Serbia-Albania, quando siamo al 25' minuto è una vera e propria battaglia, anche se la gara sta andando molto a senso unico a favore della formazione di casa. La pressione è costante ma l'Albania difende con le unghie e con i denti. E ci mette la faccia. Almeno per quanto riguarda il numero 2 Lila, abbattuto da una bordata ravvicinata al 13' minuto. Il giocatore incredibilmente si rialza poco dopo un impatto tremendo con il pallone. Al 16' è Ivanovic ad avere sul piede la palla del possibile 1-0, ma anche se ben innescato in verticale è costretto ad allargarsi troppo sulla destra e il tiro finisce sull'esterno della rete. Ancora di un ispiratissimo Djuricic l'assist. Poco prima del ventesimo episodio sospetto in area di rigore dell'Albania con Lazovic e poi lo stesso Djuricic che subiscono fallo, ma altrettanto (soprattutto Lazovic) strattona per la maglia il diretto difensore, fino a commettere fallo in attacco. Partita corretta ma agonisticamente splendida CLICCA QUI PER I RISULTATI LIVE DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016

DIRETTA SERBIA-ALBANIA (RISULTATO 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (14 OTTOBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO I): CHE OCCASIONE PER TADIC! - Serbia Albania è cominciata a ritmi altissimi e anche se il risultato è ancora fermo sullo 0-0 sono state già tantissime le emozioni. La squadra di casa è partita fortissimo , sospinta anche da un tifo impressionante. Le folate offensive hanno fatto piuù volte scricchiolare la difesa albanese, ma al settimo minuto mezzo stadio ha gridato al gol. Bella genometria in verticale nella zona centrale del campo per la Serbia, tutta di prima, e tocco do Filip Djuricic per Tadic che ha letto benissimo l'azione ma il cui tiro è debole e troppo largo terminando almeno mezzo metro fuori sulla sinistra della porta difesa da Berisha CLICCA QUI PER I RISULTATI LIVE DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016

DIRETTA SERBIA-ALBANIA (RISULTATO 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (14 OTTOBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO I): INNI NAZIONALI! - Serbia Albania sta per cominciare, siamo agli inni nazionali in un'atmosfera impressionante. Tutto lo stadio sta cantando l'inno nazionale serbo, mentre abbiamo sentito diversi fischi all'indirizzo della compagine albanese, nonostante tutti i giocatori coraggiosamente cantassero a squarciagola. Ecco le formazioni ufficiali di Serbia-Albania. Serbia Stojkovic, Ivanovic, Nastasic, Mitrovic, Kolarov, Djuric, Tosic, Tadic, Matic, Gudelj, Lazovic. Albania: Berisha, Cana, Agolli, Hysaj, Mavraj, Xhaka, Lila, Abrashi, Lenjani, Kukeli, Balaj. CLICCA QUI PER I RISULTATI LIVE DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016

SERBIA-ALBANIA: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (14 OTTOBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO I) - Si gioca questa sera alle ore 20:45 Serbia-Albania, sfida valida per la terza giornata del girone I di qualificazione agli Europei 2016. Il teatro della sfida è lo stadio FK Partizan a Belgrado; un grande banco di prova per la nazionale guidata da Gianni De Biasi, che oggi è la vera sorpresa di8 queste qualificazioni. Dopo aver battuto il Portogallo nella partita inaugurale, l’Albania ha pareggiato in casa contro la Danimarca, “rischiando” di rimanere a punteggio pieno; adesso tutte devono fare i conti con questa realtà. Stasera tocca alla Serbia, che fino a qui ha giocato una sola partita avendo riposato a settembre (siamo nel girone da cinque nazionali). Non è andata bene: il pareggio in casa dell’Armenia ha rappresentato una delusione e c’è sempre la sensazione, con questa squadra, che il grande talento sul quale può contare non riesca a essere incanalato in una base tattica solida e concreta. Dunque a Belgrado per la repubblica balcanica c’è un solo risultato: la vittoria. All’Albania invece potrebbe tutto sommato stare bene un pareggio, perchè il fatto che si qualifichino le prime due nazionali lascia aperte molte porte. Va da sè che si tratterebbe di un risultato storico, ma c’è ancora molto tempo e il Portogallo sarà cliente scomodo fino alla fine. Non è prevista alcuna diretta televisiva per questa partita, ma su Sky SuperCalcio (canale 205 del satellite) potrete assistere a Diretta Gol e cioè il programma con gli highlights in tempo reale delle partite. Sarà Dario Massara a raccontare le fasi salienti da Belgrado, e il programma è disponibile anche in streaming video, gratuito per tutti gli abbonati, con l’applicazione Sky Go. Non mancheranno poi gli aggiornamenti e le informazioni sulle pagine ufficiali dei social network; la UEFA mette a disposizione i profili facebook.com/uefacom e @UEFAcom mentre, sempre su Facebook e Twitter, ci sono i profili delle due nazionali che giocano questa sfida. La Serbia ha il profilo facebook.com/FSSrbije e l’account Twitter che trovate all’indirizzo @FSSrbije, mentre per l’Albania c’è il profilo facebook.com/FederataShqiptareeFutbollit e l’account Twitter @FSHForgCLICCA QUI PER I RISULTATI LIVE DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016


  PAG. SUCC. >