BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Empoli-Cagliari (risultato finale 0-4): gol, sintesi e highlights (Serie A, 25 ottobre 2014, 8^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

VIDEO EMPOLI-CAGLIARI (RISULTATO FINALE 0-4): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 8^ GIORNATA, 25 OTTOBRE 2014) – Il Cagliari dilaga al Castellani, schiacciando l’Empoli con un sonoro 0-4. Tutti i gol arrivano nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo. Prima del gol di Sau i padroni di casa avevano fatto una buona gara, sfiorando in diverse occasioni il gol del vantaggio. Grazie alla vittoria odierna il Cagliari è dodicesimo in classifica con 8 punti in attesa delle altre gare in programma per questa ottava giornata di A. L’Empoli occupa invece il sest’ultimo posto con 7 punti. SINTESI PRIMO TEMPO – Sarri schiera i suoi con il consueto 4-3-1-2. Bassi tra i pali, linea difensiva composta da Hysaj, Tonelli, Rugani e Mario Rui, mentre a centrocampo si schierano Croce, Valdifiori e Vecino a supporto di Verdi nel ruolo di trequartista. La coppia d’attacco è invece composta da Maccarone e Tavano. Zeman risponde con il 4-3-3. Cragno vince il ballottaggio in porta con Colombi, in difesa ritroviamo Balzano, Rossettini, Capuano e Avelar. A centrocampo spazio a Donsah, Crisetig ed Ekdal, mentre in avanti il tridente offensivo è formato da Ibarbo, Sau e Cossu. Arbitra Luca Pairetto di Nichelino. Nei primi minuti il Cagliari resta altissimo, offrendo un buon pressing a centrocampo e cercando di ripartire velocemente. La difesa dell’Empoli però si trovare preparata contenendo bene le sfuriate di Ibarbo e concedendo pochissimi spazi agli attaccanti rossobl, spesso pescati in posizione di fuorigioco. Così i toscani, optano per una gara di rimessa riuscendo a trovare spazi importanti per far male. Tavano ci prova con un destro a giro potente, ma senza precisione. Zeman richiama i suoi a una maggiore attenzione a centrocampo, l’Empoli nel frattempo ne approfitta per riprendere in mano il pallino del gioco. Tanto possesso palla per gli azzurri, ma poche occasioni. Alla mezzora ci prova Valdifiori da calcio di punizione. Cragno risponde in due tempi bloccando palla a terra. Nel momento di maggiore difficoltà gli ospiti trovano il gol del vantaggio grazie a un capolavoro di Marco Sau. Ekdal chiama Cossu tra le linee, il quale dopo aver ricevuto palla offre un lob preciso che pesca Sau in area. L’attaccante sardo vince il duello fisico con Hysaj, si accentra e di destro batte Bassi con un tiro chirurgico. Il gol incassato manda in tilt i padroni di casa. Il Cagliari ne approfitta seminando il panico con diverse ripartenze micidiali. Una di queste viene interrotta dal fallo di Tonelli su Sau. Dai 23 metri Avelar calcia con precisione trovando il gol del raddoppio. Piove sul bagnato al Castellani: un minuto dopo Valdifiori ferma ingenuamente Ekdal in area provocando un calcio di rigore. Dal dischetto Avelar non sbaglia, siglando il suo secondo gol in tre minuti. Mentre l’Empoli ormai rassegnato attende la fine del primo tempo, il Cagliari non molla riuscendo a trovare il gol dello 0-4 nell’ultimo minuto di recupero. Ekdal scambia bene sul limite con Sau cercando un complicato controllo di petto in corsa. Due difensori avversari cercano di proteggere palla, ma Ekdal con tutta la grinta in corpo arriva per primo sul pallone, ormai vagante in area, e incrocia di destro beffando Bassi. SINTESI SECONDO TEMPO – Sarri dopo aver sbranato gli azzurri negli spogliatoi effettua immediatamente due sostituzioni: escono Vecino e Verdi per Moro e Pucciarelli. I padroni di casa passano così a un più offensivo 4-3-3. Fin dalle prime battute i toscani provano a fare la partita impadronendosi del campo, ma senza riuscire a concludere verso lo specchio difeso da Cragno. Al 61esimo ci prova Pucciarelli dopo un rapido dialogo nei pressi del limite dell’area con Maccarone, ma il suo colpo di testa è troppo debole. Poco dopo, Tavano ha sui piedi l’occasione giusta, ma Avelar in scivolata nega all’Empoli il gol della bandiera. Zeman richiama un ottimo Ekdal inserendo Dessena, mentre Sarri esaurisce le sostituzioni a disposizione inserendo Mchedlidze per Maccarone. Nel finale il possesso sterile degli azzurri invita il Cagliari a mordere ancora. Al 73esimo ci prova Ibarbo con un diagonale velenoso che impegna Bassi. Con il passare del tempo le pretese dell’Empoli scemano e gli ospiti controllano senza problemi. CLICCA QUI PER IL VIDEO EMPOLI-CAGLIARI (RISULTATO FINALE 0-4): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 8^ GIORNATA, 25 OTTOBRE 2014) 

