BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video Bari-Pescara (1-1)/ Gol, sintesi e highlights (Serie B 11^ giornata, 28 ottobre 2014)

Bari-Pescara streaming video e diretta tv (serie B): dove seguire la partita valida per l'undicesima giornata del campionato cadetto e gli orari (martedì 28 ottobre 2014)

Tifosi del Bari (Infophoto)Tifosi del Bari (Infophoto)

Risultato che fa piacere soprattutto agli abruzzesi, che escono da un periodo difficile con il bel pareggio ottenuto al San Nicola, mentre i pugliesi si salvano in extremis grazie al gol di De Luca che al 43' della ripresa pareggia il vantaggio di Memushaj su rigore. Alcune statistiche del match: tiri in porta 13-2 Bari, tiri fuori 12-2 Bari, calci d'angolo 14-1 Bari. Eppure i pugliesi sono andati vicinissimi alla sconfitta casalinga: il calcio è strano.

Risultato che cambia ancora tra Bari e Pescara grazie al gol di De Luca che di testa (dall'alto del suo metro e sessantotto di statura) insacca di rapina su un cross direttamente da calcio d'angolo. Grandissimo senso della posizione e killer instinct di De Luca. Giocatore davvero promettente, e per il Bari sta diventando una grande realtà 

Bari e Pescara si sblocca al minuto 30 del primo tempo grazie ad un rigore trasformato da Memushaj. L'arbitro non ha dutto nel giudicare falloso l'intervento fatto su Mechiorri in area. Risultato Bari Pescara 0-1 

Risultato ancora di 0-0 tra Bari e Pescara quando siamo al 25' di gioco. Sono gli ospiti che stanno facendo la partita e in particolared con Sowe e Melchiorri stanno drasticamente facendo abbassare il baricentro ai galletti biancorossi. Memushaj è salito in cattedra, canta e porta la croce, ma l'agonismo è davvero alto. Galano ha preso in mano la situazione per il Bari e sta facendo ammattire tutta la fascia sinistra del Pescara. Colpo di scena pochi minuti dopo: Fiorillo esce per infortunio, giocava data la squalifica di Aresti, dentro il terzo portiere Aldegani  

Diretta Bari-Pescara, di seguito le formazioni ufficiali della partita che comincerà a breve allo stadio San Nicola di Bari. Donnarumma; Salviato, Contini, Rossini, Defendi; Wolski, Romizi, Donati; Stevanovic, Galano, Caputo In panchina: Guarna, Micai, Ligi, Filippini, Minala, Stoian, De Luca, Partipilo, Stoian, Rozzi Allenatore: Devis Mangia Fiorillo; Pucino, Zuparic, Cosic, Grillo; Memushaj, Selasi, Nielsen; Melchiorri, Sowe, Politano In panchina: Aldegani, Pesoli, Appelt, Bjarnason, Salomon, Maniero, Pasquato, Pogba, Lucas Torreira Allenatore: Marco Baroni Arbitro: Chiffi di Padova 

E' pesantissima l'assenza di Sabelli, squalificato, per Devis Mangia che spesso affida alle sue galoppate tante delle fortune dei galletti. Attenzione alla velocità degli attaccanti pugliesi, perchè sarò lì la chiave tattica del match. Un reparto offensivo composto da Caputo e De Luca, che sono brevilinei, tecnici e di grande qualità. Possono mettere in difficoltà una difesa fisica come quella formata da Zuparic e Salamon, che ha grande predominio in quantità ma sicuramente non ha la velocità tra le migliori qualità. Attenzione anche all'attacco del Pescara che se in giornata può fare davvero male a chiunque. 

Al San Nicola vedrà scena la sfida tra Bari e Pescara, gara delicata dell'undicesima giornata del campionato cadetto. Come andrà a finire? Vediamo alcuni dati statistici per farci un'idea di come giocano le due squadre. La squadra ospite fa più possesso palla dei padroni di casa con un confronto che si attesta su una differenza tra 26'18'' e 26'04''. La squadra di Baroni gioca inoltre più palloni con 577.7 rispetto ai 572.1 degli avversari, mantenendo il predominio anche nella precisione dei passaggi (66.2% a 64.7%). Tutte a vantaggio degli abruzzesi le statistiche con una supremazia territoriale di 10'52' rispetto ai 9'43'' degli avversari e con il 51% della pericolosità offensiva rispetto al 48.7% dei galletti. Ad appannaggio dei pugliesi però quello che è al momento il numero più importante, quello dei punti fatti che sono 15 a 9. 

Alle ore 20.30 di questa sera, in diretta dallo stadio San Nicola di Bari, di scena la sfida fra i padroni di casa pugliesi e il Pescara, squadra che viene dalla roboante sconfitta interna per 5 a 0. Sullo stadio biancorosso è previsto un clima sereno o poco nuvoloso con precipitazioni scarsamente probabili (percentuale attorno al 2%). La temperatura dell’aria sarà tutto sommato gradevole visto che il termometro si assesterà attorno ai 16 gradi, con punte di 16,2. Sullo stadio San Nicola soffierà un vento debole di 13,2 chilometri. Nel complesso, delle condizioni meteorologiche decisamente accettabili per una partita di calcio. 

Si gioca martedì 28 ottobre 2014 allo stadio San Nicola di Bari del capoluogo pugliese, con calcio d'inizio in programma alle ore 20.30 per questa sfida che sarà valida per l'undicesima giornata del campionato di Serie B, secondo turno infrasettimanale del torneo cadetto. In classifica il Pescara non se la passa certo bene: la formazione abruzzese infatti ha soli 9 punti, e soprattutto è reduce dalla devastante sconfitta casalinga per 0-5 subita sabato ad opera del sorprendente Carpi. Trovare il riscatto nella trasferta a Bari non sarà per niente facile per la squadra di Marco Baroni, visto che il Bari è messo meglio in classifica (hanno 15 punti) e comunque anche la squadra di Devis Mangia avrà grande voglia di riscatto dal momento che sabato i biancorossi hanno perso per 2-1 sul campo del Varese. Ora il Bari vuole tornare subito alla vittoria per fare un importante passo avanti nella lotta per la promozione, che si annuncia davvero incertissima: basti dire che i pugliesi sono noni, ma con soli tre punti di ritardo dal poker di compagini che guida il gruppo in questo momento. La partita di Serie B Bari-Pescara sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 3 (il numero 253 della piattaforma satellitare). Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire del servizio di diretta streaming video tramite il servizio Sky Go, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio, se comunque abbonati ad altri pacchetti Sky, potranno comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 474731. Da segnalare inoltre che sul canale Sky SuperCalcio (il numero 205) andrà in onda dalle ore 20.30 il programma Diretta Gol Serie B, con aggiornamenti da tutti i campi su cui si gioca oggi nel campionato cadetto. Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium sul canale Mediaset Premium Calcio (numero 370 della piattaforma digitale terrestre) sempre dalle 20.30: per gli abbonati ci sarà il servizio di diretta streaming video su Premium Play. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno inoltre disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Fc Bari 1908 e Pescara Calcio e gli account Twitter @fcb1908 e @PescaraCalcio.