BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video Brescia-Varese (risultato finale 1-1): gol sintesi e highlights della partita (Serie B 2014-2015, 7^giornata)

Video Brescia-Varese, risultato finale 1-1: gol sintesi e highlights della partita valida per la 7^ giornata del campionato di Serie B 2014-2015. A segno Andrea Caracciolo e Zecchin

(dall'account Twitter @BresciaOfficial)(dall'account Twitter @BresciaOfficial)

Pareggio tra Brescia e Varese: risultato finale 1-1. Le Rondinelle rimandano ancora l'appuntamento con la prima vittoria casalinga mentre i biancorossi ottengono un punto esterno che potrà rivelarsi prezioso. Entrambi i gol nel secondo tempo: il Brescia è passato in vantaggio con Andrea Caracciolo su calcio di rigore, il Varese ha pareggiato in pieno recupero con un altro calcio piazzato, una magistrale punizione di Giampietro Zecchin. Classifica: Brescia a 6 punti e Varese a 7. Prossima giornata: Rondinelle in trasferta a Modena (sabato 11 ottobre, ore 20:30), biancorossi in casa contro il Cittadella (lunedì 13 ore 20:30). Palla dentro per Caracciolo che viene trattenuto in area di rigore da Simic. E' calcio di rigore. Lo stesso attaccante delle Rondinelle va sul dischetto calcia di destro spiazzando Bastianoni. meravigliosa punizione col sinistro di Zecchin all'ultimo minuto. Calcia a giro di mancino e la palla è imprendibile per il portiere Arcari.

Manca pochissimo al fischio d'inizio di Brescia-Varese, derby lombardo della settima giornata di Serie B: allo stadio Rigamonti sono state diffuse le formazioni ufficiali. Ecco dunque le scelte dei due allenatori. BRESCIA (3-5-2): Arcari; Caracciolo Ant., Budel, Coly; Zambelli, Bentivoglio, Benali, Scaglia, Sestu, Valotti, Caracciolo And. A disposizione: Tognazzi, Lancini, Ragnoli, H'Maidat, Gargiulo, Quaggiotto, Morosini, Razzitti, Sodinha. Allenatore: Ivo Iaconi. VARESE (4-4-2): Bastianoni; Fiamozzi, Simic, Rea, De Vito; Zecchin, Capezzi, Corti, Scapinello; Lupoli, Neto Pereira. A disposizione: Perucchini, Luoni, Borghese, Blasi, Miracoli, Rivas, Tamas, Barberis, Petkovic. Allenatore: Bettinelli. 

A partire dalle ore 15.00 di quest’oggi, in diretta dallo stadio Rigamonti di Brescia, si terrà la sfida fra i padroni di casa delle Rondinelle e il Varese. Un match che i bresciani dovranno obbligatoriamente vincere, vista la classifica decisamente negativa della squadra allenata da Iaconi. E proprio l’allenatore dei biancoblu ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match cercando di caricare i propri giocatori in vista del “derby” lombardo: «Quella di domani sarà una partita dove conterà solamente la vittoria. E per trovarla dovremo esser bravi a giocare come sappiamo, con la giusta cattiveria e la giusta determinazione, senza farsi prendere dall'ansia e dalla fretta di segnare. E' vero che finora abbiamo realizzato solamente due gol, ma ciò non dipende solo dagli attaccanti. Dobbiamo migliorare nella fase difensiva e nel sfruttare al meglio i tanti cross che vengono dalle fasce. Il Varese è una buona squadra, viene da un risultato importante, subisce tanti gol ma ha anche uno dei migliori attacchi del campionato e anche per questo dovremo stare attenti e concentrati fin dal primo minuto». Iaconi potrà contare sul ritorno fra i convocati di Sodinha: «Sodinha? Rientra nella lista dei convocati, è a disposizione e domani valuteremo il suo impiego nel corso della partita». 

Sabato 4 ottobre 2014 si giocano nove partite del campionato di Serie B, valide per la settima giornata: tutte inizieranno alle ore 15:00. Uno dei match in programma è il derby lombardo Brescia-Varese: appuntamento allo stadio Mario Rigamonti di Brescia. L'arbitro della sfida sarà il signor Saia, assistito dai guardalinee Bottegoni e D'Apice e dal quarto uomo Vesprini. Entrambe le squadre sono impelagate nella parte bassa della classifica: il Brescia è addirittura penultimo con 5 punti, al pari della Virtus Entella; le Rondinelle allenate da Ivo Iaconi hanno ottenuto solo una vittoria nelle prime sei giornate, proprio contro l'Entella il 13 settembre (gol di Valerio Di Cesare), e nell'ultimo turno hanno perso per 1-0 sul campo del Perugia (rigore di Taddei). Il Varese invece è reduce dalla grande vittoria casalinga contro il Trapani, un roboante 5-2 che ha visto andare a segno Angelo Rea, Neto Pereira, Arturo Lupoli (rigore), Leonardo Capezzi e Andrea Barberis. Si è trattato della seconda vittoria casalinga per la squadra allenata da Stefano Bettinelli (l'altra all'esordio, 2-1 allo Spezia), che ora cerca i primi tre punti lontano dall'Ossola. Si sfideranno il migliore e il peggiore attacco del campionato: quello del Brescia ha prodotto solo 2 reti mentre il Varese ne ha segnate 10, come Trapani Carpi e Pro Vercelli. Sarà squalificato il centrocampista del Brescia Ruben Olivera mentre gli indisponibili annunciati sono Davide Corvia (attaccante, Brescia), Filippo Perucchini (portiere, Varese) ed Andrea Cristiano (centrocampista, Varese). La partita di Serie B Brescia-Varese sarà trasmessa in diretta tv da SkySport sul canale Sky Calcio 10 (il numero 260): prepartita su Sky Sport 1 HD (201) dalle ore 14:00, con la conduttrice Roberta Noé e gli opinionisti Daniele Barone e Dario Marcolin. Dalle ore 15:00 la telecronaca cui seguirà il postpartita in studio fino alle 17:30. A seguire su Sky Sport 1 HD il programma Serie B Remix, con i gol di tutte le partite accompagnati dalle colonne sonore del momento. Gli abbonati al pacchetto SkyCalcio potranno fruire del servizio di streaming video SkyGo, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in temporeale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno invece comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 474309. Sui canali Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD (251) andrà in onda dalle ore 15:00 il programma Diretta Gol Serie B, con aggiornamenti da tutti i campi. Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium, sul canale Premium Calcio (370) sempre dalle 15:00: streaming video su Premium Play. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Brescia Calcio e A.S. Varese 1910 e gli account Twitter @BresciaOfficial e @OffASVarese1910 - 

Le probabili formazioni del derby lombardo tra Brescia e Varese. Le Rondinelle dovrebbero schierarsi nel modulo 3-5-2: Arcari in porta e trio difensivo formato da Zambelli, Di Cesare e Budel, ormai considerato un difensore a tutti gli effetti. Sulle fasce previsti Sestu a destra e Racine a sinistra, mentre la cerniera centrale vedrà all'opera Simone Bentivoglio, il libico Benali e Luigi Scaglia. Coppa d'attacco Andrea Caracciolo-Valotti: 33 anni il primo, 18 il secondo. Il Varesedovrebbe rispondere nel solito 4-4-2 con Bastianoni in porta, Fiamozzi terzino a destra, De Vito a sinistra e coppia centrale Rea-Stefan Simic. A centrocampo le ali saranno Scapinello e Zecchin con Daniele Corti e il giovane Capezzi in mezzo. In avanti il capitano Neto Pereira assistito da Lupoli.