BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video / Udinese-Cesena (1-1),: gol, sintesi e highlights della partita (oggi 5 ottobre 2014, Serie A)

Video Udinese-Cesena, i gol di Bruno Fernandes e Cascione nella partita di Serie A 2014-2015. Si è giocato questa pomeriggio allo Stadio Friuli, gara valida per la sesta giornata del torneo

Andrea Stramaccioni, allenatore Udinese - InfoPhoto Andrea Stramaccioni, allenatore Udinese - InfoPhoto

VIDEO UDINESE-CESENA (1-1): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 5 OTTOBRE 2014) - Finisce in parità il complicatissimo match che ha visto affrontarsi Udinese e Cesena. Nonostante il gol su rigore all’ultimo minuto, gli uomini Bisoli si sono dimostrati decisamente superiori agli avversari se consideriamo la percentuale di cross riusciti (25 a 15), la maggiore precisione dei passaggi e il numero di parate (4 a 2). L’Udinese ha dominato la gara di poco in termini di possesso palla (52 a 47) ma è stata meno brava a rendersi pericoloso come dimostra la precisione dei tiri in porta (71% quella dei romagnoli). L’aggressività della squadra di Bisoli è confermata dal numero di falli commessi (12 a 10) e di ammonizioni (3 a 1, se non consideriamo le due rimediate dall’Udinese in occasione del dubbio rigore nel finale). L’Udinese si è guadagnata ben sette calci d’angolo senza che nessuno fosse minimamente pericoloso. Udinese-Cesena è stata una partita caratterizzata da un grande agonismo ma anche da un lodevole fairplay. Si ferma a tre la scia di vittorie consecutive dell’Udinese mentre il Cesena ripete per la prima volta lo stesso 1-1 di fila. Venendo alle prestazioni individuali grande esordio in serie A con la maglia del Cesena per Magnusson che dimostra grande personalità ed entra in partita fin dal primo minuto. Anche il giovanissimo Muriel, subentrato a Di Natale, non ha fatto rimpiangere il campione partenopeo e a 23 anni fa sfoggio della sua classe e del suo talento. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI UDINESE-CESENA

LE DICHIARAZIONI - Spazio adesso alle interviste del post partita. Ai microfoni di Sky Sport arriva per primo l’autore del rigore allo scadere Cascione che dichiara: “Non è la prima volta che nella mia carriera mi trovo a dover battere dei rigori allo scadere. Credo che non ci siano dubbi sul rigore e che sia stato commesso fallo su Rodriguez. Il risultato ci sta un po’ stretto ma alla fine si tratta di un punto molto importante”. Dopo il fischio finale si esprimere anche il tecnico dell’Udinese, Andrea Stramaccioni: “Oggi abbiamo fatto passi in avanti. Il Cesena ci ha messo in difficoltà perché chiudeva bene gli spazi. Sul rigore preferisco stemperare le polemiche e dire che capita a tutti di sbagliare. In questo caso all’arbitro che credo sia stato ingannato dal tuffo di Rodriguez. Ovviamente c’è rammarico quando si pareggia al 90’ e fa male. Siamo una squadra giovane che ha tanta voglia di lavorare e crescere. Tredici punti nelle prime sei partite sono un buon bottino anche se rimane l’amaro in bocca per la vittoria sfumata. Facciamo comunque i complimenti al Cesena perché oggi abbiamo avuto difficoltà soprattutto per merito loro. Peccato perché sull’1-0 sembravamo in controllo ma accettiamo il risultato del campo”. A Sky ha parlato anche Bruno Fernandez, autore del momentaneo 1-0 del pari casalingo. “Sono soddisfatto per il gol ma mi dispiace per il pareggio subito in extremis. Credo che i fischi del pubblico siano normali. Quando si vince va tutto bene, quando il punteggio non ci sorride è diverso”. Il tecnico del Cesena, Bisoli, è invece intervenuto ai microfoni di Rai Sport dichiarando: “E’ difficile commentare certi episodi. Io non mi lamento mai anche quando sono a nostro sfavore. In campo abbiamo lottato su ogni pallone, mostrato personalità e saremo pronti a tutto in questo campionato”.

VIDEO UDINESE-CESENA: IL GOL DI CASCIONE - L’Udinese getta alle ortiche la vittoria nel finale: in pieno recupero il Cesena riesce ad effettuare un bel triangolo al limite dell’area, il pallone arriva sul centrosinistra ad Alejandro Rodriguez in una posizione che non può essere pericolosa; Widmer però commette una sciocchezza appoggiandosi sulla schiena dell’avversario, che appena sente il contatto va giù. L’arbitro fischia il rigore: dal dischetto Cascione è freddo e spiazza Karnezis per il pareggio romagnolo. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI UDINESE-CESENA: IL GOL DI CASCIONE

VIDEO UDINESE-CESENA: IL GOL DI BRUNO FERNANDES - Udinese che si porta momentaneamente in testa alla classifica del campionato: Di Natale serve Bruno Fernandes che, sulla sinistra dell’area di rigore, effettua un bel dribbling verso l’esterno e poi calcia con la conclusione incrociata sul palo lontano, si allunga Leali ma non può arrivare sulla palla. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI UDINESE-CESENA: IL GOL DI BRUNO FERNANDES

VIDEO UDINESE-CESENA: ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 5 OTTOBRE 2014) - Si gioca alle ore 15.00 allo Stadio Friuli la sfida Udinese-Cesena. I padroni di casa sono la vera sorpresa del campionato, appena alle spalle di Roma e Juventus in classifica e con tanti talenti mostrati in campo. Dall'altra parte c'è una neopromossa che ha mostrato bel gioco ma fino a oggi ha raccolto poco. L'ultimo precedente tra i due club risale a due stagioni fa quando i friulani si imposero sui romagnoli per 4-1. La squadra di Guidolin passò in vnataggio dopo appena un minuto con rete di Di Natale, quella di Arrigoni riuscì a pareggiare con Eder cadendo però poi sotto i colpi di Asamoah, Basta e ancora Di Natale. Influì sul risultato l'espulsione di Lauro. La gara regalò emozioni, ma non lasciò sicuramente un bel ricordo agli ospiti che furono costretti alla retrocessione in quella stagione. CLICCA QUI PER IL VIDEO DELL'ULTIMO UDINESE-CESENA - CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA CRONACA IN TEMPO REALE DI UDINESE-CESENA (dalle ore 15.00)