BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Empoli-Cagliari: Fantacalcio, i voti della partita. I top e i flop (Serie A, 8a giornata)

Pubblicazione:sabato 25 ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 26 ottobre 2014, 12.41

Zdenek Zeman (InfoPhoto) Zdenek Zeman (InfoPhoto)

PAGELLE EMPOLI-CAGLIARI 0-4  (SERIE A 2014-2015 OTTAVA GIORNATA): I VOTI DELLA PARTITA,  I TOP E I FLOP - Empoli-Cagliari sorprende tutti con un 4-0 esterno per la squadra di Zeman che ha già chiuso la pratica nel primo tempo con le reti di Sau, doppietta di Abero e gol di Ekdal. Dalle pagelle del match abbiamo preso i migliori e i peggiori per ogni squadra. EMPOLI, IL TOP: DANIELE CROCE Il trentaduenne centrocampista è alla sua sola quarta presenza in Serie A, ma gioca col piglio del veterano. In una gara difficilissima è l'unico a battersi fino alla fine correndo e sacrificandosi molto. EMPOLI, IL PEGGIORE: MATIAS VECINO Ha ancora tanto tempo per affermarsi e qualcosa di buono ha fatto vedere fino a qui. Ieri però si è completamente perso senza riuscire a garantire quel giro palla prezioso per guadagnare metri importanti. Rallenta spesso la manovra. CAGLIARI, IL MIGLIORE: MATHIAS ABERO Tornato dal prestito ad Avellino, dove aveva giocato poco, è la vera sorpresa dell'avvio di stagione dei sardi. Ieri due gol, uno su rigore, e grande velocità sulla corsia. Dalla sua parte non si passa, perchè oltre a essere determinante sotto porta è anche bravo a chiudere in fase difensiva. CAGLIARI, IL PEGGIORE: DIEGO FARIAS  Entra a quindici minuti dalla fine, senza riuscire a imprimere la sua qualità e forse anche innervosito dalle continue panchine. Non è tranquillo e lo dimostra anche il giallo preso appena sceso in campo. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELL'EMPOLI CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL CAGLIARI

PAGELLE EMPOLI-CAGLIARI 0-4 (SERIE A 2014-2015 OTTAVA GIORNATA, SABATO 25 OTTOBRE 2014): I VOTI DELLA PARTITA - Il Cagliari dilaga a Empoli, vincendo per 0-4. Tutti i gol arrivano nell'ultimo quarto d'ora del primo tempo. Sau si inventa la rete che sblocca il risultato al 31esimo. Poco dopo Avelar trasforma in oro un calcio di punizione e un calcio di rigore, infine la grinta di Ekdal fissa il risultato sullo 0-4 dopo appena 45 minuti di gioco. L’Empoli esce frastornato dopo questo primo anticipo dell’ottava giornata di Serie A. I toscani avranno l’occasione di rifarsi contro il Sassuolo al Mapei Stadium tra tre giorni, mentre il Cagliari ospiterà il Milan di Inzaghi al Sant’Elia mercoledì. VOTO EMPOLI: 4,5 La squadra toscana paga a caro prezzo l’orribile prestazione nel quarto d’ora finale del primo tempo. Prima del gol di Sau la squadra di Sarri aveva mostrato carattere e attenzione, tanto da meritare più degli avversari.Squadra ancora troppo fragile… VOTO CAGLIARI: 8 I rossoblù dopo una prima mezzora incerta colpiscono a ripetizione, abbattendo colpo su colpo l’avversario. Ottime ripartenze e tanta grinta a centrocampo, permettono a Zeman di imporre le sue idee conquistando i 3 punti. VOTO SIGN. PAIRETTO (ARBITRO): 6,5 Arbitra con carattere e serenità. Giusto concedere il penalty. CLICCA QUI PER LE PAGELLE COMPLETE DI EMPOLI-CAGLIARI (0-4): I VOTI A TUTTI I PROTAGONISTI DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015 OTTAVA GIORNATA, SABATO 25 OTTOBRE 2014)

