BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Pronostico di Ravezzani: Roma e Juventus vinceranno, per il Milan un esame. Se l'Inter perde Mazzarri rischia(esclusiva, analisi 7 giornata)

Serie A 7^giornata: la presentazione di Fabio Ravezzani. Il giornalista di TeleLombardia analizza i possibili temi del week-end calcistico a partire dagli anticipi di Juventus e Roma

Fiorentina-Lazio: domenica 19 ottobre alle ore 12:30 (INFOPHOTO) Fiorentina-Lazio: domenica 19 ottobre alle ore 12:30 (INFOPHOTO)

SERIE A 2014-2015, 7^GIORNATA: IL PRONOSTICO DI FABIO RAVEZZANI (ESCLUSIVA) - Dopo la pausa per le nazionali torna il campionato di Serie A 2014-2015, con la settima giornata. Esaurite (si fa per dire…) le polemiche post Juventus-Roma il duello a distanza tra le due squadre riparte da Chievo e Sassuolo, avversari negli anticipi di sabato 18 ottobre. Nel programma della domenica spicca il lunch-match tra Fiorentina e Lazio (ore 12:30) mentre il posticipo serale opporrà l'Inter al Napoli, in una sfida dalle sfumature importanti. Chiuderà Genoa-Empoli lunedì 20 ottobre. Per presentare la settima giornata di Serie A ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva il giornalista Fabio Ravezzani.

Ritorna il campionato, quanto avrà influito la sosta sui vari giocatori? Dipende dalle situazioni. L'Inter ad esempio ha perso D'Ambrosio che però non era stato convocato, il Napoli invece ritroverà un Hamsik più fiducioso dopo i gol con la Slovacchia. I maggiori problemi dovrebbero riscontrarli i nazionali sudamericani, che spesso devono viaggiare molto e possono risentirne a livello di condizione e concentrazione. D'altra parte è una vecchia storia: i club non sono contenti di prestare i giocatori alle nazionali. 

Ci siamo lasciati con Juventus-Roma: se non altro la sosta può aver stemperato le polemiche… In parte sì perché il tempo lenisce sempre, però non cancella del tutto. Quando il campionato si ferma sale alla ribalta il calcio parlato, in queste settimane non sono mancate le battute tra l'una e l'altra squadra.

Proprio la Roma aprirà il settimo turno in casa contro il Chievo: partita facile? Sulla carta sì ma non bisogna sottovalutare il Chievo, che l'anno scorso ad esempio fu battuto solo di misura dai giallorossi. Diciamo che rispetto alla Juventus la squadra di Rudi Garcia parte avvantaggiata in questa giornata.

A proposito, come vede Sassuolo-Juventus? Più difficile rispetto all'impegno casalingo con il Chievo, però sicuramente non impossibile per la Juventus. Credo che entrambe le due squadre di testa non dovrebbero avere particolari problemi nel week-end.

Passando alle altre, Verona-Milan suona come una prova di maturità per i rossoneri? Penso di sì, se il Milan vuole puntare al terzo posto dovrà vincere al Bentegodi, per dimostrare che i pareggi esterni con Cesena ed Empoli erano casuali.

Fiorentina-Lazio e Torino-Udinese sono altre due partite interessanti: come le prevede? Credo che dopo la vittoria con l'Inter la Fiorentina si sia un pò rasserenata, e quindi la vedo favorita pur contro una Lazio che viene da due successi di fila. Torino-Udinese è più difficile da prevedere, i granata al momento fanno più fatica rispetto all'anno scorso e soprattutto in attacco, l'Udinese di Stramaccioni invece mi è sembrata più fortunata che brava. Dovrebbe scaturirne un pareggio.

Inter-Napoli sarà il posticipo domenicale: potrebbe decidere la sorte di Mazzarri?