BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Atalanta-Parma (1-0): fantacalcio, i voti della partita. Ecco i top e i flop (Serie A 2014-2015, 7a giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

ATALANTA – PARMA: I VOTI DEI DUCALI

MIRANTE 5 Rovina la sua gara con una papera colossale che regala il gol a Boakye.

FELIPE 5,5 Si fa trovare sovente impreparato. Poco incisivo nei contrasti.

MENDES 5,5 Soffre la velocità degli attaccanti avversari. Nel finale rimedia un cartellino giallo che lo penalizza.

LUCARELLI 6 Prova a mantenere sull’attenti la retroguardia. Prezioso in area.

RISTOVSKI 5 Si fa intimorire dagli spunti di Moralez, regalando troppi spazi. Inadeguato.

(dal 1’ s.t. GHEZZAL 5,5 Non trova lo spunto giusto per far male. Rimane troppo lontano dalla porta, non riuscendo a offrire ai compagni la sua qualità.)

ACQUAH 6,5 Mette in campo tutta la grinta a disposizione, regalando una prestazione ricca di recuperi.

JORQUERA 5 Rischia grosso dopo pochi minuti, regalando all’Atalanta un contropiede negli ultimi 25 metri. L’infortunio probabilmente lo condiziona.

(dal 22’ p.t. LODI 6 Prova a mettere ordine nella manovra. Nel secondo tempo scompare non riuscendo a emergere in fase di ripartenza.)

J. MAURI 5,5 Timido e impacciato. Non legge bene diverse situazioni, rallentando lo sviluppo del gioco. (dal 31’ s.t. GALLOPPA s.v.)

GOBBI 6 Aggredisce bene, mantenendo una pressione efficace a lungo.

CASSANO 5,5 Non riesce a salire in cattedra, nemmeno nei momenti più bui. Agisce troppo distante dalla porta contro una difesa attenta e lucida per tutti i 90’ di gioco.

M. CODA 5,5 Risente del duello con Benalouane, sbagliando spesso movimenti senza palla.

DONADONI 5 La squadra perde di mano il gioco, restando schiacciata a lungo nella propria metà campo. Ripartenze inefficaci e idee piuttosto scarse in fase offensiva.

(Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.