BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ATP Shanghai 2014/ Dove seguirlo in streaming video e diretta tv. Ferrer fa fuori Murray, Djokovic e Federer ai quarti (9 ottobre, tennis)

ATP Shanghai 2014, dove seguirlo in streaming video e diretta tv: inizia il terzo turno del Master 1000 cinese, in campo il numero 1 al mondo Novak Djokovic, Andy Murray e Roger Federer

Dall'account ufficiale facebook.com/Shanghai-Rolex-Masters Dall'account ufficiale facebook.com/Shanghai-Rolex-Masters

L'ultimo giocatore a guadagnare il pass per i quarti di finale dello Shanghai Rolex Masters è, come da ampio pronostico della vigilia, Roger Federer. Lo svizzero, rinato in questo 2014 dopo una stagione buia, non ha vissuto gli incubi di ieri, quando aveva dovuto annullare set point e match point a Leonardo Mayer; questa volta tutto facile contro lo spagnolo Roberto Bautista Agut, battuto con il punteggio di in 73 minuti. Per il Re anche il quarto turno del Master 1000 cinese non sarà complicatissimo, almeno sulla carta: sarebbe potuto essere uno tra Kei Nishikori e Grigor Dimitrov, e invece il loro scarso stato di forma ha fatto sì che l'avversario di Roger sia Julien Benneteau, un tennista che gioca certamente molto bene ma che non ha la classe dell'elvetico. Dunque si marcia verso una sempre più probabile semifinale Djokovic-Federer, anche perchè il serbo affronterà David Ferrer che ha eliminato Andy Murray rimontandolo dopo un brutto primo set. I quarti di finale della parte bassa del tabellone sono invece Tomas Berdych-Gilles Simon e Mikhail Youzhny-Feliciano Lopez: il ceco è grande favorito per la seconda finale consecutiva (dopo quella di Pechino) e a questo punto dovrebbe essersi assicurato un posto alle ATP Finals di Londra.

Si è appena concluso il penultimo ottavo di finale dello Shanghai Rolex Masters: lo ha portato a casa come da copione Novak Djokovic, ma il serbo ha faticato tantissimo per avere ragione di un Mikhail Kukuskhin che a questo punto fa tremare anche l'Italia, pur se noi ce lo ritroveremo di fronte - in Coppa Davis - solo tra cinque mesi. Alla fine il numero 1 del mondo l'ha spuntata ma ha dovuto concedere un set, quello di mezzo: è finita in più di due ore, Djoker avanza ai quarti dove affronterà David Ferrer. Già, perchè è andata decisamente peggio a un Andy Murray che a questo punto riduce al lumicino le possibilità di qualificazione alle ATP Finals. Da quando è rientrato sul circuito, dopo i problemi alla schiena, lo scozzese ha penato per ritrovare continuità e l'incontro con lo spagnolo ha dimostrato tutta la sua incostanza. E' finita infatti : dopo aver dominato il primo set il buon Murray è stato umiliato. Ai quarti di finale ci va un altro spagnolo, cioè Feliciano Lopez che dopo aver approfittato delle scarse condizioni fisiche di Rafa Nadal ha fatto fuori - sempre in due set - anche John Isner, testa di serie numero 13, e parte favorito contro un Mikhail Youzhny che sta cmounque stupendo. In campo adesso Roger Federer: lo svizzero se la vede con Roberto Bautista Agut per un posto nei quarti.

Siamo arrivati al terzo turno dello Shanghai Rolex Maters, il torneo di categoria ATP Master 1000 che prepara al meglio - per alcuni giocatori - alle Finals di Londra del mese prossimo. Terzo turno significa ottavi di finale; ma il fatto che troviamo ben nove giocatori che non sono teste di serie ci fa capire che negli incontri precedenti ci sono state non poche sorprese. Ad esempio l’eliminazione di Rafa Nadal: lo spagnolo è stato colto da un attacco di appendicite ma ha comunque scelto di giocare contro Feliciano Lopez, perdendo in due set. Fuori al primo turno erano finiti Kei Nishikori, finalista agli Us Open; Marin Cilic che il titolo a Flushing Meadows se l’era preso; e Grigor Dimitrov, incapace di fare il salto di qualità definitivo. Ieri ha perso anche Stan Wawrinka, e così sono già fuori dal Master 1000 tanti protagonisti attesi. Le sfide di domani sono comunque molto interessanti: in tabellone c’è ancora il numero 1 al mondo e detentore del titolo (ha vinto anche nel 2102) Novak Djokovic, che affronta un giocatore che l’Italia di Coppa Davis si troverà davanti il prossimo marzo, vale a dire il kazako Mikhail Kukushkin. Il serbo gioca non prima delle 18:30 locali, che in Italia sarà la mezzanotte e mezza; prima sarà già sceso in campo Tomas Berdych, finalista a Pechino e battuto proprio da Djokovic, che affronta il croato Ivo Karlovic, vera rivelazione del torneo avendo eliminato al primo turno il connazionale Marin Cilic. Al terzo turno in maniera inaspettata anche il tunisino Malek Jaziri, che ha approfittato della clamorosa sconfitta di Fabio Fognini contro Chuhan Wang e poi ha triturato il cinese concedendogli appena quattro giochi. Gioca anche Roger Federer, che ieri se l'è vista davvero brutta dovendo annullare un set point e poi addirittura un match point a Leonardo Mayer, e infine andando a vincere con il risultato di (9-7 al tie break decisivo). La sfida più interessante è però quella che mette a confronto Andy Murray, scivolato in classifica e caccia dei punti utili per il Master, e David Ferrer che a sua volta deve compiere un bello sforzo per arrivare a Londra. Per seguire in diretta televisiva gli incontri del giorno dovete andare, a partire dalle ore 7 della mattina italiana, su Sky Sport 2, che trovate al canale 202 del satellite. Elena Pero, Pietro Nicolodi e Luca Boschetto si alterneranno alla telecronaca dei match, con il commento tecnico di Paolo Bertolucci, Laura Golarsa e Claudio Mezzadri. Non mancherà chiaramente il supporto delle pagine sui social network: facebook.com/Shanghai-Rolex-Masters è la pagina ufficiale del torneo, su Twitter potete digitare l’hashtag #ShanghaiRolexMasters mentre ovviamente ci sono i profili del circuito maschile, ovvero facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour. Inoltre, sul sito ufficiale www.shanghairolexmasters.com è disponibile il live score con i risultati e le statistiche.

© Riproduzione Riservata.