BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ PAOK-Fiorentina 0-2: i voti della partita (Europa League, gruppo K)

(dall'account Twitter ufficiale @PAOK_FC)(dall'account Twitter ufficiale @PAOK_FC)

Poco lavoro da compiere in una serata relativamente tranquilla. Ordinaria amministrazione nelle rare incursioni del Paok.

Il capitano è fin troppo timido contro un avversario modesto. Si limita a difendere senza commettere errori da sottolineare.

Attento l'argentino a centro area. Sventa delle minacce pericolose nella riprsa.

Rischia il rigore per un fallo di mano in seguito a una scivolata. Non si lascia sorprendere dagli avversari.

Fin troppo timido. Rat su quella corsia fa quello che vuole e l'inglese pensa esclusivamente a difendere.  Bravo nei palloni aerei.

Ha il piede caldo e si vede. Tenta un paio di conclusioni dalla distanza. Buono il suo contributo in mezzo al campo. Migliore dei suoi.

Nel primo tempo era il migliore in campo poi nella ripresa commette un paio di ingenuità evitabili. Nel complesso si porta a casa un'ampia sufficienza.

Lo spagnolo sta recuperando partita dopo partita. Mette lo zampino nel gol decisivo del match (dal 66'LAZZARI 6 - Quantità al servizio della squadra. Nulla di particolare da segnalare sul suo conto).

Suo il gol decisivo della partita. Ha solo questo merito ma il contributo del peruviano è importante per l'esito della sfida .

Non era in serata. Fallisce un gol facile; nella ripresa viene sostituito (dal 56'CUADRADO 6,5 - Una scheggia. Quando parte in contropiede fa quello che vuole. Sfiora per due volte il gol del raddoppio).

Lo sloveno è particolarmente attivo. Regala assist interessanti fra cui quello a Vargas dell'1-0 finale. (dal 77'MARIN sv).

Ottiene una vittoria importante ai fini del girone. Pur senza entusiasmare i viola tornano a casa con i tre punti. Adesso la Fiorentina è prima con nove punti nel gruppo K.

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.