BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Torino-HJK Helsink 2-0: i voti della partita (Europa League, gruppo B)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

Torino

PADELLI 6,5 Un solo guizzo ma importante, sulla punizione di Lod che attraversa la barriera a tradimento.

MAKSIMOVIC 7 Dei tre difensori è il più intraprendente, nel primo tempo lancia al tiro Martinez poi avvia l'azione del vantaggio.

JANSSON 6,5 Col passare dei minuti capisce di poter osare e comincia ad uscire palla al piede, per la gioia del pubblico che lo applaude senza remore. 

GASTON SILVA 6,5 Tantissimi passaggi all'indietro ma anche una grande chiusura nel finale, nell'unica occasione in area dell'HJK.

DARMIAN 7 Una costante, tanti affondi sulla fascia destra; da migliorare le percentuali al cross anche se l'assist per il primo gol è suo. 

BENASSI 6 Trova più spazi per inserirsi nel secondo tempo, però non sempre propende per la giocata migliore. In compenso non si risparmia se c'è da pressare dal 71'NOCERINO 6 Come il predecessore sbaglia in qualche situazione favorevole. 

VIVES 6,5 Gioca un'infinità di palloni a difesa schierata, smistando puntualmente di qua e di là; dopo i gol il suo lavoro è meno frenetico. Nel primo tempo coglie la traversa sullo 0-0.

EL KADDOURI 6 Ogni tanto cerca la giocata ad effetto, globalmente non crea granchè ma il suo movimento apre spazi per gli altri.

MOLINARO 7 (il migliore) Come Darmian anche lui spinge con insistenza sulla sua fascia: prima sfiora il gol poi lo trova, sempre al volo.

J.MARTINEZ 6 Subito un flash: bel destro in area al 2' ma grande parata di Doblas. Nel prosieguo si batte ma non trova spazi per concludere dal77'P.BARRETO s.v.

AMAURI 6,5 Non si dà per vinto e torna a difendere anche se non ce n'è bisogno; il gol chiude la partita e apre la sua stagione dal 67'QUAGLIARELLA 6 Si agita al limite dell'area, cerca un gol da dedicare alla mamma ma rimedia un giallo.

All.VENTURA 6,5 Lascia a riposo tutta la difesa e altri titolari: chi va in campo risponde bene. Vittoria anche più netta di quanto non dica il risultato.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >