BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Livorno-Crotone 1-0: i voti della partita (Serie B 2014-2015 7^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Capitan Luci (INFOPHOTO)  Capitan Luci (INFOPHOTO)

PAGELLE LIVORNO-CROTONE (SERIE B 2014-2015): I VOTI DELLA PARTITA - Parte forte il Crotone di Drago che vuole dare una risposta sul campo a un inizio difficile di campionato. Dopo tre minuti Siligardi si libera di due avversari e calcia di sinistro da fuori, palla sopra la traversa. Passano altri tre minuti e De Giorgio tira violento da fuori e la palla sfiora il palo alla sinistra di Mazzoni. Ancora De Giorgio protagonista, tiro violento respinto a terra da Mazzoni su cui si avventa Dezi palla fuori di nuovo per De Giorgio che calcia violento ma alto. Punizione a giro di Ciano che però è ancora bravo Mazzoni a respingere. Poi viene fuori il Livorno che ci prova con Jelenic e una con Siligardi dalla corsia in tutte e tre le situazioni è bravo Secco a tenere il pallone a bada. Gara che vede i calabresi leggermente in vantaggio nel ritmo e che sta regalando buone emozioni. Nella ripresa Gautieri inserisce subito Galabinov per Belinghieri e questo cambia la partita. Gli amaranto si fanno subito pericolosi provando a mettere in difficoltà la difesa ospite. Subito Siligardi scavalca con un pallonetto Secco e poi sulla linea è bravissimo Claiton a metterla fuori. Bello il tiro fuori di Mosquera poi che termina però alto. Vantaggiato poi è bravissimo in rovesciata e colpisce il palo, bel gesto dell'attaccante. Il gol è maturo e arriva con un perfetto colpo di Bernardini a porta vuota dopo che Biagianti aveva colpito il palo. DOpo momenti di grande difficoltà il Crotone ci prova anche grazie all'inserimento di Oduamadi per Suciu e Torregrossa per De Giorgio. Il neo entrato di testa colpisce però al lato. Occasione incredibile a poco dalla fine quando viene colpito un palo su calcio d'angolo e poi con Beleck che a porta spalancata colpisce ancora il legno, sul pallone arriva Torregrossa che di tacco si fa deviare in angolo la palla. C'è spazio anche per Ricci al posto di Ciano, questi di testa sfiora il pari ma non c'è più tanto.

VOTO PARTITA 7 - La Serie B regala sempre grandi emozioni. Grande ritmo nella gara col primo tempo che regala emozioni importanti dalle parti di Mazzoni e la ripresa vede i padroni di casa prendere il pallino del gioco in mano e vincere la gara. Partita spettacolare e con tanti attimi a ritmo altissimo.

LIVORNO 7 - Nel primo tempo il Livorno sa soffrire, senza però andare sotto. Nella ripresa esce fuori anche grazie al cambio di Gautieri che manda dentro Galabinov per Belinghieri. Gara equilibrata che viene sbloccata da Bernardini e vinta con grande maturità dagli amaranto. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL LIVORNO

CROTONE 6 - Nel primo tempo la squadra offre grande continuità alle sue azioni d'attacco. Soffre nella ripresa, ma poi prova il pari che forse avrebbe anche meritato. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL CROTONE

VOTO (Pezzuto) 6.5 - Partita diretta con intelligenza e pochissimi cali di tensione. Sempre vicino all'azione, non sbaglia niente.

PAGELLE LIVORNO-CROTONE (SERIE B 2014-2015): I VOTI DELLA PARTITA (PRIMO TEMPO) - Parte forte il Crotone di Drago (6.5) che vuole dare una risposta sul campo a un inizio difficile di campionato. Dopo tre minuti Siligardi (6) si libera di due avversari e calcia di sinistro da fuori, palla sopra la traversa. Passano altri tre minuti e De Giorgio (6.5) tira violento da fuori e la palla sfiora il palo alla sinistra di Mazzoni (6). Ancora De Giorgio protagonista, tiro violento respinto a terra da Mazzoni su cui si avventa Dezi (6) palla fuori di nuovo per De Giorgio che calcia violento ma alto. Punizione a giro di Ciano (6) che però è ancora bravo Mazzoni a respingere. Poi viene fuori il Livorno che ci prova con Jelenic (6) e una con Siligardi dalla corsia in tutte e tre le situazioni è bravo Secco (6) a tenere il pallone a bada. Gara che vede i calabresi leggermente in vantaggio nel ritmo e che sta regalando buone emozioni. VOTO PARTITA 6.5 - Prima frazione di buon ritmo che regala emozioni e cresce di intensità. Partita sempre accesa fino all'ultimo, con i giocatori che cambiano passo e creano sempre occasioni pericolose verso la porta avversaria. Abbiamo assistito a un buono spettacolo senza reti. LIVORNO 5.5 - Nel primo tempo soffre la pressione del Crotone, rimanendo chiuso nella propria metà campo. Reazione d'orgoglio nei minuti finali della frazione che però non portano a niente; MIGLIORE LIVORNO JELENIC 6 - prova a mettere paura con tiri da fuori la porta difesa da Secco. Due tiri violenti, ma centrali da fuori; PEGGIORE LIVORNO VANTAGGIATO 5.5 - rimane troppo largo sulla corsia sinistra, non riesce a tenere alta la tensione e si propone poco quando avanzano i centrocampisti; CROTONE 7 - I calabresi meritavano nettamente il vantaggio con venti minuti in cui sono riusciti a chiudere totalmente l'avversario nell'area di rigore. De Giorgio è molto pericoloso, ma non riesce a mettere il pallone dentro. Calano a fine primo tempo, ma senza rischiare poi tanto; MIGLIORE CROTONE DE GIORGIO 6.5 - pericolosissimo tre volte sotto porta. Ci prova prima con un tiro da fuori respinto dal portiere, poi con un altro colpo di precisione che impatta sulle mani di Mazzoni e che gli ricapita fuori sulla quale non riesce a mettere paura a Mazzoni; PEGGIORE CROTONE BELECK 5.5 - Palloni che spesso arrivano in seconda battuta per gli attaccanti, ma Beleck è assente nella prima frazione senza riuscire mai a trovare incisività davanti. Non riesce mai a essere pericoloso;

M.F.



  PAG. SUCC. >