BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI/ Cittadella-Entella: le ultime novità: gli assenti (Posticipo Serie B nona giornata)

Probabili formazioni Cittadella-Entella: le ultime notizie sui possibili titolari del posticipo che chiude la nona giornata di serie B. Si gioca alle ore 20.30 (lunedì 20 ottobre)

InfophotoInfophoto

Cittadella-Entella inizia tra poco: ore 20:30, posticipo dlela nona giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Nelle probabili formazioni ci sono anche dei calciatori assenti: Claudio Foscarini infatti ritrova alcuni elementi importanti come Pellizzer (rientrato dalle tre giornate di squalifica) e Rigoni ma non ha a disposizione Schenetti costretto a saltare la partita del Tombolato a causa del riacutizzarsi del problema al ginocchio. Nell'Entella è squalificato Leandro Rinaudo e potrebbe dare forfait anche Marco Sansovini, che tuttavia potrebbe farcela almeno per andare in panchina; fuori causa invece l'attaccante Moreo così come Baldanzeddu, sfortunatissimo e costretto a saltare tutta la stagione. Inoltre non saranno della partita Camigliano, Cecchini e Staiti. 

Cittadella-Entella stasera alle ore 20.30 chiude la nona giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Due formazioni che probabilmente sono le più piccole realtà del campionato cadetto, Cittadella e Chiavari. I veneti però sono ormai da anni presenza fissa in Serie B, mentre i liguri sono una neopromossa che comunque punta a ben figurare: scontro comunque di bassa classifica, visto che il Cittadella ha 8 punti e l'Entella 5 – ma con una partita in meno a causa del rinvio della scorsa partita a causa dell'alluvione che ha flagellato la Liguria. Comunque i punti in palio sono già molto importanti: una sfida che merita di essere seguita. Eccovi dunque le probabili formazioni delle due squadre e le ultime notizie su Cittadella-Entella, partita che sarà arbitrata dal signor Di Paolo di Avezzano.

Per il Cittadella dunque finora due vittorie e due pareggi a fronte di quattro sconfitte: in casa contro l'ultima è una partita da vincere per avvicinare una nuova salvezza. Per quanto riguarda la formazione, ci sono due ottime notizie per l'allenatore Claudio Foscarini: i recuperi di Pellizzer dopo ben tre giornate di squalifica e di Rigoni che era assente settimana scorsa a Varese. Entrambi saranno titolari nel 4-3-1-2 della formazione veneta, che in attacco avrà i consueti titolari, cioè Sgrigna come trequartista alle spalle di Gerardi e Coralli, che non ha riportato conseguenze dalla botta alla schiena subita nell'ultima gara e dunque sarà regolarmente in campo con i consueti compagni del reparto offensivo. Indisponibile invece Schenetti, frenato dal riacutizzarsi dell'infiammazione a un ginocchio di cui già soffriva.

Ultimo posto dunque per la matricola ligure, ma è anche vero che l'Entella fino ad ora ha giocato ben due partite in meno, ed in ogni caso la classifica è ancora molto corta. Sarà una serata speciale per Volpe, che ha giocato nel Cittadella per ben cinque stagioni e adesso affronta da avversario per la prima volta, anche se probabilmente inizierà la partita in panchina a causa di un pestone (su di lui è favorito Troiano), al pari di Sansovini che non è al meglio. In attacco dunque dovremmo vedere Mazzarani-Litteri come coppia titolare del 4-4-2 di Luca Prina, che deve fare i conti anche con l'assenza di Moreo. Indisponibili anche Camigliano, Cecchini e Straiti, mentre la buona notizia è il ritorno di Pelizzoli, che in settimana si è allenato regolarmente: in porta giocherà lui.