BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Livorno-Crotone (risultato finale 1-0): gol, sintesi e highlights (Serie B 7^ giornata, 3 ottobre 2014)

Diretta Livorno-Crotone gol sintesi highlights: info streaming video e tv, risultato live e cronaca della partita valida per la 7^giornata del campionato di Serie B 2014-2015. 

Andrea Luci, 29 anni, capitano del Livorno (INFOPHOTO) Andrea Luci, 29 anni, capitano del Livorno (INFOPHOTO)

VIDEO LIVORNO-CROTONE (1-0): GOL SINTESI HIGHLIGHTS (SERIE B 2014-2015 OGGI 4 OTTOBRE 2014, 7^ GIORNATA) - Il Livorno riesce a vincere 1-0 la sfida contro il Crotone grazie a un gol di Bernardini, nel primo tempo grande sofferenza per la squadra di casa che però è riuscita ad andare all'intervallo sullo zero a zero. Partita equilibrata anche nelle statistiche del tabellino. Il possesso palla è equilibrato con il 51% per la squadra di casa e il 49% per gli ospiti. Il Livorno calcia ventiquattro volte, centrando lo specchio in dieci occasioni, mentre il Crotone ci prova in ventidue circostanze, cogliendo la porta per otto volte. Il maggior numero di tiri li ha realizzati Luca Siligardi del Livorno (7), seguono Daniele Vantaggiato (4), Pietro De Giorgio (4), Jacopo Dezi (3), Sergio Suciu (3) e Andrej Galabinov (3). Gara che ha visto i padroni di casa fare la differenza nelle palle giocate che sono 516 contro 488 degli ospiti. La precisione anche è stata superiore con il 63.2% rispetto al 59% dell'altra fazione. Il giocatore che è riuscito a completare più scambi è Bruno Martella (36), seguito da Giuseppe Gemiti (35), Mario Moscati (32), Raffaele Maiello (32), Luca Belinghieri (31) e Pietro De Giorgio (30). Gara di grande sostanza degli uomini di Drago con Claiton che è il giocatore a rubare più palloni ben ventiquattro, seguono Suciu (20), Bernardini (19), Emerson (18), Martella (17) e Moscati (15). Dal tabellino si evince che probabilmente il pari era il risultato più giusto e alla fine ha vinto chi è stato più cinico davanti. LE DICHIARAZIONI - Ha parlato Luci a fine gara a Sky Sport: "Posso solo che ringraziare Spinelli che da infortunato mi ha rinnovato il contratto. Il gesto fatto sulla maglia lo ringrazio e basta per me era importante. L'associazione per la malattia di cui mio figlio è malato serve per dare visibilità, la Fop è sulla maglia del Livorno e ringrazio Spinelli. Gautieri era stato messo in discussione, ma i risultati negativi che sono arrivati non erano colpa sua, ma della squadra che scendeva in campo con atteggiamento remissivo. Sono contento di questa vittoria. Dedico la vittoria alla mia famiglia e a chi mi ha aiutato per recuperare e ritornare in campo". CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DI LIVORNO-CROTONE (1-0): GOL SINTESI HIGHLIGHTS (SERIE B 2014-2015 OGGI 4 OTTOBRE 2014, 7^ GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE (1-0): LIVE (OGGI 4 OTTOBRE 2014, 7^ GIORNATA) - La gara termina con la vittoria del Livorno dopo una partita che aveva visto il Crotone disputare un grandissimo primo tempo. L'ha deciso un gol Bernardini sugli sviluppi di un calcio d'angolo sul quale Biagianti aveva colpito un palo. Nel finale qualche occasione per gli ospiti che però nonostante l'ingresso in campo anche di Ricci non sono riusciti a trovare il pari. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE (1-0): LIVE (OGGI 4 OTTOBRE 2014, 7^ GIORNATA) - Quando la partita è al minuto numero 80 la gara Livorno-Crotone è sul 1-0. Assedio finale del Crotone che sta provando a pareggiare la gara dopo il gol di Bernardini. Dentro anche Oduamadi in questo finale al posto di Suciu. A dieci dalla fine succede di tutto su un azione che arriva da un calcio d'angolo. Colpito il palo proprio dal corner, Beleck a porta vuota colpisce ancora una volta il legno e poi Torregrossa di tacco non riesce a segnare deviata la palla in angolo Mosquera.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE (1-0): LIVE (OGGI 4 OTTOBRE 2014, 7^ GIORNATA) - Quando la partita è al minuto numero 65 la gara Livorno-Crotone è sul 1-0. La partita è stata sbloccata dal difensore centrale Bernardini. Questi ha sfruttato un palo colpito da Biagianti per colpire sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Intanto va dentro Torregrossa per De Giorgio.   CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE (0-0): LIVE (OGGI 4 OTTOBRE 2014, 7^ GIORNATA) - Quando la partita è al minuto numero 55 la gara Livorno-Crotone è ancora sullo 0-0. Gautieri ha mandato in campo all'inizio della ripresa Galabinov al posto di Belinghieri. L'ingresso in campo dell'ex Avellino ha cambiato il trend della partita. Il Livorno sta venendo fuori e ha già avuto un paio di occasioni. Un bel colpo sotto di Siligardi ha trovato Claiton pronto a respingere sulla linea a Secco battuto. Ci ha poi provato da fuori Mosquera, con un tiro sopra la traversa. La gara sembra aver cambiato i protagonisti, ora è il Livorno a fare il match cercando la vittoria.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE (0-0): LIVE (OGGI 4 OTTOBRE 2014, 7^ GIORNATA) - Quando la partita è all'intervallo la gara Livorno-Crotone è ancora sullo 0-0. Prima frazione equilibrata e leggermente dalla parte del Crotone che è partito più forte e ha avuto un paio di occasioni buone con De Giorgio, prima da fuori e poi da dentro l'area di rigore. Dall'altra parte Jelenic è stato pericoloso con un paio di tiri da fuori area su cui ha trovato Secco pronto. Prima frazione di livello che ha regalato anche spettacolo.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE (0-0): LIVE (OGGI 4 OTTOBRE 2014, 7^ GIORNATA) - Quando la partita è al minuto numero 25 la gara Livorno-Crotone è ancora sullo 0-0. Ancora alcuni momenti importanti del Crotone, che chiude il Livorno nella sua metà campo. Occasionissima per la squadra di Drago con una punizione di Ciano che il portiere Mazzoni respinge di pugno. I toscani vengono fuori solo dopo il ventesimo quando si rende pericoloso Jelenic con un tiro da fuori parato da Secco. Primo giallo della partita per Belinghieri per un fallo sulla trequarti.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE (0-0): LIVE (OGGI 4 OTTOBRE 2014, 7^ GIORNATA) - Quando la partita è al minuto numero 10 la gara Livorno-Crotone è sullo 0-0. Gli ospiti sono partiti bene con due buone occasioni nei primi minuti. Entrambe arrivano dai piedi di De Giorgio, che prima calcia da fuori e sfiora il palo alla sinistra di Mazzoni e poi con una conclusione che Mazzoni respinge vicino e sulla quale si avvicina Dezi e calcia sul portiere. La palla arrivata fuori arriva di nuovo sui piedi di De Giorgio che calcia alto. La gara per il momento è nettamente dalla parte dei calabresi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE B (OGGI 4 OTTOBRE 2014, 7^ GIORNATA) - Livorno-Crotone, partita che questa sera apre direttamente la settima giornata del campionato di Serie B, sta per cominciare (ore 20:30): le due formazioni hanno appena comunicato le formazioni ufficiali che si sfideranno allo stadio Armando Picchi. Ecco dunque le scelte di Carmine Gautieri e Massimo Drago per l’anticipo del venerdi. LIVORNO (4-3-3): 1 Mazzoni; 8 Moscati, 4 Bernardini, 5 Emerson, 3 Gemiti; 27 Biagianti, 14 Mosquera, 7 Belingheri; 26 Siligardi, 24 Vantaggiato, 20 Jelenic. A disposizione: 36 Coser, 23 Maicon, 6 G. Ricci, 10 Luci, 21 Gonnelli, 15 Molinelli, 9 Surraco, 16 Galabinov, 18 Jefferson. Allenatore: Carmine Gautieri CROTONE (4-3-3): 22 Secco; 27 Zampano, 3 Claiton Dos Santos, 13 Ferrari, 24 Martella; 21 Suciu, 17 Maiello, 6 Dezi; 28 Ciano, 25 Beleck, 10 De Giorgio. In panchina: 1 Bajza, 5 Cremonesi, 30 Balasa, 8 Minotti, 4 Galardo, 29 Oduamadi, 7 F. Ricci, 9 Torregrossa, 18 Padovan. Allenatore: Massimo Drago CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 OTTOBRE 2014, SERIE B SETTIMA GIORNATA). L'ULTIMO PRECEDENTE – Sta per iniziare Livorno-Crotone, partita valida per la settima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Una sfida che era già andata in scena nel campionato cadetto 2012-2013; allora, eravano al 26 febbraio 2013, i calabresi avevano centrato un risultato di prestigio andando a vincere per 2-1 allo stadio Armando Picchi. Il Livorno era andato in vantaggio nel primo tempo con una rete del solito Paulinho, ma il Crotone aveva saputo reagire direttamente: ancora nella prima frazione Gabionetta aveva trasformato un calcio di rigore impattando il match, poi era stato Ciano a ribadire in porta una respinta miracolosa di Mazzoni sul colpo di testa di Eramo, e a realizzare la rete decisiva. Tuttavia a fine stagione erano stati i labronici a festeggiare la promozione (attraverso i playoff) mentre il Crotone si era dovuto accontentare di un modesto dodicesimo posto, comunque centrando l’obiettivo principale e cioè la permanenza in Serie A. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 OTTOBRE 2014, SERIE B SETTIMA GIORNATA). LO STADIO – Stasera si gioca Livorno-Crotone, anticipo della settima giornata di Serie B che seguiremo in diretta dallo stadio Armando Picchi della città toscana. Intitolato alla memoria del leggendario capitano della Grande Inter degli anni Sessanta, che era nativo proprio di Livorno, l'impianto sorge nel quartiere Ardenza, nome con cui in effetti è noto lo stadio. Fu costruito fra il 1933 e il 1935, anno in cui fu ufficialmente inaugurato e intitolato a Edda Ciano Mussolini, nome che ovviamente mutò in Ardenza fino al 1990, quando fu infine intitolato a Picchi. Da notare che ospitò tre partite di calcio del torneo olimpico di Roma 1960, mentre nel 2013 la gradinata è stata intitolata alla memoria di Piermario Morosini. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 3 OTTOBRE 2014, SERIE B SETTIMA GIORNATA). L'ARBITRO – Stasera alle ore 20.30 appuntamento con Livorno-Crotone, partita della settima giornata di Serie B che sarà diretta dall'arbitro Ivano Pezzuto della sezione di Lecce. Per lui è la prima stagione nel campionato cadetto, una promozione ottenuta dopo tre anni trascorsi ad arbitrare in Lega Pro. Per lui finora in questo campionato il bilancio è di tre partite arbitrate, con dodici ammonizioni, un'espulsione e nessun calcio di rigore. