BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Bari-Avellino: le ultime novità (posticipo Serie B, nona giornata)

Probabili formazioni Bari-Avellino: tutte le ultime notizie sui possibili titolari del posticipo della nona giornata di serie B. Si gioca al San Nicola alle ore 18.00 (domenica 19 ottobre)

Tifosi del Bari (Infophoto) Tifosi del Bari (Infophoto)

È il primo posticipo della nona giornata della Serie B. Appuntamento alle ore 18.00 di questa sera, domenica 19 ottobre, allo stadio San Nicola di Bari per una sfida che si annuncia certamente interessante fra due delle formazioni più ambiziose di questo campionato cadetto. Il Bari è partito a dire il vero fra alti e bassi, ma con 12 punti è comunque ottavo in classifica e soprattutto dista solo tre punti dalla vetta della graduatoria, dove troviamo appunto l'Avellino protagonista di un ottimo avvio – tenendo in considerazione la situazione all'inizio della giornata, naturalmente. Insomma, la partita di oggi è chiaramente uno scontro diretto nei quartieri nobili di questa Serie B. Questo è il quadro prima del fischio d'inizio, andiamo allora a vedere le probabili formazioni delle due squadre e le ultime notizie sulle probabili formazioni di Bari-Avellino, partita che sarà arbitrata dal signor Fabbri di Ravenna.

Dunque per i pugliesi l'obiettivo è l'aggancio ai rivali di questo turno, che sono tre punti avanti alla squadra allenata da Devis Mangia. Il mister può contare sul ritorno del difensore Sabelli, che era stato convocato dalla Nazionale Under 21 che in settimana ha conquistato l'accesso alla fase finale degli Europei 2015. Per il resto, ci si attende che venga confermata in blocco la squadra che una settimana fa ha battuto in trasferta il Catania. Dunque vedremo i biancorossi in campo con il modulo 4-3-3 che prevede nel tridente d'attacco Caputo punta centrale con Stevanovic e De Luca ai suoi fianchi. Da segnalare che torna a disposizione anche Donati: per il centrocampista ci sarà posto in panchina.

Gli irpini vogliono confermare l'ottimo avvio di stagione anche su un campo molto difficile. La situazione è positiva per l'allenatore Massimo Rastelli, che al San Nicola avrà a disposizione tutta la squadra ad eccezione del difensore Fabbro, che è l'unico indisponibile. Vale il discorso già fatto per i pugliesi: anche l'Avellino è reduce da una vittoria e anche in questo caso la formazione di settimana scorsa dovrebbe essere confermata in blocco. In attacco naturalmente ci sarà la coppia formata dal capocannoniere del campionato Castaldo, che ha già segnato sei gol nelle prime otto giornate, e da Comi che è stato decisivo domenica scorsa contro il Carpi.