BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Udinese-Atalanta (2-0): gol, sintesi e highlights (26 ottobre 2014, Serie A)

Udinese Atalanta dove seguirla in streaming video e diretta tv: oggi alle ore 15 si gioca allo stadio Atleti Azzurri d'Italia la partita valida per l'ottava giornata della Serie A 2014-2015

Foto InfophotoFoto Infophoto

Udinese-Atalanta 2-0: la vittoria firmata da Di Natale e Thereau proietta l'Udinese al terzo posto, a conferma di un campionato iniziato davvero bene dai ragazzi di Andrea Stramaccioni, in particolare il capitano che festeggia con il gol numero 197 in Serie A la presenza numero 337 con la maglia dell'Udinese nel massimo campionato: è record. Per l'Atalanta invece è sempre più preoccupante l'astinenza da gol, solo 3 segnati in tutto il torneo: è il peggior attacco. Eppure, le statistiche della partita ci dicono di un match equilibrato, in cui l'Atalanta ha avuto addirittura il 57% di possesso palla, con 686 palloni giocati contro 495. Equilibrio totale nei tiri in porta (4-4), Udinese leggermente avanti per i tiri totali (15-14) e Atalanta che replica nei calci d'angolo (5-6), ma i padroni di casa sono stati più efficaci e festeggiano con i tre punti. 

Diretta Udinese-Atalanta: la squadra friulana fa 2-0 al 36’ minuto di gioco: Cyril Thereau segna un gran gol, partendo da solo sulla propria trequarti e portandosi dietro tre avversari. Nessuno di loro riesce a frenarlo, al limite dell’area l’attaccante francese sta per cadere a terra ma riesce invece a coordinarsi e sparare un gran destro che apparentemente senza deviazioni finisce la sua corsa all’incrocio dei pali alla sinistra di Sportiello. 

Diretta Udinese-Atalanta: al 6ì minuto il gioco il risultato si sblocca, 1-0 a favore dei padroni di casa. Grande soluzione di Antonio Di Natale che ai venti metri avversari ruba palla a Caroma e piazza il destro sotto l'incrocio dei pali, alla sinistra del portiere nerazzurro Sportiello. Quinto gol in questo campionato per il numero 10 bianconero.

Di seguito le formazioni ufficiali di Udinese-Atalanta, che sta per cominciare allo stadio Friuli di Udine. Udinese (4-3-2-1): Karnezis; Widmer, Heurtaux, Danilo, Piris; Allan, Guilherme, Bruno Fernandes; Kone, Thereau, Di Natale In panchina: Scuffet, Meret, Domizzi, Belmonte, Bubnjic, Pasquale, Hallberg, Pinzi, Zapata, Muriel, Geijo, Evangelista Allenatore: Andrea Stramaccioni Atalanta (4-3-3): Sportiello; Zappacosta, Biava, Benalouane, Dramé; Carmona, Cigarini, Baselli; D'Alessandro, Bianchi, Maxi Moralez In panchina: Frezzolini, Stendardo, Scaloni, Bellini, Cherubin, Del Grosso, Migliaccio, Spinazzola, Molina, Raimondi, Denis, Boakye Allenatore: Stefano Colantuono Arbitro: Tommasi

La partita Udinese-Atalanta sarà diretta dall'arbitro Dino Tommasi, nato a Bassano del Grappa il 6 maggio 1976. Il fischietto veneto ha debuttato in Serie A il 15 marzo 2008 nella partita Udinese-Lazio, terminata 2-2. Al termine della stagione 2012-2013 è stato promosso alla CAN (Commissione Arbitri Nazionali) A. I guardalinee saranno i signori Crispo e Di Vuolo, quarto uomo il signor Cariolato, giudici di porta i signori Baracani e Maresca.

Udinese-Atalanta: l'Atalanta molto le corsie laterale: i suoi terzini Zappacosta e Dramè sono tra i giocatori che effettuano più cross in tutto il campionato. L'Udinese dovrà fare attenzione a loro cercando di non scoprire le fasce: i due trequartisti, probabilmente Thereau e Panagiotis Kone, dovranno all'occorrenza allargarsi per offrire un minimo di copertura in più ai terzini, e non costringere le due mezz'al ad allargarsi lasciando Allan in balia di spazi troppo larghi. Dal canto suo l'Atalanta è già schierata con un attacco "retrattile": in caso di modulo 4-3-3 le due ali, D'Alessandro e Moralez, potranno arretrare in fase di non possesso per comporre il centrocampo a cinque, oppure a quattro di modo da permettere lo sganciamento in avanti di un centrocampista centrale, per tornare al 4-4-1-1 classico di Colantuono.

Alle ore 15.00 di domenica pomeriggio si terrà in quel dello stadio Friuli di Udine, la partita valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie A 2014-2015, il match fra l’Udinese e l’Atalanta. Andiamo a scoprire insieme come sarà il meteo sul campo della partita fra bianconeri e nerazzurri. Aiutandoci con il sito ufficiale della Lega di Serie A, si evince che su Udine ci sarà un cielo completamente sgombro da nuvole, completamente sereno dal fischio iniziale fino al 90esimo minuto di gioco. La temperatura oscillerà fra i 17,5 gradi massimi, e i 16,9 minimi, per un clima tutto sommato gradevole. L’umidità si assesterà sui valori del 52% mentre sul Friuli soffierà un vento di Levante.

Alle ore 15 di oggi si gioca Udinese-Atalanta, partita valida per l’ottava giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Gara molto interessante tra due formazioni che attraversano periodi di forma differenti. I friulani, 13 punti in campionato, sono partiti benissimo e se la stagione finisse oggi sarebbero in Europa League, ma hanno perso la scorsa giornata in casa del Torino facendo almeno due passi indietro rispetto alle belle prestazioni che avevano inscenato in precedenza. L’Atalanta per contro ha avuto un periodo nerissimo nel quale ha perso quattro partite consecutive senza riuscire a segnare, ma poi ha vinto il “derby” delle pericolanti contro il Parma realizzando un gol allo scadere e dunque ha ritrovato il sorriso, salendo a 7 punti e staccandosi dalla zona retrocessione. Nessuna delle due quindi è al riparo da spiacevoli sorprese, ed ecco perchè i novanta minuti di oggi sono molto interessanti e da seguire fino alla fine perchè potrebbero essere molto intensi e combattuti. La sfida di Bergamo si può seguire sui canali del digitale terrestre: dovete andare su Premium Calcio 3, che trovate al numero 373 del telecomando con la telecronaca del match affidata a Simone Malagutti e gli interventi da bordocampo comprensivi di interviste affidati a Matteo Leonardi. Sarà anche possibile, qualora vogliate rimanere informati sulle partite che si giocano in contemporanea, accedere agli highlights in tempo reale da tutti i campi; in questo caso il vostro canale di riferimento è Premium Calcio, al numero 370. Sia la partita integrale che gli highlights si possono seguire anche in diretta streaming video, con Premium Play che è un’applicazione gratuita per tutti gli abbonati da attivare su PC, tablet e smartphone. Attenzione poi agli aggiornamenti che saranno garantiti dalle pagine dei social network, a partire da quelle della Lega Calcio che sono facebook.com/serieatim e @SerieA_TIM. Per l’Udinese abbiamo facebook.com/UdineseCalcio1896 e @Udinese_1896, mentre per l’Atalanta ci sono i profili facebook.com/atalantabc e, su Twitter, @Atalanta_BC