BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Vicenza-Pescara 2-1: i voti della partita (Serie B 2014-2015, 9^ giornata)

Pubblicazione:venerdì 17 ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento:venerdì 17 ottobre 2014, 22.43

Foto Infophoto Foto Infophoto

VICENZA
Bremec 6: in alcune uscite non è sicurissimo, ma è sempre attento e controlla bene la linea di difesa;
Figliomeni 6.5: è bravo a tenere alta la linea, giocando con grande attenzione e risultando pericoloso anche davanti;
Camisa 5: suo l'errore che porta al rigore del 2-1 che poteva davvero costare caro, disattenzione difficile da perdonare nonostante il risultato finale;
Garcia 6.5: bravo nella linea di tre, dimostra duttilità quando alla fine Lopez lo alza a centrocampo. Giocatore completo;
Laverone 7: E' una vera spina nel fianco per Zampano, con la sua velocità lo mette subito in crisi. Mette in mezzo un paio di palle e poi arriva quella giusta che porta al gol di Cocco. Si libera di un avversario e la gira d'esterno destro dentro, grande giocata. Nella ripresa cala di intensità, ma è ancora pericoloso quando viene giù. Strepitoso un suo destro che si stampa sulla traversa;
Cinelli 6.5: corre tantissimo, sempre pulito nell'intervento. Belle un paio di progressioni sulla sinistra con palla al centro;
Sbrissa 6: esce al ventesimo della ripresa per un problema fisico, gioca una buona ora con tanti palloni rubati e grande intensità messa in mezzo al campo; (65' Sciacca 6): porta muscoli e corsa in mezzo al campo. Bella palla dentro per Ragusa che però viene fermato per un fuorigioco che non sembra esserci;
Di Gennaro 7: ha qualità da giocatore di altra categoria, lo dimostra con un pallone dentro per Ragusa fermato in fuorigioco inesistente. Nel primo tempo si libera al tiro da sinistro, mettendo i brividi a tutta la difesa avversaria. Suo il gol del 2-0 su calcio di rigore;
Sampirisi 5.5: Sulla corsia sinistra ha spazio, ma poca qualità nel tocco rispetto ad altre occasioni. Un paio di affondi potevano essere molto più insidiosi. Anche in fase difensiva non riesce a essere incisivo, gara deludente e poca concentrazione; (81' Brighenti sv)
Cocco 6.5: ha il merito di sbloccare la gara con un bel tiro su palla dentro di Laverone, non riesce però a essere devastante come al solito sfruttando poco i tanti palloni che gli vengono messi dentro. Anche sfortunato quando con una torsione di testa la mette al lato di un niente;
Ragusa 7: ha corsa e grande intelligenza tattica. Va dentro nel primo tempo su palla di Di Gennaro, fermato per un fuorigioco che non c'è. Succede anche al minuto 89 quando supera Aresti con una palla sotto, ma viene fermato ancora per un offside che non c'è. Bella una ripartenza a metà ripresa, tiro di poco alto. Si guadagna lui il calcio di rigore del 2-0;

All. Lopez 7: ha il merito di aggredire da subito l'avversario, non facendolo ragionare mai. Gara precisa e attenta dei suoi che vincono con merito.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >