BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Convocati Nazionale Conte / Italia, Pellè: colpa mia se sono in azzurro solo ora (oggi, 7 ottobre 2014)

Graziano Pellè ha rilasciato alcune dichiarazioni inerenti alla sua prima convocazione nella nazionale italiana decisa da Antonio Conte per i prossimi impegni con Azerbaigian e Malta.

Graziano Pellè (infophoto) Graziano Pellè (infophoto)

CONVOCATI NAZIONALE L'ITALIA DI CONTE, PELLE': RESPONSABILE DELLA MIA CONVOCAZIONE RITARDATA - Graziano Pellè è sicuramente tra i nomi più interessanti tra quelli che figurano nella lista dei convocati del commissario tecnico Antonio Conte per i prossimi impegni dell'Italia contro Azerbaigian e Malta, validi per le qualificazioni ad Euro 2016. Dopo i numerosi gol segnati in Olanda e quelli realizzati in questo inizio di stagione in Premier League con la maglia del Southamton, l'ex attaccante del Feyenoord all'età di 29 anni ha finalmente realizzato il suo sogno di approdare in nazionale. Pellè in merito ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa: "E' un'emozione particolare per me, è bellissimo far parte di questo gruppo. Se sono arrivato in Nazionale così tardi è solo colpa mia. Ora sono maturo. Sono un ragazzo molto positivo - ha spiegato Pellé -, è difficile che dia colpa ad altra gente se qualcosa mi va storto. Diciamo così: per arrivare in Nazionale ho fatto il giro largo, ma meglio tardi che mai. Ora voglio dimostrare il mio valore sul campo".

© Riproduzione Riservata.