BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Udinese-Cesena 1-1, i voti della partita. I top e i flop (5 ottobre 2014, 6a giornata Serie A)

Pubblicazione:domenica 5 ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 6 ottobre 2014, 13.17

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

UDINESE-CESENA: I VOTI DEI ROMAGNOLI

LEALI 5: Non deve gestire grandi pericoli nel primo tempo ma ha gravi responsabilità sul primo.

CAPELLI 7: Ottima partita. Non fa passare nessuno e in coppia con Lucchini.

LUCCHINI 7: Raramente si fa sorprendere e concede pochissimi spazi agli avversari.

MAGNUSSON 7: Al suo esordio in Serie A con la maglia del Cesena sorprende tutti per il carattere con cui affronta questa gara. Un carisma e una personalità che lo fanno essere quasi determinante.

RENZETTI 6,5: Onnipresente. Si muove bene tra i reparti e fa valere la propria esperienza.

M. COPPOLA 6: Non il migliore dei suoi ma nel complesso una partita sufficiente.

DE FEUDIS 6: Non brilla particolarmente ma è molto bravo a favorire le ripartenze dei suoi, specialmente nel primo tempo.

CASCIONE 7: Ottima prestazione. Rigore calciato in maniera perfetta. Imprendibile.

BRIENZA 7: E’ autore di un grandissimo primo tempo. Il suo è un lavoro da vero campione peccato che non riesce a mantenere alto il ritmo della propria prestazione nel secondo tempo.

DEFREL 4,5: Il peggiore dei suoi, fa infuriare l’allenatore. Si riprende nel secondo tempo ma non abbastanza per giustificare un primo tempo imbarazzante.

MARILUNGO 6,5: Secondo tempo molto meglio dal primo dove viene letteralmente sovrastato dal talento di Brienza. Nella ripresa si sacrifica per far risalire la propria squadra e fa grande movimento.

BISOLI 7: Fa del suo meglio. La sua squadra avrebbe persino meritato di vincere per la tenacia e l’aggressività con la quale ha affrontato un match difficile come questo. Encomiabile.

(Rosa Maiuccaro)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.