BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Atalanta-Parma (1-0): fantacalcio, i voti della partita. Ecco i top e i flop (Serie A 2014-2015, 7a giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Rovina la sua gara con una papera colossale che regala il gol a Boakye.

Si fa trovare sovente impreparato. Poco incisivo nei contrasti.

Soffre la velocità degli attaccanti avversari. Nel finale rimedia un cartellino giallo che lo penalizza.

Prova a mantenere sull’attenti la retroguardia. Prezioso in area.

Si fa intimorire dagli spunti di Moralez, regalando troppi spazi. Inadeguato.

(dal 1’ s.t. GHEZZAL 5,5 Non trova lo spunto giusto per far male. Rimane troppo lontano dalla porta, non riuscendo a offrire ai compagni la sua qualità.)

Mette in campo tutta la grinta a disposizione, regalando una prestazione ricca di recuperi.

Rischia grosso dopo pochi minuti, regalando all’Atalanta un contropiede negli ultimi 25 metri. L’infortunio probabilmente lo condiziona.

(dal 22’ p.t. LODI 6 Prova a mettere ordine nella manovra. Nel secondo tempo scompare non riuscendo a emergere in fase di ripartenza.)

Timido e impacciato. Non legge bene diverse situazioni, rallentando lo sviluppo del gioco. (dal 31’ s.t. GALLOPPA s.v.)

Aggredisce bene, mantenendo una pressione efficace a lungo.

Non riesce a salire in cattedra, nemmeno nei momenti più bui. Agisce troppo distante dalla porta contro una difesa attenta e lucida per tutti i 90’ di gioco.

Risente del duello con Benalouane, sbagliando spesso movimenti senza palla.

La squadra perde di mano il gioco, restando schiacciata a lungo nella propria metà campo. Ripartenze inefficaci e idee piuttosto scarse in fase offensiva.

(Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)

© Riproduzione Riservata.