 

PAGELLE EMPOLI-CAGLIARI (SERIE A 2014-2015 OTTAVA GIORNATA): I VOTI DELLA PARTITA (PRIMO TEMPO) Empoli-Cagliari ha chiuso il primo tempo sul parziale di 0-4. Sarri schiera i suoi con il consueto 4-3-1-2. Bassi tra i pali, linea difensiva composta da Hysaj, Tonelli, Rugani e Mario Rui, mentre a centrocampo si schierano Croce, Valdifiori e Vecino a supporto di Verdi nel ruolo di trequartista. La coppia d’attacco è invece composta da Maccarone e Tavano. Zeman risponde con il 4-3-3. Cragno vince il ballottaggio in porta con Colombi, in difesa ritroviamo Balzano, Rossettini, Capuano e Avelar. A centrocampo spazio a Donsah, Crisetig ed Ekdal, mentre in avanti il tridente offensivo è formato da Ibarbo, Sau e Cossu. Arbitra Luca Pairetto di Nichelino. Nei primi minuti il Cagliari resta altissimo, offrendo un buon pressing a centrocampo e cercando di ripartire velocemente. La difesa dell’Empoli però si trovare preparata contenendo bene le sfuriate di Ibarbo e concedendo pochissimi spazi agli attaccanti rossobl, spesso pescati in posizione di fuorigioco. Così i toscani, optano per una gara di rimessa riuscendo a trovare spazi importanti per far male. Tavano ci prova con un destro a giro potente, ma senza precisione. Zeman richiama i suoi a una maggiore attenzione a centrocampo, l’Empoli nel frattempo ne approfitta per riprendere in mano il pallino del gioco. Tanto possesso palla per gli azzurri, ma poche occasioni. Alla mezzora ci prova Valdifiori da calcio di punizione. Cragno risponde in due tempi bloccando palla a terra. Nel momento di maggiore difficoltà gli ospiti trovano il gol del vantaggio grazie a un capolavoro di Marco Sau. Ekdal chiama Cossu tra le linee, il quale dopo aver ricevuto palla offre un lob preciso che pesca Sau in area. L’attaccante sardo vince il duello fisico con Hysaj, si accentra e di destro batte Bassi con un tiro chirurgico. Il gol incassato manda in tilt i padroni di casa. Il Cagliari ne approfitta seminando il panico con diverse ripartenze micidiali. Una di queste viene interrotta dal fallo di Tonelli su Sau. Dai 23 metri Avelar calcia con precisione trovando il gol del raddoppio. Piove sul bagnato al Castellani: un minuto dopo Valdifiori ferma ingenuamente Ekdal in area provocando un calcio di rigore. Dal dischetto Avelar non sbaglia, siglando il suo secondo gol in tre minuti. Mentre l’Empoli ormai rassegnato attende la fine del primo tempo, il Cagliari non molla riuscendo a trovare il gol dello 0-4 nell’ultimo minuto di recupero. Ekdal scambia bene sul limite con Sau cercando un complicato controllo di petto in corsa. Due difensori avversari cercano di proteggere palla, ma Ekdal con tutta la grinta in corpo arriva per primo sul pallone, ormai vagante in area, e incrocia di destro beffando Bassi. La vittoria dei sardi sembra essere ormai certa, ma questo secondo tempo sembra promettere ancora molto spettacolo…

VOTO SQUADRA EMPOLI: 4 - VOTO SQUADRA CAGLIARI: 8 - VOTO ARBITRO: 6

MIGLIORE IN CAMPO EMPOLI: VERDI 6 - PEGGIORE IN CAMPO EMPOLI: MACCARONE 4,5

MIGLIORE IN CAMPO CAGLIARI: EKDAL 7 - PEGGIORE IN CAMPO CAGLIARI: IBARBO 5,5

(Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)


  PAG. SUCC. >