BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Palermo/ News, Zamparini: è vero, ci sono stati contatti con i messicani. Notizie al 15 e 16 ottobre (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Palermo: Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, ammette di aver avuto contatti con alcuni imprenditori messicani per l'inserimento in società di capitali stranieri.

Zamparini, presidente Palermo (Infophoto)Zamparini, presidente Palermo (Infophoto)

Il Palermo in vendita? Maurizio Zamparini, presidente rosanero, intervistato da Tuttosport, ha voluto spiegare la situazione inerente alla possibile cessione del club. Zamparini ha precisato: "E' vero, ci sono stati contatti con i messicani che per ora hanno parlato solo con Cardinaletti. Al momento si trattano possibili sponsorizzazioni". La situazione è la seguente: Zamparini vorrebbe mantenere il 70% delle quote di maggioranza del Palermo, mentre agli imprenditori del centroamerica andrebbero le quote di minoranza del club. Una soluzione che però trova i messicani in totale disaccordo con Zamparini.

Fra i vari giocatori di casa Palermo con il contratto in scadenza vi è anche il difensore centrale Ezequiel Munoz. Il 24enne calciatore argentino ha l’accordo ormai agli sgoccioli, e il termine del 30 giugno 2015 si avvicina inesorabilmente. A riguardo, lo stesso ex Boca Juniors, ha parlato così ai microfoni del sito ufficiale dei rosanero: «Sul rinnovo non ci sono novità, ne sta parlando il mio procuratore con la società. Vediamo cosa succede». Munoz viene da un inizio di stagione 2014-2015 decisamente traumatico. Il giovane argentino è stato infatti bloccato da una lesione al bicipite femorale che ha obbligato lo stesso a saltare le ultime cinque sfide in serie, giocando solo la gara all’esordio contro la Samp. Fortunatamente il peggio sembra essere passato: «A nessun giocatore piace essere infortunato – ha spiegato il sudamericano - ho lanciato un percorso e grazie a Dio sono pronto per tornare in campo. Io sono sempre pronto, possono esserci delle difficoltà fisicamente all'inizio, ma sono sempre a disposizione del mister».

In occasione del calciomercato della scorsa estate il Palermo si è assicurato il difensore rosanero Sol Bamba. Il 29enne calciatore approdato dalla Turchia, precisamente dal Trabzonspor, ha svelato ai microfoni del quotidiano Il Giornale di Sicilia, di aver ricevuto diverse avance durante gli scorsi mesi: «Ho firmato per tre anni, per essere onesti la Serie A non era la mia priorità, avevo offerte in Inghilterra e in Francia e anche dalla Germania, ma l'offerta del Palermo è stata la più interessante, soprattutto a livello sportivo». Nato in Francia ma originario della Costa d’Avorio, di cui è anche Nazionale, ha firmato un contratto fino al 30 giugno del . Fino ad oggi è sceso in campo in una sola occasione il match contro il Napoli conclusosi con il risultato di 3 a 3.

© Riproduzione Riservata.