BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Palermo-Chievo/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità, gli assenti (Serie A 2014-2015, 9^ giornata)

Probabili formazioni Palermo-Chievo: le notizie sulla partita valida per la nona giornata di serie A. I titolari, i moduli e le scelte degli allenatori Iachini e Maran per il match

InfophotoInfophoto

Nessun giocatore indisponibile per il Palermo: non ci sono squalificati nè indisponibili, mister Giuseppe Iachini potrà contare sulla rosa al completo. Qualche problema invece per il Chievo: Rolando Maran deve fare a meno dello squalificato Ivan Radovanovic e degli infortunati Mariano Izco e Ruben Botta. Il primo in particolare potrà essere utile al nuovo allenatore gialloblù, che lo ha già allenato a Catania. 

Palermo-Chievo è una delicata partita della nona giornata della Serie A 2014-2015. Il turno infrasettimanale propone dunque questa sfida tra due squadre che presumibilmente dovranno lottare per la salvezza: insomma, la posta in palio è già molto alta e non saranno concessi passi fasi allo stadio Renzo Barbera, soprattutto per i padroni di casa, che dovranno fare di tutto per cercare la vittoria. Eccovi dunque ora le probabili formazioni delle due squadre e le notizie alla vigilia di Palermo-Chievo, partita che sarà arbitrata dal signor Peruzzo della sezione di Schio. 

La sconfitta di domenica sul campo della Juventus poteva anche essere messa in conto: ora però è necessario scuotere la classifica, possibilmente con tre punti che sarebbero linfa vitale per l'anemica classifica della squadra rosanero e anche per la panchina di Beppe Iachini, anche se il presidente Maurizio Zamparini sembra meno “mangia allenatori” rispetto al passato. Comunque, per venire alla probabile formazione dei siciliani, ci attendiamo il Palermo schierato con un 3-5-2 con la coppia d'attacco formata da Vazquez e Dybala. La buona notizia per Iachini è che la rosa è al completo: infatti non ci sono squalificati né indisponibili per infortunio fra i rosanero, massima possibilità di scelta per il mister.

I gialloblù sono reduci dalla sconfitta casalinga contro il Genoa e sono al penultimo posto con 4 punti. Nell'immediato quindi l'avvento sulla panchina clivense di Rolando Maran non ha sortito effetti. Ora si torna in campo per questo scontro diretto già piuttosto delicato, e ci attendiamo un Chievo schierato con il 4-2-3-1 nel quale Paloschi sarà la punta centrale (Maxi Lopez in panchina), con Schelotto, Meggiorini e Birsa ad agire alle sue spalle. Squalificato Radovanovic e indisponibili Izco e Botta, il nuovo allenatore dei veronesi è meno fortunato rispetto al collega da questo punto di vista.