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-CROTONE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SERIE B 7^GIORNATA, 3 OTTOBRE 2014) - La settima giornata del campionato di Serie B 2014-2015 si apre con l'anticipo di venerdì 3 ottobre: la partita in programma è Livorno-Crotone e si terrà allo stadio Armando Picchi di Livorno, calcio d'inizio alle ore 20:30. L'arbitro del match sarà il signor Ivano Pezzuto di Lecce, assistito dai guardalinee Vincenzo Soricaro di Barletta e Romina Santuari di Trento e dal quarto uomo Juan Luca Sacchi di Macerata. La classifica del campionato cadetto dopo le prime sei giornate vede il Livorno nella zona centrale con 8 punti e il Crotone a quota 7, un gradino sopra la zona playout. I precedenti Livorno-Crotone in Serie B sono 3 e tutti si sono conclusi con il risultato di 2-1: due volte a favore dei calabresi e una per gli amaranto. Nella stagione 2010-2011 i gol di Milan Djuric (da centrocampo) e Mirko Eramo permisero al Crotone di espugnare il Picchi, mentre l'anno successivo (2011-2012) i toscani vinsero grazie alle reti di Andrea Luci e Luca Siligardi. Nel 2012-2013 infine altro 1-2 rossoblù firmato da Denilson Gabionetta e Camillo Ciano. Oggi entrambe cercano i tre punti per rilanciarsi verso la parte alta della classifica: il Livorno è retrocesso dalla Serie A ma non ha ancora preso le misure al torneo cadetto, il Crotone dal canto suo ha raggiunto i playoff nella passata stagione e vuole continuare a sorprendere. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA) Risultati altalenanti per il Livorno nella prime sei giornate di campionato. Dopo il pareggio all'esordio contro il Carpi (1-1) gli amaranto hanno battuto il Brescia in trasferta (0-1) e poi impattato sull'1-1 in casa con il Latina; in seguito il primo ko sul campo del Bari (2-0), la vittoria di misura ai danni del Varese (1-0) e un'altra sconfitta, nell'ultima giornata contro l'Avellino (2-1). La squadra allenata da Carmine Gautieri ha realizzato 5 gol: sono andati a segno gli attaccanti Cutolo, Galabinov e Vantaggiato più due autoreti. Il Crotone invece si presenta al Picchi imbattuto da quattro giornate: dopo le prime due sconfitte con Ternana (0-2) e Latina (1-0) i calabresi hanno ottenuto tra pareggi, con Carpi (1-1), Catania (1-1) e Vicenza (0-0), e una vittoria al Dall'Ara di Bologna (0-2). Il top scorer della squadra è Ciano con 2 gol, seguito dal camerunese Beleck e dal nigeriano Oduamadi a quota 1. Confrontando i dati delle partite precedenti si nota come il Crotone attacchi mediamente di più, 10'37'' contro i 9'12'' del Livorno che però risulta più pericoloso, con un indice del 41,7% rispetto al 34,5% calabrese (terzultimo dato del campionato). Entrambe inoltre tirano poco verso la porta avversaria: 4 conclusioni per gara del Livorno, 3,3 per il Crotone. Non sarà della partita Aniello Cutolo che ha ricevuto una giornata di squalifica, dopo l'espulsione rimediata nel finale del match con l'Avellino. Il match di Serie B Livorno-Crotone sarà trasmesso in diretta tv da SkySport sui canali Sky Sport 1 HD (il numero 201) e Sky Calcio 1 (251): prepartita dalle ore 20:00 e telecronaca dalle 20:30; a seguire postpartita fino alle 23:00. Gli abbonati al pacchetto SkySport potranno fruire del servizio di streaming video SkyGo, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire la sfida in temporeale. Diretta tv anche per SportMediaset, sul canale Premium Calcio (370) dalle ore 20:30, con la telecronaca di Fabrizio Ferrero; per gli abbonati streaming video su Premium Play. Aggiornamenti sull'andamento e il risultato della partita saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook News Amaranto e F.C. Crotone Pagina Ufficiale e l'account Twitter @AsLivorno1915. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LIVORNO-CROTONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (3 OTTOBRE 2014, SERIE B 2014-2015 7^GIORNATA)