BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI/ Crotone-Cittadella: i diffidati (Serie B, 10^ giornata, oggi 25 ottobre 2014)

Le probabili formazioni di Crotone-Cittadella: le ultime novità sulla partita valida per la decima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Si gioca oggi sabato 25 ottobre alle ore 15

Foto InfophotoFoto Infophoto

Alle ore 15.00, in diretta dallo stadio Ezio Scida di Crotone, di scena il match fra i padroni di casa calabresi e il Cittadella, partita naturalmente valevole per il campionato di Serie B, decimo turno della stagione 2014-2015. Andiamo a vedere insieme quali saranno i giocatori diffidati, quelli che, in caso di un’ammonizione durante la partita, verranno automaticamente squalificati per l’11esimo turno. Per i calabresi sotto la lente di ingrandimento ci sarà il solo Giuseppe Zampano, giovane terzino destro. Per il Cittadella, invece, l’unico diffidato sarà il centrocampista classe 1990 Alessio Benedetti, a rischio quindi squalifica in caso di nuovo “giallo”.

Crotone-Cittadella si gioca alle ore 15 di questo pomeriggio, la partita valida per la decima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Il Crotone viene da tre sconfitte consecutive ed è in fondo alla classifica del campionato cadetto con appena sei punti. Il Cittadella di Foscarini invece ha raccolto otto punti, ma vengono da quattro sconfitte nelle ultime cinque gare e con un pesante ko interno contro Virtus Entella. 

Massimo Drago deve fare assolutamente punti nella sfida casalinga all'Ezio Scida, dovrà fare a meno di Sprocati. I rossoblu si presentano con un 4-3-3 d'assalto. Caio Secco è completamente recuperato e sarà in campo, davanti a lui ci saranno Zampano, Claiton, Ferrari e Modesto. A centrocampo trovano spazio Maiello, Minotte e Dezi in una linea a tre tattica, ma allo stesso tempo di grande velocità. Davanti invece spazio del primo minuto per Torregrossa con Oduamadi e Ciano.

Foscarini dovrà fare a meno di diversi giocatori. E' infatti squalificato Rigoni e sono indisponibili Donazzan, Paolucci e Schenetti. Il tecnico si presenta col solito 4-3-3 con in porta Valentini e davanti a lui una linea a quattro con Cappelletti, Scaglia, Palma e Barreca. A centrocampo ci saranno Pellizzer, Benedetti e Pecorini. Davanti ci saranno Sgrigna, Gerardi e Coralli.