BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video / Palermo-Cesena (2-1): gol, sintesi e highlights della partita (Serie A, oggi 19 ottobre 2014)

Pubblicazione:domenica 19 ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 20 ottobre 2014, 10.12

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

VIDEO PALERMO-CESENA (2-1): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 19 OTTOBRE 2014) - Palermo-Cesena 2-1: vittoria in extremis ma preziosissima per il Palermo contro il Cesena nella settima giornata di Serie A. Dopo il botta e risposta fra Dybala e Rodriguez, ecco il gol in extremis del costaricano Gonzalez a dare i tre punti ai rosanero. Le statistiche ufficiali ci dicono che i siciliani hanno avuto il 54% di possesso palla e hanno sicuramente dominato la partita: 12-3 nei calci d'angolo, 13-4 i tiri totali, 6-2 i tiri in porta, 562-479 i palloni giocati. Eppure il gol della liberazione è arrivato solo al 91': comunque Iachini respira... CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PALERMO-CESENA

VIDEO PALERMO-CESENA: IL GOL DI RODRIGUEZ - Pareggio del Cesena al quarto d’ora del secondo tempo e partita che dunque ora si rimette in equilibrio. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo Magnusson trattiene Andelkovic in area di rigore: per Damato non ci sono dubbi, è calcio di rigore e allora dal dischetto si presenta Alejandro Rodriguez che sceglie la soluzione di potenza e spiazza Sorrentino che aveva scelto l’angolo alla sua sinistra. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PALERMO-CESENA: IL GOL DI RODRIGUEZ

VIDEO PALERMO-CESENA: IL GOL DI DYBALA - Palermo in vantaggio al 33’ minuto con il secondo gol in questo campionato di Paulo Dybala. Una rete fantastica quella dell’attaccante argentino che entra in area dalla destra, si fa spazio tra i difensori del Cesena e spara un gran tiro di sinistro che si infila sul secondo palo alla destra dell’incolpevole Leali. Il Palermo con questo gol avvicina la prima vittoria stagionale. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PALERMO-CESENA: IL GOL DI DYBALA

VIDEO PALERMO-CESENA: ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 19 OTTOBRE 2014) - Iachini sa quanto sia importante per il suo futuro sulla panchina dei rosanero questo sfida casalinga contro il Cesena: “La partita è si importantissima ma non è già decisiva. Dalla mia squadra voglio compattezza e velocità, inoltre dobbiamo prestare molta attenzione agli attacchi del Cesena. I gol subiti non sono dovuti al modulo, infatti molti sono stati subiti da palle inattive, dobbiamo alzare il livello di attenzione in ogni episodio.". Il collega Bisoli vuole continuare la striscia positiva dei suoi Cesena a Palermo, Bisoli e la conta degli infortunati: “Troveremo un ambiente molto. Il Palermo vorrà riscattare gli ultimi risultati e avrà una grande voglia di rivalsa. Tranne contro l’Empoli, ha sempre sfoderato ottime prestazioni. A Udine non eravamo favoriti, ma abbiamo colto un risultato importante”. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PALERMO-CESENA: LE PAROLE DI IACHINI

VIDEO PALERMO-CESENA: ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 19 OTTOBRE 2014) - Domenica 19 ottobre allo stadio Renzo Barbera di Palermo si sfidano due delle tre neopromosse nel campionato di Serie A 2014-2015: i rosanero padroni di casa e il Cesena, l'anno scorso rispettivamente prima e quarta (poi promossa dai playoff) classificata in Serie B. Sinora è andato meglio il Cesena che ha ottenuto 6 punti frutto di una vittoria (1-0 al Parma al debutto), 3 pareggi e 2 sconfitte (5 gol fatti, 10 incassati). Il Palermo invece è ancora alla ricerca del primo successo: per la squadra allenata da Giuseppe Iachini 3 pareggi ed altrettanti ko, con 6 gol realizzati ma 14 subiti (seconda peggior difesa dopo il Parma). Tra i precedenti in Serie A ricordiamo quello del 10 aprile 2011, terminato 2-2. I siciliani si portarono in vantaggio per 2-0 nel corso del primo tempo, poi però si fecero raggiungere in piena zona Cesarini nonostante la superiorità numerica. Al termine del campionato il Palermo raggiunse l'ottavo posto qualificandosi in Europa League al posto della Juventus settima, per aver raggiunto la finale di Coppa Italia (persa 3-1 contro l'Inter); il Cesena invece riuscì a salvarsi totalizzando 43 punti, 7 in più rispetto alla Sampdoria terzultima. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PALERMO-CESENA: IL PRECEDENTE DEL 2011


  PAG. SUCC. >