BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video Varese-Bari (risultato finale 2-1) / Gol, sintesi e highlights (Serie B 10^giornata, 25 ottobre 2014)

Video Varese-Bari: risultato finale 2-1, i gol, la sintesi e gli highlights della partita valida per la decima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Punti d'oro per i lombardi

Devis Mangia, 40 anni, allenatore del Bari (INFOPHOTO) Devis Mangia, 40 anni, allenatore del Bari (INFOPHOTO)

Varese-Bari 2-1, al Franco Ossola i lombardi si prendono 3 punti d'oro tornando alla vittoria che mancava dal 5-2 al Trapani ed escono dalla zona playout; brutta la battuta d'arresto per i pugliesi che hanno dato l'impressione di credere poco nella vittoria. La partita si sblocca al termine del primo tempo: contatto dubbio in area di rigore con Defendi che colpisce Falcone, per Manganiello è rigore e Arturo Lupoli non sbaglia per il suo quarto gol in campionato. Il Bari reagisce nella ripresa: cross di Calderoni, Sciaudone sbuca sul secondo palo e pareggia con una conclusione volante che sorprende un incerto Bastianoni. Ma a quel punto la squadra di Devis Mangia smette di lottare e il Varese ne approfitta: cross di Fiamozzi, Neto Pereira in allungo riesce ad anticipare Ligi e mette dentro il gol della vittoria per i lombardi, che possono così respirare. 

Varese-Bari 2-1: risultato finale molto importante nella decima giornata di Serie B. I lombardi di Stefano Bettinelli battono il grande ex Devis Mangia e risollevano una classifica che era brutta, frenando invece le ambizioni dei pugliesi. Decidono i gol di Lupoli su rigore e di Neto Pereira, che vanificano il temporaneo pareggio di Sciaudone. 

Si sblocca al 32' su calcio di rigore il risultato tra Varese e Bari. Il gol lo realizza Arturo Lupoli che firma il quarto gol in campionato e mette il pallone dalla parte opposta di quella scelta da Donnarumma per il tuffo. Penalty trasfromato alla perfezione e concesso per un fallo di Defendi su Falcone. Caputo e Sciaudone hanno impegnato severamente Bastianoni, ma la partita nel primo tempo è stata sostanzialmente equilibrata 

Si parte con la diretta di Varese-Bari allo stadio Franco Ossola, in questa decima giornata di Serie B. Sono queste le formazioni ufficiali delle due squadre: VARESE: Bastianoni; Borghese, Luoni, De Vito, Rea, Corti, Falcone, Fiamozzi, Capezzi, Neto Pereira, Lupoli. All. Bettinelli. BARI: Donnarumma; Ligi, Calderoni, Contini, Sabelli, Defendi, Romizi, Sciaudone, Stevanovic, Caputo, De Luca. All. Mangia 

Si avvicina la diretta Varese Bari, prima del calcio d'inizio vediamo le statistiche della partita. Il Varese, in crisi di risultati, ospita al Franco Ossola, il Bari, che vola con 15 punti all’attivo. Difficile fare un pronostico sul match, ma per capire i rapporti di forza è bene scorrere le statistiche collezionate dalle due formazioni.Iniziando con la voce del possesso palla, meglio i galletti delle pantere: 25’40’’ contro 24’10’’. I pugliesi fanno meglio anche per quanto concerne i tiri totali e le conclusioni dentro lo specchio della porta: 12.6 e 5.2 rispetto a 9.2 e 3.7. Ed ecco ci alle palle giocare e alla percentuale di passaggi portati a termine: anche qui meglio gli ospiti dei padroni di casa, visto che i ragazzi di mangia mettono insieme  565.2 palle e una percentuale del 64.4% rispetto a 550.2 e 61.2% (la differenza, comunque, non è così grossa). E a supremazia territoriale e pericolosità come stanno le cose? 2-0 per il Bari: 9'37’’ contro 9’01’’ e 49.1% contro 41.5%. 

Tutto pronto allo stadio Franco Ossola per la partita tra le due squadre biancorosse, il Varese padroni di casa e il Bari. Match valido per la decima giornata del campionato di Serie B 2014-2015 e in programma sabato 25 ottobre, a partire dalle ore 15:00. Varese-Bari sarà diretta dal signor Gianluca Manganiello di Pinerolo, assistito dai guardalinee Valentino Paiusco di Vicenza e Pasquale Cangiano di Napoli e dal quarto uomo Riccardo Baldicchi (Città di Castello). Il Varese si affaccia a questa partita con 8 punti in classifica, frutto di 2 vittorie 3 pareggi e 4 sconfitte con 13 gol fatti e 19 subiti (peggior difesa del campionato); il Bari invece si trova in quarta posizione a pari merito con Carpi, Perugia, Avellino e Trapani ma in vantaggio per la migliore differenza reti (+4, 14 gol realizzati e 10 incassati): la squadra pugliese ha 15 punti dopo 4 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. L'ex di giornata è l'allenatore dei galletti Devis Mangia, che ha allenato a Varese dal 2004 al 2007 e poi nella stagione 2010-2011, nella squadra Primavera. I lombardi sono reduci dalla sconfitta di Bologna (3-0) e non vincono da tre giornate, il Bari invece non perde da quattro turni e nell'ultimo ha colto il secondo successo di fila contro l'Avellino (4-2). In evidenza l'attaccante Francesco Caputo, autore di 4 gol nelle ultime 3 partite. Nel Varese saranno indisponibili Giampietro Zecchin (squalifica ridotto di un turno, tornerà nell'infrasettimanale), Andrea Cristiano e l'attaccante Luca Forte. Nessun problema di formazioni invece per il Bari. La partita di Serie B Varese-Bari sarà trasmessa in diretta tv da SkySport sul canale Sky Calcio 3 HD (il numero 253): prepartita dalle ore 14:00 e dalle 15:00 la telecronaca, cui seguirà il postpartita (su Sky Sport 1 HD, n.201) fino alle 17:30. Gli abbonati al pacchetto SkyCalcio potranno fruire del servizio di diretta streaming video SkyGo, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in temporeale. I non abbonati al pacchetto SkyCalcio potranno comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 474708. Sui canali Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD (251) andrà in onda dalle ore 15:00 il programma Diretta Gol Serie B, con aggiornamenti da tutti i campi. Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium, sul canale Premium Calcio (370) sempre dalle 15:00: per gli abbonati servizio di diretta streaming video su Premium Play. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook A.S. Varese 1910 e FC Bari 1908 e gli account Twitter @OffASVarese1910 e @fcb1908