BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

INFORTUNATI SERIE A/ Chi recupera e chi non gioca? (da domani, 25-26 ottobre 2014)

Scatta alle 18.00, al Castellani di Empoli, l’ottava giornata di andata del campionato di Serie A 2014-2015. In vista del nuovo impegno, andiamo a riepilogare tutti i giocatori infortunati

(Infophoto)(Infophoto)

Scatta domani alle 18.00, al Castellani di Empoli, l’ottava giornata di andata del campionato di Serie A 2014-2015. In vista del nuovo impegno, andiamo a riepilogare tutti i giocatori infortunati della massima serie. – Per la trasferta di Udine Colantuono deve rinunciare a tre giocatori: si tratta di Estigarribia (rottura del legamento crociato, tornerà in primavera), Gomez (forse gli orobici riescono a recuperarlo in extremis, alla peggio tornerà la prossima) e Rossetti (convalescente dopo l’intervento al crociato). – Un solo infortunato per Zeman, impegnato ad Empoli: Eriksson sarà arruolabile a metà dicembre-inizio 2015 dopo la rottura del crociato. – Per il match casalingo al Manuzzi contro l’Inter Bisoli dovrà fare a meno di Pulzetti e Tabanelli: il primo si è lesionato il retto femorale, mentre il secondo si è fratturato il piede. Rientreranno a inizio novembre – Per la delicatissima partita interna contro il Genoa, Maran – alla prima sulla panchina dei clivensi – non potrà fare affidamento su Izco (che non si è ancora ristabilito dopo il trauma contusivo alla coscia sinistra), mentre Botta dovrebbe farcela. – Sarri affronta il Cagliari di Zeman con quasi o tutta la rosa a disposizione: l’unica defezione è quella di Guarente, che sembra destinato alla non convocazione per una piccola infiammazione al ginocchio. – Montella e la sua banda arrivano a San Siro senza Rossi (per la lesione al menisco mediale tornerà a inizio febbraio), Gomez (lesione al flessore della coscia, torna fra una settimana) e forse anche Pizarro: i Viola proveranno a recuperarlo fino all’ultimo. – Gasperini va al Verona, sponda Chievo, senza Sturaro (trauma contusivo al ginocchio) e tre dubbi legati alle condizioni di Fetfatzidis, Rincon e Kucka., che potrebbero farcela all’ultimo. – Per la trasferta di Napoli Mandorlini ha tre giocatori acciaccati, ma non totalmente fuori dai giochi: si tratta di Sala (che deve smaltire una distorsione al ginocchio), Obbadi e Christodoulopoulos.  – Infermeria piena in casa neroazzurra. Mazzarri prepara la trasfera di Cesena con tanti dubbi legati alle condizioni non ottimai di Nagatomo (in recupero dopo l’elongazione del soleo), D’Ambrosio e Campagnaro. Rientrerà solo fra qualche settimana Osvaldo, dopo lo stiramento dell’adduttore. – Qualche dubbio per Allegri in vista del match interno contro il Palermo: se Marrone, Romulo ePepe (acciaccati) sembrano poter farcel, per Caceres e Barzagli ci vuole ancora pazienza, soprattutto per l’italiano. –Pioli ha qualche uomo di troppo in infermeria: nella partita all’Olimpico contro il Torino il mister dei biancocelesti, oltre a dover rinunciare a Gentiletti (rottura del crociato), ha Basta, Candreva, Mauri e Keità acciaccati; per i primi tre sembra possibile il recupero, mentre per lo spagnolo si profila ancora qualche giorno di riposo e recupero dalla lesione del soleo. – Tutti o quasi a disposizione per Pippo Inzaghi, che in ottica Fiorentina si ritrova il sole Montolivo (per altro grande ex) fuori dai giochi per la frattura della tibia che gli fece saltare il mondiale; il centrocampista dovrebbe tornare a inizio dicembre. – Benitez, chiamato a fare risultato al San Paolo contro l’Hellas Verona non potrà fare affidamento su Garano e forse anche su Britos; ma per il difensore c’è più ottimismo. – I rosanero di Iachini sono chiamati all’impresa allo Juventus Stadium e si presentano alla sfida con la rosa a completa disposizione dell’allenatore (salvo infortuni dell’ultima ora). – Lunghissima la lista degli infortunati dei crociati, che si ritrovano Biabiany, Paletta, Cassani, Palladino (forse recupera in extremis), Joruera, Coric, Pozzi, Bidaoui e Costa fuori dai giochi. – Chiamati a fare tre punti a Marassi contro la Samp, i giallorossi preparano la difficile trasfera senza Balzaretti, Strootman e Maicon. Acciaccati, ma sulla via del recupero Castan ,Borriello e Keità. – Mihajlovic ha fuori due giocatori per la grande sfida casalinga contro la Roma casalinga: si tratta di Kristicic e Viviano. – Pegole, Ariaudo e Cannavaro sono i tre giocatori che Eusebio Di Francesco non si potrà portare a Parma per la delicatissima sfida del Tardini: si prospetta un derby emiliano infuocato. – Ventura e i granata sono impegnati all’Olimpico di Roma contro la Lazio, ma in vista della sfida contro i biancocelesti il mister dovrà rinunciare a tre pedini: si tratta di Larrondo, Gazzi e Basha. – Tutti sani in casa dei friulani: l’ultimo dubbio era legato alle condizioni di Muriel, che ha comunque recuperato dalla leggera distorsione al ginocchio.

© Riproduzione Riservata.