BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Consigli Fantacalcio 2014 / Formazioni per la Serie A: ecco chi schierare (6a giornata 2014-2015)

Pubblicazione:

Francesco Totti, capitano Roma (Infophoto)  Francesco Totti, capitano Roma (Infophoto)

CONSIGLI FANTACALCIO 2014 PER LE FORMAZIONI DI SERIE A: ECCO CHI SCHIERARE (6A GIORNATA 2014-2015) – Torna la Serie A e tornano i consigli per il fantacalcio firmati dagli esperti della redazione de IlSussidiario.net. In vista del sesto turno del campionato 2014-2015, cercheremo come al solito di darvi le nostre migliore dritte per provare a trionfare nel secondo gioco più amato dagli italiani. (Verona-Cagliari, sabato ore 18.00). Per la sfida dello stadio Bentegodi di Verona confermiamo per l’ennesima volta la sorpresa Ionita, fra i migliori in assoluto in questo inizio di stagione. Molto bene anche Juanito Gomez che in Veneto sta rubando la scena a Toni e Saviola, e attenzione anche al difensore Agostini, fin qui meritevole. Fra le fila rossoblu, puntiamo su Ekdal, caldissimo dopo la magica tripletta di San Siro contro l’Inter. Sempre buoni anche i nomi di Cossu e Ibarbo. (Milan-Chievo, sabato ore 20.45) Per la sfida di San Siro vogliamo sconsigliarvi come al solito la difesa rossonera, a cominciare da Abbiati, che sta vivendo un momentaccio. E’ invece intoccabile Abate, così come Honda, mentre in attacco diamo una chance ad El Shaarawy, che dovrebbe tornare fra i titolari. In casa Chievo occhio al grande ex di turno Paloschi, dal golletto facile, e all’altro ex Maxi Lopez. (Empoli-Palermo, domenica ore 12.30) Per la gara di Empoli i nostri primi nomi sono quelli di Rugani e Pucciarelli, fra i più positivi fra le fila del club toscano. Molto bene anche Maccarone, finalmente in campo dopo aver superato i problemi fisici. Fra le fila rosanero, invece, il tridente Belotti, Dybala e Vazquez funziona sempre. (Lazio-Sassuolo, domenica ore 15.00) Per la partita dell’Olimpico di Roma scegliamo Djordjevic, dopo la grande tripletta contro il Palermo, ma anche Mauri e il solito Candreva. Bene anche Braahfield, una sicurezza in difesa. Fra le fila emiliane invece bene Antei e vogliamo scommettere su Zaza che si è un po’ spento dopo un grande inizio di stagione: sarà la sua partita? (Parma-Genoa, domenica ore 15.00) Il Parma non gira ma i giocatori ducali sono fra i migliori in assoluto nelle statistiche del fantacalcio 2014-2015. Il primo nome che vi facciamo è quello di Cassano, ma puntate anche sul gioiello Jose Mauri, in rete contro l’Udinese lo scorso turno. Bene infine anche Galloppa anche se il gialloblu dovrebbe partire dalla panchina. In casa ligure invece scegliamo il trio Sturaro, Rincon, Pinilla. (Sampdoria-Atalanta, domenica ore 15.00) C’è un tris che scalpita fra le fila blucerchiate, a cominciare dal difensore Romagnoli, passando per capitan Palombo e arrivando fino all’attaccante Okaka: una sicurezza. Per i bergamaschi, invece, spazio a Biava, davvero in gran spolvero in questo inizio di stagione, e bene anche Estigarribia, esterno d’attacco sempre pronto a regalare qualche bonus. (Udinese-Cesena, domenica ore 15.00) Sono molti i bianconeri che stanno spiccando in queste prime partite del nuovo campionato, ma su tutti scegliamo il trio Danilo, Allan, Di Natale, davvero lodevole. Fra le fila romagnole, invece, diamo fiducia ancora una volta a Marilungo, ed è consigliabile anche il duo Volta, Cascione. (Juventus-Roma, domenica ore 18.00) Big match in programma allo Juventus Stadium e sono moltissimi i calciatori da fantacalcio. Su tutti dobbiamo puntare su Tevez, Marchisio e Bonucci per la Vecchia Signora. Fra le fila giallorosse, invece, confidiamo nel magic moment di Totti, ma attenzione anche allo straordinario momento di forma di Nainggolan e Florenzi. (Fiorentina-Inter, domenica ore 20.45) Pochi i giocatori della Viola che si stanno distinguendo in questo atipico avvio di stagione: contiamo su Mati Fernandez e Babacar e fate un pensierino anche su Bernardeschi. Fra le fila nerazzurre, invece, Icardi e Osvaldo è sempre un bel duo, così come il mastino Medel. Attenzione invece a Kovacic, non al 100% fisicamente. (Napoli-Torino, domenica ore 20.45) Sorpresa Gargano in casa azzurra: puntate su di lui. Diamo una chance anche a Higuain, anche se fuori forma, e bene anche Mertens. Fra le fila granate, infine, Quagliarella e Darmian sono due sicurezze. Bene anche il difensore Bruno Perez e il centrocampista Gazzi.



© Riproduzione Riservata.