BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Catania-Entella / Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015 11a giornata)

Probabili formazioni Catania-Entella (serie B): le ultime notizie sui possibili titolari della partita dell'11a giornata di campionato, l'orario diretta tv e le quote sull'incontro

InfophotoInfophoto

Quattro giocatori sono diffidati nelle rose di Catania ed Entella, che si affronteranno questa sera in una partita valida per l'undicesima giornata di Serie B. Tra i siciliani Calaiò e Martinho dovranno stare molto attenti a non prendere un'ammonizione che li escluderebbe dalla prossima partita, mentre Castro non compare nelle probabili formazioni. Sotto diffida nella compagine ligure c'è invece il solo Botta.

Torna la Serie B, l’undicesima giornata del campionato 2014-2015 della serie cadetta si disputa infatti in turno infrasettimanale. Alle ore 20.30 si giocherà anche Catania-Virtus Entella allo stadio Massimino della città siciliana. Il Catania deve rialzare la testa dopo un difficile inizio di stagione che lo vede clamorosamente in zona retrocessione, con 9 punti all'attivo. L'Entella invece è a quota 11, ma con una partita ancora da recuperare e soprattutto è in grande forma, come dimostrano le ultime due vittorie consecutive: non male per una neopromossa al debutto assoluto in Serie B. Andiamo ora ad analizzare insieme le probabili formazioni del match Catania-Entella.

Catania-Entella sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 20.30 sul canale Sky Calcio 4 per gli abbonati alla tv satellitare.

Secondo i bookmaker i favoriti nella sfida fra il Catania e l'Entella sono i padroni di casa, con il segno 1 che infatti è dato a 1,65, mentre il successo dei liguri è quoato a 6,00. Il pareggio, infine, è dato a 3,40.

Il Catania deve vincere questa partita per evitare di scivolare in una crisi che sarebbe sempre più preoccupante. L'allenatore Giuseppe Sannino dovrebbe spostare qualche metro più avanti Rosina, in modo da farlo giocare in linea con Calaiò in quello che in questo modo diventerebbe un vero e proprio 4-4-2 di cui farebbe le spese Cani, che finirebbe almeno inizialmente in panchina. Un altro dubbio di formazione è a centrocampo, dove il favorito per una maglia da titolare è Jankovic. Il Catania infine dovrà fare fronte anche alla squalifica di Gyomber.

Una brutta notizia per la squadra di Chiavari: si è fatto male Troiano, che rischia uno stop piuttosto lungo (si teme circa un mese). In compenso in difesa è da segnalare il rientro di Russo, mentre come terzino sinistro ci dovrebbe essere Belli, dal momento che Lewandowski è acciaccato. L'allenatore Prina dovrebbe presentare un 4-4-2: attenzione soprattutto alla coppia d'attacco formata come solito da Litteri e Sansovini. Ben due i giocatori assenti causa squalifica: il giudice sportivo infatti ha fermato Rinaudo e Volpi.