BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Sampdoria-Atalanta (risultato finale 1-0): cronaca e tabellino (5 ottobre 2014, Serie A)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA SAMPDORIA-ATALANTA (RISULTATO FINALE 1-0): CRONACA E TABELLINO (SERIE A 2014-2015, 6^GIORNATA) - Risultato finale dallo stadio Luigi Ferraris: Sampdoria-Atalanta 1-0, decisivo il terzo gol in campionato di Manolo Gabbiadini realizzato al 35' minuto di gioco. In classifica la squadra blucerchiata sale a quota 14 punti portandosi al terzo posto in solitaria, mentre l'Atalanta -al quarto ko consecutivo- rimane a 4, una lunghezza sopra la zona retrocessione. Ora la pausa per le nazionali, il campionato tornerà protagonista tra due week-end: la Samp giocherà in trasferta contro il Cagliari mentre l'Atalanta riceverà il Parma (entrambe in campo domenica 19 ottobre alle ore 15:00). CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI SAMPDORIA-ATALANTA 1-0 (SERIE A 2014-2015, 6^GIORNATA)

DIRETTA SAMPDORIA-ATALANTA (RISULTATO 1-0): GOL DI GABBIADINI Sampdoria Empoli: il risultato passa sul 1-0. Siamo al minuto 35' del primo tempo ed a sbloccare la partita è Gabbiadini. Uno splendido assit mette l'attaccante della Sampdoria in condizione di sferrare un tiro preciso sul secondo palo. Non può nulla il portiere dei toscani. E' stata premiata la determinazione dei blocerchiati che da diversi minuti stavano spingendo molto per trovare il gol del vantaggio. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-ATALANTA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 5 OTTOBRE 2014, SERIE A 6^ GIORNATA)

DIRETTA SAMPDORIA-ATALANTA (RISULTATO 0-0): Sampdoria Atalanta, il risultato è sempre fermo sullo 0-0. Siamo intorno al minuto 30 del primo tempo, partono bene i bergamaschi che sono riusciti con un grande pressing a contenere i padroni di casa che però con il passare dei minuti hanno acquistato coraggio. Sono infatti della Sampdoria i primi tiri in porta ma per ora non si sono presentate azioni nette da gol. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-ATALANTA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 5 OTTOBRE 2014, SERIE A 6^ GIORNATA)

DIRETTA SAMPDORIA-ATALANTA (0-0): LE FORMAZIONI UFFICIALI - Sampdoria-Atalanta sta per cominciare: diretta dall’arbitro Massimiliano Irrati, vale per la sesta giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Andiamo dunque a vedere le scelte di Sinisa Mihajlovic e Stefano Colantuono per questa sfida. SAMPDORIA (4-3-3): Viviano, Romagnoli, Okaka, Gabbiadini, Obiang, Palombo, Soriano, Eder, Silvestre, De Silvestri, Cacciatore. A disposizione: Da Costa, Romero, Mesbah, Duncan, Fedato, Sansone, Bergessio, Rizzo, Gastaldello, Marchionni, Wszolek. Allenatore: Sinisa Mihajlovic. ATALANTA (4-4-2): Sportiello, Carmona, Estigarribia, Denis, Biava, Cigarini, Zappacosta, Benalouane, Molina, Dramé, Boakye. A disposizione: Avramov, Frezzolini, Stendardo, Del Grosso, D'Alessandro, Migliaccio, Bianchi, Moralez, Baselli, Cherubin, Raimondi. Allenatore: Stefano Colantuono. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-ATALANTA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 5 OTTOBRE 2014, SERIE A 6^ GIORNATA)

DIRETTA SAMPDORIA-ATALANTA: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A. LE STATISTICHE (OGGI 5 OTTOBRE 2014, SERIE A 6^ GIORNATA) - I blucerchiati stanno vivendo un gran momento e la vittoria nel derby è la ciliegina sulla torta: alla vigilia della sfida casalinga conto l’Atalanta ecco i numeri statistici delle due formazioni da prendere in considerazione. La Samp non fa tanto possesso palla – 24’27’’ – ma ancora meno fanno gli orobici (23’23’’), che però tirano più dei liguri: 13.2 contro 10.4 conclusioni a partita. Praticamente identica la voce statistica relativa alla percentuale di passaggi completati (63.8 l’Atalanta e 63.6 la Sampdoria), i ragazzi di Colantuono mettono la testa davanti per supremazia territoriale – 9’36’’ contro 8’28’’ –, mentre in materia di pericolosità offensiva i giocatori di Mihajlovic sono meglio: 39% contro 37.3%. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-ATALANTA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 5 OTTOBRE 2014, SERIE A 6^ GIORNATA)

DIRETTA SAMPDORIA-ATALANTA: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 5 OTTOBRE 2014, SERIE A 6^ GIORNATA) - Sampdoria-Atalanta: La Sampdoria di Mihajlovic è insieme a Roma e Juventus l'unica squadra a non aver ancora perso in questa stagione. Questo perchè ha trovato grande solidità dietro con la coppia Silvestre-Romagnoli che ha fatto fuori il capitano Gastaldello. A centrocampo c'è grande equilibrio con giocatori bravi a fare le due fasi. La chiave tattica ruota però attorno al ruolo che il tecnico blucerchiato ha cucito attorno a Stefano Okaka. L'ex attaccante della Roma ha fisico e grande velocità su di lui si muovono le folate della Doria. Dovranno fare molto attenzione i bergamaschi perchè la coppia centrale Biava-Benalouane ha la forza fisica per contrastare l'attaccante, ma non la velocità. Attenzione però alle corsie esterne dove Estigarribia e D'Alessandro possono allargare il gioco contro un centrocampo a tre che potrebbe costringere gli esterni di difesa dando spazio agli inserimenti di Boakye e Denis davanti. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-ATALANTA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 5 OTTOBRE 2014, SERIE A 6^ GIORNATA)

