BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Genoa-Empoli (risultato finale 1-1): la gara termina con un pari e tante proteste (20 ottobre 2014, Serie A 7^ giornata)

La diretta di Genoa Empoli: risultato live e cronaca della partita valida per la settima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca al Luigi Ferraris questa sera alle ore 20:45

Mattia Perin, 21 anni, portiere del Genoa (Infophoto) Mattia Perin, 21 anni, portiere del Genoa (Infophoto)

DIRETTA GENOA-EMPOLI (1-1): RISULTATO LIVE E CRONACA, ANCORA BERTOLACCI (SERIE A 2014-2015, 7^ GIORNATA) - La gara termina con un pari protesto e tante polemiche per il gol realizzato dai toscani che vale il risultato di 1-1. La rete di Tonelli sembra arrivare tramite un tocco di mano. Il risultato è però tutto sommato giusto per quello che si è visto in campo con un Genoa che dopo il gol ha mollato un pò la presa subendo il ritorno degli ospiti. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-EMPOLI (1-1): RISULTATO LIVE E CRONACA, ANCORA BERTOLACCI (SERIE A 2014-2015, 7^ GIORNATA) - Quando siamo al minuto numero 80 la gara Genoa-Empoli è sul risultato di 1-1. L'Empoli ha pareggiato con un gol di Tonelli che farà molto discutere. Palla dentro su calcio d'angolo che Maccarone devia verso il centro, il centrale di difesa dell'Empoli colpisce di petto e poi probabilmente con una mano beffando Perin. Grande proteste da parte del Genoa con Perotti che si prende un giallo. Gasperini manda in campo Greco per Antonelli. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-EMPOLI (1-0): RISULTATO LIVE E CRONACA, ANCORA BERTOLACCI (SERIE A 2014-2015, 7^ GIORNATA) - Quando siamo al minuto numero 70 la gara Genoa-Empoli è ancora sul risultato di 1-0. Ci prova ancora Bertolacci con un tiro basso a giro e insidiosissimo su cui però è bravissimo ad andare subito giù Bassi. Intanto Sarri prova ad approrre delle modifiche prima entra Tavano per Pucciarelli e poi Zielinski per Verdi che non gradisce la sostituzione. Pochissime occasioni e un Genoa che sta cercando di addormentare la partita. Al momento però l'Empoli continua a essere pericoloso, senza però trovare con continuità la porta difesa da Perin. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-EMPOLI (1-0): RISULTATO LIVE E CRONACA, RINCON KO (SERIE A 2014-2015, 7^ GIORNATA) - Quando siamo al minuto numero 55 la gara Genoa-Empoli è ancora sul risultato di 1-0. Le squadre scendono con gli stessi effettivi in campo a inizio ripresa. Gasperini però è costretto al cambio quando Rincon si ferma per un problema alla coscia sinistra procuratosi in un allungo su Verdi. Al suo posto entra Antonini per dare maggiore agilità sulle corsie. Intanto nell'Empoli si scalda Tavano. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-EMPOLI (1-0): RISULTATO LIVE E CRONACA, INTERVALLO (SERIE A 2014-2015, 7^ GIORNATA) - Quando siamo all'intervallo la gara Genoa-Empoli è ancora sul risultato di 1-0. In chiusura della prima frazione Mario Rui è stato bravissimo ad andare in progressione sulla corsia sinistra, trovando un corridoio, palla messa bene al centro bassa e tagliata con Maccarone che però non ci arriva di poco. Termina col vantaggio del grifone il primo tempo, anche se c'è stato molto equilibrio e solo un episodio ha sbloccato la gara. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-EMPOLI (1-0): RISULTATO LIVE E CRONACA, OCCASIONE PER PUCCIARELLI (SERIE A 2014-2015, 7^ GIORNATA) - Quando siamo al minuto 30 la gara Genoa-Empoli è ancora sul risultato di 1-0. Ha avuto una grandissima occasione l'Empoli con Pucciarelli, il giovane attaccante si è ben inserito e ha calciato di prima intenzione allargando il pallone alla destra di Perin e sfiorando il palo. Ci prova poi Mario Rui da fuori, ma il suo tiro è largo. La gara è apertissima e le due squadre gareggiano a viso aperto. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-EMPOLI (1-0): RISULTATO LIVE E CRONACA, GOL DI BERTOLACCI (SERIE A 2014-2015, 7^ GIORNATA) - Quando siamo al minuto 15 la gara Genoa-Empoli è già sul risultato di 1-0. Cornice di pubblico magnifico al ritorno del calcio a Genova dopo i tanti problemi per l'alluvione. La prima occasione ce l'ha sui piedi Verdi che calcia centrale. Ci prova poi Perotti trovando pronto Bassi. Occasione anche per Verdi, tiro che stava per beffare Perin per il rimbalzo. Il gol arriva al minuto 14 con Bertolacci che scarica violento di sinistro un pallone dal limite dell'area di rigore. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-EMPOLI (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA, LE FORMAZIONI UFFICIALI (SERIE A 2014-2015, 7^ GIORNATA) - Genoa-Empoli può cominciare: diretta dall’arbitro Andrea Cervellera della sezione di Taranto, la partita che chiude la settima giornata di Serie A 2014-2015 ha il suo calcio d’inizio alle ore 20: 45. Una novità nel Grifone: nel tridente offensivo c’è Iago Falque e non Lestienne che sembrava avviato a giocare titolare. Settima difesa diversa in sette partite per Gian Piero Gasperini, mentre Maurizio Sarri conferma la coppia offensiva Pucciarelli-Maccarone con Verdi a supporto. Fasce difensive con Hysaj e Mario Rui. GENOA (3-4-3): 1 Perin; 4 De Maio, 8 Burdisso 15 Marchese; 21 Edenilson, 88 Rincón, 91 Bertolacci, 13 Antonelli; 10 Perotti, 32 Matri, 24 Falque. A disposizione: 23 Lamanna, 39 Sommariva, 5 Izzo, 19 L. Greco, 87 Rosi, 3 Antonini, 92 Mussis, 16 Lestienne, 9 Pinilla. Allenatore: Gasperini. EMPOLI (4-3-1-2): 33 Sepe; 23 Hysaj, 24 Rugani, 26 Tonelli, 31 M. Rui; 11 Croce, 6 Valdifiore, 88 Matias Vecino; 18 Verdi; 20 Pucciarelli, 7 Maccarone. A disposizione: 28 Bassi, 1 Pugliesi, 22 Bianchetti, 4 Perticone, 13 Diego Laxalt, 5 D. Moro, 8 Signorelli, 27 Zielinski, 10 Tavano, 9 Mchedlidze, 99 Aguirre. Allenatore: Sarri. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-EMPOLI: RISULTATO LIVE E CRONACA, LE PAROLE DEGLI ALLENATORI (SERIE A 2014-2015, 7^ GIORNATA) - Gian Piero Gasperini non si fida dell’Empoli, che in queste prime sei giornate di campionato ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato. Il mister del Grifone tiene sull’attenti i suoi e dice: “Lunedì arriva l’Empoli, dovremo fare attenzione, vengono da una bella vittoria contro il Palermo e la loro posizione in classifica è meritata”. Queste invece le parole di Maurizio Sarri, alla guida degli azzurri dal 2012 rilasciate al settimanale Sport week in merito al suo non-personaggio: "M'interessa che siano moderne le mie idee. Non i miei occhiali. Non mi interessa esser cercato dai giornali”. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-EMPOLI: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 7^ GIORNATA). LE STATISTICHE - La settima giornata di Serie A si chiude con il posticipo Genoa-Empoli, che seguiremo in diretta stasera da Marassi. Le statistiche di squadra dimostrano il buon inizio della matricola toscana allenata da Maurizio Sarri, che tocca il sesto posto per numero di tiri in porta (5,3 di media) e il settimo per numero di palloni giocati (598,8 di media), dati molto importanti per una neopromossa che dovrebbe avere la salvezza come unico obiettivo. Meno buoni i numeri del Grifone, che al massimo ottiene il decimo posto per numero di tiri in porta (4,5 di media), ma scivola addirittura al diciannovesimo posto per la percentuale di passaggi riusciti (57,9%). Urge trovare maggiore precisione... CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-EMPOLI: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA) - Alle ore 20:45 di questa sera si chiude la settima giornata del campionato di Serie A: Genoa-Empoli va in scena allo stadio Luigi Ferraris. L’allarme maltempo sembra essere stato smaltito e dunque la città ligure si prepara ad ospitare nuovamente una partita; che si presenta molto interessante dal punto di vista delle forze in campo. La situazione di classifica ci dice che il Grifone ha 8 punti, mentre l’Empoli ne ha 6; ma punti e statistiche al momento non sono del tutto realistiche, perchè per quello che si è visto nelle partite precedenti entrambe potrebbero essere decisamente più avanti, pur avendo problemi strutturali che devono risolvere. Si tratta di uno sconto salvezza; anche per il Genoa il primo pensiero non può che essere questo, poi eventualmente si andrà a vedere se sarà possibile qualcosa di più, pur se la quota Europa League non sembra immediatamente alla portata. Negli ultimi tempi si sono giocate poche partite: il Genoa