BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Convocati Nazionale/ Osvaldo e Thiago Motta infortunati: tornano a casa (8 e 9 ottobre 2014)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Conte, ct Italia (Infophoto)  Conte, ct Italia (Infophoto)

CONVOCATI NAZIONALE, INFORTUNI OSVALDO THIAGO MOTTA (9 OTTOBRE 2014) – Due nuovi infortuni si registrano fra le fila della nazionale italiana. E’ di poco fa la notizia riguardante un doppio stop e precisamente quello del centrocampista del Paris Saint Germain, Thiago Motta, e dell’attaccante dell’Inter, Pablo Daniel Osvaldo. Entrambi non erano presenti alla seduta di allenamento di questa mattina e Coverciano: il primo per via di una tendinopatia inserzionale all’adduttore destro, mentre per il centravanti nerazzurro si tratta di stiramento di secondo grado all’adduttore sinistro. Preoccupano in particolare le condizioni fisiche dell’ex attaccante della Juventus, che rischia addirittura un mese di stop. Entrambi i giocatori non partiranno naturalmente per l’appuntamento di Palermo, la sfida contro l’Azerbaijan, in programma domani sera alle ore 20.45. Il duo è atteso al rientro presso i rispettivi club già nel pomeriggio.

CONVOCATI NAZIONALE, RUGANI LASCIA IL RITIRO (8 OTTOBRE 2014) - E' durata solo qualche giorni di allenamento la prima esperienza di Daniele Rugani con la nazionale maggiore dell'Italia. Il difensore dell'Empoli ha lasciato il ritiro degli azzurri perché richiamato dall'Under 21, in sostituzione di Alessio Romagnoli che si è infortunato nella giornata di ieri (martedì 7 ottobre, distrazione agli adduttori della coscia destra). Il commissario tecnico dell'Under Luigi Di Biagio ha preferito richiamare un elemento già inserito nel suo gruppo come Rugani, dal canto suo Antonio Conte ha scelto di non convocare nessun altro giocatore per sostituire il centrale empolese. Nato a Lucca il 29 luglio 1994 Rugani conta 3 presenze e 2 gol con gli azzurrini; l'anno scorso ha disputato la sua prima stagione tra i professionisti, con l'Empoli in Serie B (40 presenze 2 gol), poi ha mantenuto il posto da titolare anche in Serie A. L'Under 21 è attesa dal doppio spareggio contro la Slovacchia per l'accesso ai prossimi europei di categoria, in programma dal 17 al 30 giugno 2015 in Repubblica Ceca: andata a Zlate Moravce venerdì (10 ottobre), ritorno a Reggio Emilia martedì 14.



© Riproduzione Riservata.