BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pescara-Spezia/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità (Serie B 2014-2015, 12^ giornata)

Le probabili formazioni di Pescara-Spezia, partita valida per la 12^giornata del campionato di serie B 2014-2015. Si gioca sabato 1 novembre allo stadio Adriatico: calcio d'inizio ore 15:00

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA-SPEZIA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA' (SERIE B 2014-2015, 12^GIORNATA) - Una delle sfide in programma per la dodicesima giornata del campionato di Serie B è Pescara-Spezia: appuntamento sabato 1 novembre allo stadio Adriatico di Pescara, calcio d'inizio alle ore 15:00. I padroni di casa hanno 10 punti e cercano la vittoria per allontanarsi dalla zona playout, la squadra ligure invece a quota 17 vuole rimanere nel blocco playoff. In settimana il Delfino ha pareggiato a Bari per 1-1 mentre lo Spezia ha impattato in casa col Latina con lo stesso punteggio.
DOVE VEDERE PESCARA-SPEZIA IN DIRETTA - La partita di Serie B Pescara-Spezia sarà trasmessa in diretta tv da SkySport: il canale di riferimento sarà Sky Calcio 7 HD, il numero 257 del bouquet. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI PESCARA-SPEZIA
PESCARA-SPEZIA: PRONOSTICO E QUOTE - Quote SNAI relative all'1X2 per la sfida dell'Adriatico: favorito il Pescara la cui vittoria è data a 2,25, mentre il successo esterno dello Spezia è quotato a 3,50. Il pareggio invece vale 3 volte la posta in palio. CLICCA QUI PER LE QUOTE DI TUTTE LE PARTITE DI SERIE B

Sabato 1 novembre è in programma allo stadio Adriatico la partita tra il Pescara e lo Spezia. Gli abruzzesi dopo una leggera ripresa sono tornati a faticare con due sconfitte e un pari nelle ultime tre giornate. In netta ripresa i ragazzi di Bjelica che dopo il ko di Vercelli hanno raccolto due vittorie e un pari. L'anno passato Pescara-Spezia terminò 1-1 con reti di Cutolo e Bovo.

L'allenatore Marco Baroni dovrà fare a meno di due squalificati in difesa: Pesoli e Grillo, con Cosic che dovrebbe essere spostato sulla corsia e l'inserimento al centro di Salamon vicino a Zuparic. Dall'altra parte ci sarà Pucino. In porta ritorna Aresti dopo la squalifica e si ferma per infortunio Fiorillo. Saranno assenti per problemi fisici vari anche Caprari, Da Silva, Lazzari, Milicevic, Venuti, Bunoza e Brugman. A centrocampo dovrebbero partire titolari Bjarnason, Memushaj e Appelt Pires. Davanti invece si dovrebbe rivedere Maniero nel tridente con Politano e Melchiorri.

Mister Nenad Bjelica dovrà fare a meno del top scorer Catellani, già a quota 6 gol in campionato. Gli altri assenti sono Piccolo, Situm, Ciurria, Culina e Madonna. In porta ci sarà ancora Chichizola con davantiCeccarelli, Piccolo e Valentini. Schiattarella e Migliore agiranno sulle corsie esterne, pronti a sdoppiarsi tra le due fasi. In mezzo ancora Juande, Brezovec e Bakic che stanno garantendo grande solidità e velocità di pensiero. Davanti Giannetti e al posto di Catellani vedremo Ebagua.