BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

WRESTLING WWE 2014/ News, