BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Empoli-Palermo 3-0, i voti della partita. I top e i flop (5 ottobre 2014, 6a giornata Serie A)

Maurizio Sarri, 55 anni, allenatore dell'Empoli (INFOPHOTO) Maurizio Sarri, 55 anni, allenatore dell'Empoli (INFOPHOTO)

LE PAGELLE DEL PALERMO

SORRENTINO 6 - In una squadra che fa acqua da tutte le parti, è l'unico a salvarsi dal disastro. Evita ai suoi una disfatta colossale salvando almeno altri due potenziali gol.

ANDELKOVIC 4,5 - Si perde incredibilmente Tonelli in occasione della seconda rete. Nel corso della partita commette poi altri errori: la sommatoria di tutto è un voto pessimo.

TERZI 5 - Perde Maccarone dopo appena 3': l'attaccante avversario lo beffa segnando con un colpo di tacco. C'era lui in marcatura.

FEDDAL 4,5 - Basta il clamoroso svarione che vale il 3-0 all'Empoli per descrivere la sua prestazione odierna.

MORGANELLA 5 - Corre ma spesso lo fa avuoto. Perde il duello a distanza con Rui: è il portoghese il padrone di quella fascia.

L. RIGONI 5 - Il centrocampo del Palermo soffre le pene dell'inferno. Non riesce mai a trovare la posizione giusta. Sul taccuino un solo tiro verso la porta di Sepe.

BOLZONI 4,5 - Brutta gara del centrocampista rosanero. Perde palloni banali e non appare nella condizione migliore.

(dal 64' N'GOYI 6 - Entra quando il disastro è fatto. Non è certo colpa sua).

DAPRELA' 5 - Uno dei più attivi e questo la dice lunga sul resto dei suoi compagni. In ogni caso, un fantasma o poco ci manca.

VAZQUEZ 5,5 - Ha sempre il numero o la giocata in canna ma il fantasista rosanero non riesce a fare la differenza.

(dal 72' CHOCHEV 5,5 - Non si nota quasi mai anche se prova a farsi vedere offrendo corsa alla sua squadra).

BELOTTI 5 - Già nella sfida contro la Lazio non aveva giocato un buon match. Oggi al Castellani, il ragazzo fa il bis.

(dal 58' MAKIENOK 5 - Si nota soltanto per la capigliatura bionda e per la sua stazza).

DYBALA 5 - In campo fino al 90' ma includente sotto ogni punto di vista. Non riesce mai ad accendersi e perde presto la fiducia nei suoi mezzi.

ALL. IACHINI 4,5 - 4-0 interno contro la Lazio e ora un 3-0 sul campo dell'Empoli. La classifica per il Palermo si mette male e forse anche la situazione di Iachini. La panchina inizia a traballare.

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.