BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI/ Pro Vercelli-Perugia: i diffidati (Serie B, 10^ giornata, oggi 25 ottobre 2014)

Le probabili formazioni di Pro Vercelli-Perugia: le ultime novità sulla partita valida per la decima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Si gioca oggi sabato 25 ottobre alle ore 15

Foto InfophotoFoto Infophoto

Gran bel match in programma oggi pomeriggio alle ore 15.00 in quel di Pro Vercelli. Allo stadio Silvio Piola di scena la sfida fra i piemontesi padroni di casa e il Perugia, gara valevole per il decimo turno della stagione di Serie B 2014-2015. Analizziamo insieme quali sono i calciatori diffidati, giocatori che in caso di nuova ammonizione verranno squalificati dal Giudice Sportivo. Situazione decisamente tranquilla in casa Pro Vercelli, visto che nessun calciatore della compagine piemontese è sotto diffida. Da sottolineare però la situazione di Coly e Cosenza, che hanno già subito due sanzioni e che in caso di nuovo giallo andranno in diffida. Fra le fila perugine, invece, sotto diffida l’esperto difensore 36enne Comotto Gianluca, terzino nonché capitano della squadra. Diffidato anche Goldaniga, giovane difensore.

Pro Vercelli-Perugia si gioca alle ore 15 di questo pomeriggio, la partita è valida per la decima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Entrambe le formazioni hanno iniziato il campionato cadetto con grandi prestazioni. Il Perugia era capolista fino a tre turni fa nei quali ha perso due gare e pareggiato un'altra. La Pro Vercelli invece viene da un ko e una vittoria. 

-  Scazzola ha tutta la rosa a disposizione e si presenta con un 4-3-3 d'attacco. In difesa avremo Russo tra i pali con davanti a lui linea a quattro con Ferri, Cosenza, COly e Scaglia. A centrocampo sarà ancora Ronaldo a giocare in cabina di regia e Matute e Scavone agiranno ai suoi fianchi. Davanti invece vedremo Marchi al centro con Di Roberto e Belloni ad agire sulle corsie offensive. 

Camplone recupera Taddei e Verre in mezzo al campo, ma dovrà fare ancora a meno di Del Prete, Giacomazzi e Fossati. Il tecnico schiererà ancora il su 3-5-2 con Provedel in porta e in difesa Goldaniga, Comotto e Rossi. Sulle corsie esterne di centrocampo pesante è l'assenza di Del Prete, ci saranno Vinicius e Crescenzi. Al centro ritorna Taddei, vicino a lui Nicco che sostituirà Giacomazzi e Verre. Davanti confermatissimi Parigini e Perea che si è finalmente sbloccato.