BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Verona-Milan (1-3): fantacalcio, i voti della partita. Ecco i top e i flop (Serie A 2014-2015, 7a giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Effettua interventi fantastici su Toni e Jnakovic nel primo tempo. Si ripete nella ripresa fino al triplice fischio del direttore di gara. Nulla può sulla rete di Nico Lopez.

Suo il cross dal quale nasce l'1-0 del Milan. Sfiora la rete personale nella ripresa e si dimostra in buona condizione fisica.

Un vero e proprio colosso. Ingaggia e vince il duello fisico con Toni. Con lui, la difesa del Milan acquista sicurezza.

Da un suo lancio Honda insacca il gol del 3-0. Buona intesa con Alex nel cuore della retroguardia milanista.

Luci e ombre per il ragazzo. Alterna buone iniziative ad errori evitabili. Sei di stima.

Finchè ha fiato si butta su ogni pallone. Lentamente il suo rendimento cala.

Classico lavoro sporco per il ghanese. Nulla da segnalare sul suo conto se non l'eccessiva lentezza in fase di impostazione.

Convincente prova dell'oggetto misterioso arrivato a Milanello dal Chelsea. Potrebbe essere una pedina importante nel progetto di Inzaghi.0

 EL SHAARAWY 6,5 - Il Faraone è tornato? Forse. Regala l'assist del 2-0 a Honda e corre come una scheggia sull'out sinistro. Contrariato al momento della sostituzione (dal 75'BONAVENTURA 6 - Addormenta la partita con eleganza).

Da un suo movimento nasce il gol del raddoppio di Honda. A corrente alternata (dal 67' Cerca il gol a effetto con un tiro da lontano terminato di poco sul fondo. Il francese appare recuperato).

Milan sulla cresta dell'Honda. Il giapponese segna una doppietta e si dimostra in grandissima forma: per lui 6 gol in 7 partite. (dall'86'BONERA - SV).

Ottiene i tre punti su un campo difficile. Superpippo dovrà lavorare per evitare in futuro di dover soffrire ancora nei minuti finali di gara.

Buona direzione di gara. Ammonisce quando vede che il gioco si innervosisce; in caso contrario, lascia correre senza compromettere lo spettacolo.

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.