DIRETTA SAMPDORIA-ATALANTA: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 5 OTTOBRE 2014, SERIE A 6^ GIORNATA) - Si gioca alle ore 15 di oggi pomeriggio Sampdoria-Atalanta, partita valida per la sesta giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Una partita tra due squadre che stanno affrontando momenti diametralmente opposti in questo inizio di stagione: i blucerchiati infatti sono a sorpresa la quarta forza del torneo con 11 punti e un percorso ancora privo di sconfitte, mentre gli orobici che pure erano partiti molto bene si trovano ora a dover evitare la quarta sconfitta consecutiva Dunque, conta molto di più per i bergamaschi, almeno secondo i punti in classifica; tuttavia la Sampdoria sa bene che arriveranno tempi più cupi o anche solo di stanchezza fisica, e allora una partita casalinga del genere va sfruttata a dovere. Specialmente se le prime due della classe si affrontano in uno scontro diretto con la possibilità di un pareggio che avvicini ancor più alla vetta, o comunque - che potrebbe essere ancora meglio - con la concreta prospettiva di mangiare punti a una delle due. I precedenti giocati a Genova sono 51: è un vantaggio clamoroso a favore della Sampdoria che ha portato a casa 31 vittorie contro le appena 5  dell’Atalanta, mentre i pareggi sono 15. Lo scorso anno terminò 1-0 grazie al gol di Mustafi, nell’incrocio precedente invece si è registrata l’ultima vittoria orobica che mancava da otto anni: era il 4 novembre 2012 quando Giacomo Bonaventura e Giuseppe De Luca sopravanzarono la rete di Enzo Maresca regalando tre punti agli orobici. Ultimo pareggio a Marassi addirittura datato 1988-1989 (1-1). Ci sono ovviamente ex e doppi ex: Manolo Gabbiadini è nato in provincia di Bergamo, ha giocato quattro anni nelle giovanili dell’Atalanta ed è stato per due stagioni in prima squadra. Con la Sampdoria gioca dallo scorso anno; è invece un doppio ex il terzino Luciano Zauri, altro prodotto del vivaio orobico, così come Stefano Lucchini. Un altro attaccante, Guido Marilungo, ha giocato con entrambe le squadre: vivaio Sampdoria, poi un anno in prima squadra, un prestito e il ritorno a Bogliasco, nell’Atalanta tre stagioni sfortunatissime per due infortuni al ginocchio. Tornando indietro nel tempo troviamo l’attaccante inglese Trevor Francis, che giocò tre anni a Genova con 17 gol in campionato e poi andò a Bergamo per due stagioni, dove di reti ne realizzò soltanto una (contro la Fiorentina). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-ATALANTA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 5 OTTOBRE 2014, SERIE A 6^ GIORNATA) La Sampdoria sta volando: la lunga mano di Sinisa Mihajlovic si era già vista lo scorso anno, quando i blucerchiati erano in difficoltà e l’addio di Delio Rossi (a proposito: altro doppio ex) portò all’arrivo del tecnico serbo che trasformò la squadra portandola addirittura ad accarezzare la folle idea Europa League (comunque tramontata presto). La stagione in corso è partita alla grande, la Sampdoria è ancora imbattuta e soprattutto la vittoria nel derby l’ha proiettata al quarto posto solitario in classifica, a -4 dalla coppia Juventus-Roma che inevitabilmente lascerà per strada qualche punto nello scontro diretto. Una prospettiva entusiasmante per i blucerchiati che adesso sognano in grande stile, pur sapendo che la loro vera dimensione non è questa; ma intanto sono punti in cascina, servono per la corsa alla salvezza e poi si vedrà a che punto si sarà arrivati. L’Atalanta invece è in crisi: gli orobici pagano un calendario terribile, nel quale si sono dovuti scontrare con Fiorentina, Inter e Juventus consecutivamente. Ne sono derivate tre sconfitte, con sei gol subiti e nessuno segnato; forse Stefano Colantuono, espulso nell’ultima giornata, sperava in qualcosa di meglio, ma sa molto bene che la squadra non vale il livello di queste e che le partenze estive hanno indebolito un gruppo che già lo scorso anno era forse andato oltre le sue possibilità. Bisogna inoltre aspettare l’inserimento dei nuovi, innanzitutto di Alejandro Gomez che potrà tornare molto utile se e quando sarà tornato quello dei tempi d’oro di Catania. Ci aspetta una bella partita: l’entusiasmo blucerchiato e la voglia di riscatto nerazzurra, potrebbe venirne fuori un bello spettacolo. Non ci resta allora che dare la parola al campo, metterci comodi e stare a vedere come andrà a finire: la diretta di Sampdoria-Atalanta, sesta giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-ATALANTA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 5  OTTOBRE 2014, SERIE A 6^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >