BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Premier League/ Risultati, classifica e marcatori: vince ancora il Chelsea, 4 gol del City al Tottenham (8^giornata, 18-19 ottobre 2014)

Premier League 2014-2015, i risultati la classifica e i marcatori dopo l'8^giornata: il Chelsea di Josè Mourinho vince ancora. Il City ne fa quattro al Tottenham con il poker del Kun Aguero.

Sergio 'El Kun' Aguero - Infophoto Sergio 'El Kun' Aguero - Infophoto

PREMIER LEAGUE 2014-2015: RISULTATI, CLASSIFICA E MARCATORI (8^GIORNATA) - Il campionato inglese in questo weekend ha visto prendere scena per l'ottava giornata. Ha aperto il tutto la sfida Manchester City-Tottenham terminata 4-1 con quattro reti del Kun Aguero e tre rigori assegnati alla squadra di Pellegrini. Pareggio amaro per l'Arsenal di Wenger, 2-2 contro l'Hull di una vecchia conoscienza del nostro campionato Abel Hernandez. I gunners erano passati in vantaggio con Sanchez, pareggio di Diame e vantaggio dell'Hull proprio con Hernandez, il pari definitivo lo ha messo a segno al 91mo Wellbeck. Successo esterno per la capolista, il Chelsea è andato a vincere 2-1 sul campo del Crystal Palace. La squadra di Mourinho passa subito in vantaggio con una bella punizione calciata dal brasiliano Oscar, il rosso ad Azpilicueta seguito da quello di Delaney aveva poi lasciato le squadre in 10 contro 10. Nella ripresa Fabregas aveva messo il segno 2 definitivo alla gara con Campbell che accorciava le distanze quando ormai era troppo tardi. Bel successo in trasferta anche per il West Ham che ha raccolto un 3-1 in casa del Burnely. 1-0 per il Newcastle tra le mura amiche contro il Leicester con rete di Obertan. Everton e Southampton si rendono protagoniste di risultati ampi. A Goodison Park abbiamo assistito a un 3-0 tra i padroni di casa e l'Aston Villa. I Saints hanno vinto per ben 8-0 contro il Sunderland. Sono solamente due le gare giocate di domenica, con lo Stoke che si impone in casa 2-1 contro lo Swansea, grandissime emozioni invece a Loftus Road. Il Liverpool, ospite, dopo essersi portato in vantaggio con un autogol, ha cercato di arrivare al novantesimo con questo piccolo margine. Nei minuti finali è successo di tutto, prima il pari di Vargas al minuto 87, poi tre minuti dopo il nuovo vantaggio di Coutinho, ancora Vargas al 92mo per un nuovo pari e sorprendentemente un autogol al minuto 95 che ha regalato tre punti alla squadra di Rodgers. Chiuderà la giornata l'impegno della squadra di Louis Van Gaal nel monday night, il Manchester United va a giocare in casa del West Bromich Albion. 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI, LA CLASSIFICA E I MARCATORI DELLA PREMIER LEAGUE 2014-2015 (8^GIORNATA)