BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Bologna-Trapani 2-1: i voti della partita (Serie B 2014-2015 11^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

TRAPANI
Gomis 7: una partita strepitosa, con tanti interventi importanti. Bellissimo l'intervento con colpo di reni su Morleo che colpisce il terreno e vede il pallone scavalcarlo all'improvviso. Decisivo in un paio di interventi e rischia di causare un rigore ma la colpa è più della difesa che sua;
Lo Bue 6: ha esperienza e grande velocità sulla corsia, buona gara;
Terlizzi 4.5: pericoloso in un paio di occasioni davanti, ma un giocatore della sua esperienza non può fare un autogol del genere respingendo la palla in fantozziana memoria. Alla fine ci fa una figuraccia e prepara la strada per la sconfitta dei suoi;
Pagliarulo 6: è sempre tra i migliori dei suoi, giocando con grande intelligenza e facendo ripartire la manovra;
Rizzato 5: non gioca con la solita rapidità sulla corsia, rimanendo troppo spesso dietro senza riuscire a ripartire;
Barillà 5.5: dopo appena 53 secondi tira violento, ma viene murato in angolo. Gioca con ritmo, ma poca qualità in mezzo al campo. Ha gamba, ma oggi si esprime con poca continuità; (70' Falco sv)
Ciaramitaro 6: prestazione di buono spessore in mezzo al campo, rubando anche molti palloni;
Feola 6: tanta corsa, ritmo e grande velocità in mezzo. Ci mette grinta e voglia di mettersi al servizio della squadra. Esce quando non ne ha più; (76' Iunco sv)
Nadarevic 6: ha ritmo e grande velocità, non riesce però a trovare mai la porta se non colpendo l'esterno della rete;
Abate 5.5: gioca alle spalle di Mancosu, correndo tantissimo ma senza grandi soluzioni davanti. Non salta l'uomo e fatica a tenere il ritmo della gara. Esce a inizio della ripresa; (51' Scozzarella 5): entra senza dare una scossa alla squadra, anzi è nervoso e si prende anche un cartellino giallo;
Mancosu 6.5: ha il killer instinct, colpisce dopo cinque minuti ma è poco supportato dalla squadra;

All. Boscaglia 5: dopo cinque minuti va in vantaggio e si accontenta, non riesce a tenere alta la squadra che subisce il pari e poi perde la gara. Lascia solo davanti Mancosu, non riuscendo a tenersi fuori dalla propria metà campo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.