infatti è tornato in Serie A soltanto nel 2007 dopo un assenza di dieci anni, l’anno seguente l’Empoli è retrocesso e soltanto la scorsa stagione ha conquistato la massima categoria. Dunque l’ultima sfida che queste due formazioni hanno giocato risale alla trentacinquesima giornata della Serie A 2007-2008: decise un gol di Ignazio Abate al 14’ minuto. Anche nella stagione precedente ci fu questo risultato, ma si trattava di Coppa Italia perchè, come detto, i rossoblu erano ancora in Serie B: i toscani bissarono il punteggio dell’andata e si qualificarono. L’ultima vittoria genoana risale pertanto alla stagione 2004-2005, campionato di Serie B: il Grifone centrò la promozione sul campo, ma poi fu squalificato per il famoso episodio della valigetta di Enrico Preziosi e rimandato in Serie C. A Marassi era stato un bellissimo 3-2: vantaggio empolese con Vannucchi, pareggi di Diego Milito e tre minuti dopo ribaltone firmato Giovanni Tedesco, nella ripresa allungo firmato Zanini e gol della speranza toscana ancora di Vannucchi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA) Di quel Genoa faceva parte Vittorio Tosto, che poi giocò a Empoli per quattro stagione; così come Nicola Caccia, cresciuto nell’Empoli (con anche quattro stagioni in prima squadra) e protagonista a Marassi forse il più celebre doppio ex della sfida è Marco Carparelli che è tuttora legatissimo al Grifone (ci ha giocato per quattro stagioni) ma anche all’Empoli dove è stato due anni proprio prima e dopo l’esperienza rossoblu. Tra gli allenatori c’è Alberto Malesani, che a Empoli fu esonerato dopo soli quattro mesi (aveva preso in corsa la squadra) e anche nel Genoa ha avuto vita breve, in entrambi i momenti in cui ha allenato. Il Genoa ha ripreso subito quota dopo aver perso il derby; uscire con zero punti dalla stracittadina fa male in particolare sotto la Lanterna, ma gli uomini di Gian Piero Gasperini hanno dimostrato di avere grande carattere e la settimana successiva sono andati a vincere in casa del Parma, trovando il gol di Matri allo scadere. Nel Grifone le cose funzionano, con qualche problema che va risolto; anche la difesa sembra essersi registrata e, anche grazie al rendimento straordinario di Mattia Perin, ha concesso solo sei reti che non sono tante per una squadra che innanzitutto punta a salvarsi. I nuovi acquisti si sono integrati, Diego Perotti al Tardini ha trovato il primo gol in Serie A e l’orizzonte è piuttosto limpido, anche perchè chi deve fare i gol (Pinilla e Matri) lo sta facendo con costanza anche se di fatto i rossoblu hanno trovato la via della rete soltanto in sei occasioni. L’Empoli sta giocando un ottimo calcio, favorito dal fatto che il gruppo è rimasto lo stesso - più o meno - che aveva iniziato la scalata alla Serie A qualche stagione fa. La conferma di Maurizio Sarri che si era anche trovato a un passo dalla Lega Pro ha fatto il resto, la rosa si è cementata e adesso si vedono i risultati. Chiaramente il livello è alto e sono già arrivate due sconfitte, ma la realtà dei fatti dice che i toscani non perdono da quattro partite (tre pareggi) e hanno schiantato il Palermo due settimane fa, con un Pucciarelli (tre gol consecutivi) che non sta facendo rimpiangere un Maccarone che deve ancora entrare in condizione ma che nonostante questo ha messo a segno il primo gol in campionato. Centrocampo solido e di qualità con Valdifiori re degli assist, difesanella quale sta esplodendo il giovane Rugani (’94) al fianco del più esperto (si fa per dire, ha 24 anni) Tonelli - già due gol: un progetto ambizioso che certamente può ambire alla salvezza. Per sapere quali saranno i reali obiettivi di Genoa ed Empoli bisognerà aspettare, ma bisogna guardare a come le due squadre arrivano alla partita di oggi e allora diciamo che si tratta di incamerare punti per mettersi subito o quasi al riparo da brutte sorprese. Ci aspettiamo di vedere una partita vivace e con belle giocate, a viso aperto; le due formazioni sono in grado di regalare calcio di qualità. Non ci resta allora che dare la parola al campo e aspettarne il verdetto: la diretta di Genoa-Empoli, valida per la settima giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 20 OTTOBRE 2014, SERIE A 7^ GIORNATA)