BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Cittadella-Entella (0-1): gol, sintesi e highlights. Cronaca e tabellino (20 ottobre 2014, Serie B)

Diretta Cittadella-Entella, risultato finale 0-1: la cronaca e il tabellino della partita disputata allo stadio Pier Cesare Tombolato, posticipo della 9^giornata del campionato di Serie B

(dall'account Twitter @cittadellaas) (dall'account Twitter @cittadellaas)

Prima vittoria in trasferta nel campionato cadetto per la Virtus Entella, che nel monday night della 9^giornata ha battuto il Cittadella con il punteggio di 0-1. Decisivo il gol di Botta al 18' minuto. Complice anche la superiorità numerica guadagnata nel secondo tempo (espulso il difensore biancazzurro Russo) il Cittadella ha accumulato più possesso palla, chiudendo col 57% contro il 43% della Virtus. Disparità anche nelle altre statistiche a cominciare dalle conclusioni: 21 di cui però solo 4 nello specchio (1 palo) per il Cittadella; l'Entella ha centrato la porta lo stesso numero di volte (4) ma con molti tentativi in meno (7); la maggior precisione al tiro ha fatto la differenza. L'andamento del match ha imposto ai padroni di casa di attaccare e per questo la supremazia territoriale, cioè i minuti trascorsi nella metacampo avversaria, è nettamente a favore del Cittadella: 11'24'' contro 04'08''. Passaggi riusciti: Alessio Benedetti del Cittadella ne ha completati più di tutti (56), secondo il compagno Michele Pellizzer (38) che spesso appoggiava ai centrocampisti per far ripartire l'azione. Tiri: entrato al 30' minuto Nicola Rigoni (centrocampista Cittadella) si è dato da fare, provando 4 conclusioni e cogliendo anche un palo con una deviazione sottomisura. Classifica: la Virtus Entella lascia l'ultimo posto e sale a 8 punti, raggiungendo proprio il Cittadella. Prossima giornata: Crotone-Cittadella, Virtus Entella-Frosinone. IL GOL - Al 18' minuto la Virtus Entella si porta in vantaggio. Litteri protegge palla nella trequarti destra del Cittadella, poi la passa a Botta che accompagna in posizione centrale: il centrocampista biancazzurro spara col sinistro senza pensarci due volte e pesca l'angolo alla sinistra del portiere Valentini, con una conclusione potente e precisa. Primo gol per Stefano Botta in questo campionato.

Prima vittoria esterna per la Virtus Entella che allo stadio Pier Cesare Tombolato ha battuto il Cittadella con il risultato finale di 0-1. Decisivo il primo gol in campionato di Stefano Botta, realizzato al 18' minuto. In classifica la squadra di Chiavari sale a 8 punti agganciando proprio il Cittadella e lasciando l'ultimo posto, che ora è coabitato da Catania e Crotone a quota 6. Nella prossima giornata il Cittadella sarà in campo proprio a Crotone mentre la Virtus Entella riceverà la capolista Frosinone.

Diretta Cittadella-Entella. Al 67' minuto la Virtus Entella resta in dieci uomini. Espulso il difensore Michele Russo (due ammonizioni nel giro di tre minuti), l'allenatore corre subito ai ripari: fuori Battocchio, dentro il difensore Francesco Belli, classe 1994. Nell'azione successiva punizione dalla trequarti per il Cittadella: cross sul secondo palo, sponda aerea di Gerardi, Nicola Rigoni tocca in tuffo nell'area piccola e colpisce il palo interno. Al 28' terza ed ultima sostituzione per l'Entella, un attaccante per un altro: fuori Litteri, dentro Cephas Malele. Al 78' minuto gran sinistro da fuori di Minesso, palla che sibila fuori di poco alla sinistra del portiere Pelizzoli. 

Diretta Cittadella-Entella: nessuna sostituzione nell'intervallo. Al 47' minuto subito una grossa occasione per l'Entella: grande passaggio filtrante di Costa Ferreira per la progressione di Battocchio, che riesce a superare in velocità il proprio marcatore e in area prova il sinistro ad incrociare; ottima respinta con un piede del portiere Valentini che salva la situazione, ed evita il raddoppio degli ospiti. Al 52' minuto seconda sostituzione nel Cittadella: esce Palma, entra il trequartista Mattia Minesso. Al 59' altra grande occasione per l'Entella: Battocchio trova spazio in campo aperto e avanza centralmente, al limite passa a destra per Mazzarani che prova il tiro di prima intenzione, bravissimo Valentini che devia in angolo con un'uscita bassa efficace, che copre all'avversario lo specchio della porta. 

