BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Sassuolo-Juventus: Fantacalcio, i voti della partita. I top e i flop (Serie A, 7a giornata)

Pubblicazione:sabato 18 ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 19 ottobre 2014, 10.36

Il Mapei Stadium (Infophoto) Il Mapei Stadium (Infophoto)

LE PAGELLE DI SASSUOLO-JUVENTUS: I VOTI DEI BIANCONERI

BUFFON 6: Impegnato pochissimo stasera. Sul gol di Zaza non può nulla.

OGBONNA 6:  Prestazione sufficiente. Sempre pulito nei suoi interventi.

BONUCCI 6: Tiene a bada Zaza, tranne in qualche occasione in cui barcolla assieme alla sua difesa. Peccato per l’ammonizione gratuita nel finale per proteste.

CHIELLINI 6: Oscilla anche lui qualche volta, ma tutto sommato gioco una buona prestazione difensiva. Si vede poco quando c’è da supportare la squadra in fase d’attacco.

PIRLO 6,5: Gioca tantissimi palloni ed incanta come al solito in mezzo. Qualche volta si permette di esagerare, ma è sicuramente uno dei migliori questa sera.

DAL 84 GIOVINCO: S.V.

EVRA 5: Prestazione da dimenticare per il francese. Parte delle colpe sul gol subito sono sue.

DAL 60’ MARCHISIO 6: Entra bene in partita e dopo pochi secondi sfiora il gol.

LICHTSTEINER 5,5: Viene continuamente curato dagli avversari e non riesce a pungere come al suo solito. Spreca una buona occasione nel primo tempo tirando addosso a Consigli.

PEREYRA 6,5: Nel primo tempo gioca troppo affannosamente ed è poco lucido. Nella ripresa cresce e si rende pericoloso sulla fascia destra, non riuscendo però a cambiare l’inerzia del match.

POGBA 7: Incanta il pubblico con giocate da fuoriclasse e con un gol d’alta scuola. Riesce a crearsi in solitaria un’occasione da gol nel primo tempo, che poi spreca incredibilmente.

TEVEZ 6: Non è travolgente come al solito, ma gioca comunque bene ed è sempre presente nelle azioni bianconere.

LLORENTE 5: Prestazione da dimenticare per il Re Leone. Rimane impantanato per tutta la sua partita nella difesa neroverde e si vede pochissimo.

DAL 66’ COMAN 6: Molto propositivo, ma non riesce a cambiare più di tanto le cose in attacco.

ALLEGRI 6: Una vittoria mancata dai suoi. La squadra ha fatto il possibile, ma c’è da risolvere il problema legato a Llorente che non riesce mai a ricevere palloni buoni dai compagni.

 

(Paolo Zaza)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.