VIDEO EMPOLI-CAGLIARI (0-4): IL GOL DI ALBIN EKDAL (SERIE A, OGGI 25 OTTOBRE 2014) – Proprio allo scadere del primo tempo il gol di Albin Ekdal porta il risultato di Empoli-Cagliari sullo 0-4. Bella azione dei rossoblù sardi, ma è incredibile vedere come il centrocampista sardo superi in velocità tutta la difesa empolese, trasformando uno stop di petto forse troppo lungo in un perfetto trampolino di lancio, una sorta di auto-assist che poi capitalizza nel modo migliore con un diagonale precisissimo a mandare il pallone in rete. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI EMPOLI-CAGLIARI: IL GOL DI EKDAL

VIDEO EMPOLI-CAGLIARI (0-4): IL SECONDO GOL DI DANILO AVELAR (SERIE A, OGGI 25 OTTOBRE 2014) – Al 38' minuto terzo gol del Cagliari e doppietta di Avelar. Empoli sotto shock e i sardi ne approfittano: Ibarbo di tacco smarca Ekdal, che nell'area avversaria viene messo a terra da Valdifiori, dunque è calcio di rigore per il Cagliari e ammonizione per il giocatore di casa. Sul dischetto si presenta il brasiliano, che dopo avere segnato su punizione concede il bis dal dischetto con una conclusione potente e precisa. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI EMPOLI-CAGLIARI: IL SECONDO GOL DI AVELAR

VIDEO EMPOLI-CAGLIARI (0-4): IL PRIMO GOL DI DANILO AVELAR (SERIE A, OGGI 25 OTTOBRE 2014) – Al 36' minuto il Cagliari raddoppia con il gol su punizione di Danilo Avelar, un vero e proprio gioiellino balistico da parte del giocatore brasiliano del Cagliari. Tonelli stende Sau e l'arbitro concede il calcio piazzato che Avelar trasforma alla perfezione: la palla tocca la parte bassa della traversa e si insacca in rete senza dare scampo all'incolpevole Bassi, e lo show doveva ancora proseguire... CLICCA QUI PER IL VIDEO DI EMPOLI-CAGLIARI: IL PRIMO GOL DI AVELAR

VIDEO EMPOLI-CAGLIARI (0-4): IL GOL DI MARCO SAU (SERIE A, OGGI 25 OTTOBRE 2014) – Al 31' minuto Empoli-Cagliari 0-1, sardi in vantaggio con il gol di Marco Sau. Davvero un gioiellino la rete dell'attaccante sardo, che dimostra ancora una volta tutte le sue qualità tecniche. Sau infatti controlla il pallone (a dire il vero in posizione di dubbio fuorigioco), si gira e trova la porta con una conclusione a giro di destro sul secondo palo che non lascia scampo al portiere toscano Bassi. Ma il diluvio era appena cominciato... CLICCA QUI PER IL VIDEO DI EMPOLI-CAGLIARI: IL GOL DI SAU

VIDEO EMPOLI-CAGLIARI, ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 25 OTTOBRE 2014, OTTAVA GIORNATA) – Empoli-Cagliari apre l'ottava giornata di Serie A. Nella conferenza stampa pre-partita, il tecnico dei sardi Zdenek Zeman si dimostra ottimista: “Stiamo bene, adesso dobbiamo dimostrarlo”. Il Cagliari è reduce da un pareggio per 2-2, che nel bene e nel male ha dimostrato quali sono le caratteristiche dei rossoblù. Ora però si deve pensare a questa sfida contro l'Empoli, altra squadra ricca di giovani e che sta mostrando un buon gioco: insomma, allo stadio Castellani si annuncia una sfida piuttosto interessante. Per vedere come l'ha presentata l'allenatore boemo, vi rimandiamo a questo video della conferenza stampa di Zeman pubblicato dalla società sul proprio canale Youtube ufficiale.  CLICCA QUI PER IL VIDEO DI EMPOLI-CAGLIARI: CONFERENZA STAMPA DI ZEMAN

VIDEO EMPOLI-CAGLIARI, ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 25 OTTOBRE 2014, OTTAVA GIORNATA) - Due squadre a corto di punti ma non certo di spettacolo. Empoli e Cagliari si sfidano oggi pomeriggio alle ore 15 sul terreno ostico del Carlo Castellani per l'ottava giornata di Serie A 2014-2015; un campo molto difficile da sempre per i sardi. Si gioca per vincere ma nessuna delle due squadre ha intenzione di rinunciare al gioco in questo spareggio per la salvezza anche se il campionato è ancora agli inizi. Zeman dopo la partita con la Sampdoria ha promosso la coppia centrale Benedetti e Capuano mentre l'attacco rossoblù  composto da Cossu, Ibarbo e Sua è in grande forma. Dunque calcio spettacolo. L'ultima sfida tra le due squadre era finita con la vittoria dell'Empoli con un largo 4-1. Il Cagliari ha vinto per l'ultima volta in casa dell'Empoli nel campionato 2000-2001 per un altrettanto largo 0-3. CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER IL VIDEO DI EMPOLI-CAGLIARI:  L'ULTIMA VITTORIA ISOLANA - CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI EMPOLI-CAGLIARI (DALLE ORE 15)



  PAG. SUCC. >