Al 38' minuto grossa occasione per il Cittadella: calcio d'angolo dalla bandierina di destra di Benedetti, nel mucchio Gerardi schiaccia di testa ma spedisce fuori di poco, ostacolato anche dal compagno Scaglia. Dopo due minuti di recupero si conclude il primo tempo: Entella in vantaggio e si può dire con merito, anche se nella seconda metà di frazione il Cittadella ha attaccato con continuità. Quattro ammoniti: Coralli (19'), Benedetti (21') e Palma (41') per i padroni di casa, Volpe (25') tra gli ospiti. 

Al 13' un destro di Benedetti da buona posizione termina alto sopra la traversa dell'Entella. Al 18' minuto Virtus Entella in vantaggio: passaggio per Stefano Botta che riceve ai 25 metri circa e scarica in rete un sinistro potentissimo per il suo primo gol in campionato. Al 29' infortunio per il centrocampista del Cittadella Massimiliano Bosellato: non riesce a proseguire, al suo posto dentro poco dopo 30' Nicola Rigoni. Padroni di casa più aggressivi ma per adesso non fanno breccia nell'area della Virtus Entella. 

Diretta Cittadella-Entella: molti errori nei primi minuti di gioco, primo tiro in porta effettuato da Federico Gerardi; al 3' minuto l'attaccante del Cittadella ha provato la conclusione di destro da fuori area, traiettoria ad uscire e palla che si spegne sul fondo di qualche metro. Leggera pioggia sullo stadio Pier Cesare Tombolato di Cittadella. All'11 calcio d'angolo per il Cittadella: cross sul secondo palo dove Palma calcia di destro al volo, parata a terra dell'attento Pelizzoli. 

Le formazioni ufficiali del posticipo del campionato di Serie B, la partita Cittadella-Entella che sta per cominciare in diretta dallo stadio Piercesare Tombolato. Cittadella (4-3-1-2): Valentini; Cappelletti, Scaglia, Pellizzer, Barreca; Palma, Buselllato, Benedetti; Sgrigna; Gerardi, Coralli. A disposizione: Pierobon, Pecorini, De Leidi, Signorini, Lora, Rigoni, Minesso, Mancuso. Allenatore: Foscarini Virtus Entella (4-4-2): Pelizzoli; Iacoponi, Cesar, Russo, Lewandovski; Costa Ferreira, Botta, Volpe, Battocchio; Litteri, Mazzarani. A disposizione: Paroni, Di Tacchio, Troiano, Sansovini, Latour, Zigrossi, Lanini, Belli, Malele. Allenatore: Prina 

Cittadella-Virtus Entella si gioca alle ore 20:30 per il posticipo della nona giornata del campionato di Serie B 2014-2015; è diretta dall’arbitro Aleandro Di Paolo, della sezione di Avezzano. Iscritto alla categoria CAN B, Di Paolo ha all’attivo anche una presenza in Serie A, ottenuta nella stagione 2012-2013; quest’anno ha già diretto 4 gare del campionato cadetto, con due vittorie per le squadre di casa e due pareggi. Ha assegnato un calcio di rigore (realizzato) e ha comminato 26 cartellini gialli (una media di 6,5 a partita); dunque un arbitro anche piuttosto severo, pur se non ci sono espulsioni rifilate in questa stagione (l’anno scorso furono 8 in 20 partite). Il suo totale in Serie B è di 61 direzioni: 25 volte ha vinto la squadra di casa, 21 volte è finita pari e in 15 occasioni la squadra in trasferta ha ottenuto una vittoria. 

Si affrontano due squadre in difficoltà, ma che hanno voglia di dire la loro fino alla fine del campionato. Da una parte c'è l'esperienza di Foscarini che saprà come gestire le assenze e che ha dalla sua l'esperienza di Coralli e Sgrigna, oltre a Gerardi. Il tecnico dei padroni di casa è bravissimo a far giocare le prime punte e l'ex attaccante della Reggina sa far male se gli viene dato spazio, cosa che la difesa dell'Entella, oltre tutto orfana dello squalificato Rinaudo, fa troppo spesso. La chiave della partita sarà al centro del campo dove Di Tacchio e Troiano dovranno correre per tre per dare una mano a una retroguardia davvero troppo in difficoltà con Cesar che ha dimostrato ampi limiti tecnici. 

Il Cittadella è diciassettesimo per possesso palla medio (23 minuti a partita) ma produce 4,6 tiri nello specchio avversario: in questa graduatoria solo sette squadre hanno fatto meglio finora. La bassa supremazia territoriale (8'16'' a partita, diciottesimo dato) e l'elevato indice di pericolosità (49,9%, quarto in assoluto) confermano che il Cittadella non attacca molto ma quando lo fa sa come far male. Questo si deve anche alla presenza di attaccanti quotati per la categoria come Claudio Coralli, Alessandro Sgrigna e Federico Gerardi, autori rispettivamente di 3, 2 e 4 gol. L'ultimo posto dell'Entella è certificato anche dai numeri: l'attacco è il terzultimo del campionato (5 reti) mentre la squadra si trova all'ultimo posto in percentuale di passaggi riusciti (53,6%) e supremazia territoriale (6'29''). 

La nona giornata del campionato di Serie B 2014-2015 si conclude lunedì 20 ottobre 2014, con il monday night tra Cittadella e Virtus Entella. Si gioca allo stadio Pier Cesare Tombolato di Cittadella, calcio d'inizio alle ore 20:30. L'arbitro della sfida sarà il signor Di Paolo, assistito dai guardalinee Bottegoni e D'Apice e dal quarto uomo Tardino. La classifica del campionato cadetto dopo le prime otto giornate vede il Cittadella con 8 punti (2 vittorie 2 pareggi 4 sconfitte, 13 gol segnati e 14 subiti), uno in più rispetto alla zona playout, e l'Entella ultima a quota 5 (1-2-4, 5-11). Entrambe le squadre sono alla ricerca di punti salvezza: il Cittadella si trova appena sopra la zona calda e vuole consolidare il proprio margine di sicurezza, la Virtus Entella invece è ultima ma in una graduatoria ancora corta e quindi con possibilità di risalire posizioni. Un eventuale risultato di parità al Tombolato potrebbe non servire molto ad entrambe, forse più al Cittadella che attualmente si trova più in alto. Sarà il primo confronto della storia tra le due squadre. L'ex della partita sarà invece Gennaro Volpe, centrocampista classe 1981 ed attuale capitano della Virtus Entella che ha militato nella squadra veneta dal 2006 al 2011. Il Cittadella insegue la vittoria che manca dalla quarta giornata, quando battè il Pescara in casa per 3-2 (20 settembre). Nelle quattro partite seguenti i ragazzi allenati da Claudio Foscarini hanno perso in casa con la Pro Vercelli (1-2), poi a Bologna (1-0) e contro la Virtus Lanciano (2-3); settimana scorsa la squadra è tornata a far punti pareggiando in rimonta sul campo del Varese, da 2-0 a 2-2 grazie alla doppietta di Federico Gerardi. L'attaccante classe 1897 è salito a quota 4 gol in campionato, gli stessi del compagno di reparto Claudio Coralli (a quota 2 Alessandro Sgrigna). Per la gara contro l'Entella è in dubbio il centrocampista Nicola Rigoni che in settimana si è allenato a parte. Diffidati gli stessi Rigoni e Gerardi oltre all'altro centrocampista Massimiliano Busellato. L'Entella ha ottenuto la prima vittoria in Serie B alla sesta giornata (27 settembre), battendo 2-0 il Carpi; poi ha perso 4-0 a Pescara e saltato l'ultimo match in programma a Chiavari con la Ternana, a causa dei problemi legati al maltempo in Liguria. La neopromossa allenata da Luca Prina ha recuperato il portiere Ivan Pelizzoli che è tornato ad allenarsi a pieno ritmo dopo l'ultimo infortunio; per lunedì sera sarà pronto salvo imprevisti anche il top scorer Marco Sansovini (3 gol), che in settimana ha lavorato a parte così come il difensore Agostino Camigliano. Prosegue invece la riabilitazione del terzino Ivano Baldanzeddu, che si è infortunato gravemente al ginocchio lo scorso 13 settembre ma che ha già ripreso a palleggiare, se pur da fermo. Diffidato il centrocampista Stefano Botta. La partita di Serie B Cittadella-Entella sarà trasmessa in diretta tv da SkySport sul canale Sky Calcio 2 HD (il numero 252): prepartita dalle ore 20:00 e telecronaca a partire dalle 20:30. Gli abbonati al pacchetto SkySport potranno fruire del servizio di diretta streaming video SkyGo, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in temporeale. I non abbonati al pacchetto SkyCalcio potranno comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 474559. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook A.S. Cittadella e Virtus Entella Chiavari e gli account Twitter @cittadellaas (non ufficiale) e @V_Entella.