BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Ternana-Avellino 2-2: i voti della partita (Serie B 2014-2015 7^giornata)

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)


Gomis 4: papera imperdonabile su un tiro non irresistibile di Avenatti, su cui era obbligato a fare di più. Rimane immobile sul calcio di punizione di Viola. Sul tiro da fuori di Viola è bravo a reagire, ma sbaglia comunque a lasciare il pallone lì;
Pisacane 5.5: sulla corsia soffre la velocità e la fisicità di Gavazzi, perde il confronto;
Ely 6: al centro della difesa rattoppa gli errori degli altri, tiene in equilibrio la squadra;
Vergara 5.5: prestazione incerta con poca attenzione e qualche errore di troppo. Nella ripresa Rastelli lo cambia con un uomo di maggiore spinta sulla corsia; (62' Visconti sv)
Bittante 6: gioca con grande attenzione, anche se in fase offensiva è praticamente nullo;
Arini 6.5: corre e salta l'uomo, è veloce e bravo a proporsi. Ha tecnica e tempo di inserimento, bravo a tenere il passo;
Schiavon 6.5: ci prova continuamente da tutte le posizioni, ha calcio, tecnica e dinamismo. E' un giocatore di grande livello;
Kone 6: morde le caviglie, aggredisce l'avversario, ha fisico e grande pressing;
Zito 6.5: Il terzino è il migliore dell'Avellino, limita l'attacco degli esterni della Ternana e prova a giocare in ripartenza con grande velocità e ottimi piedi. Esce nella ripresa quando è stanchissimo per aver corso davvero tanto; (75' Angeli sv)
Castaldo 7: gol splendido in rovesciata, impossibile per Brignoli fare qualcosa. Rete anche su calcio di rigore e grande fisicità che mette in difficoltà l'attacco avversario lungo l'arco di tutti e novanta i minuti;
Comi 5: si è mosso tanto, cercando spazio e provando a puntare la porta. Alla fine i suoi movimenti sono un pò involuti e senza spessore. Non riesce a giocare tra le linee e riesce in una sola conclusione. (84' Pozzebon sv)

All.Rastelli 6.5: gioca una gara d'attesa e poi la squadra viene fuori. Intelligente e attento.

© Riproduzione Riservata.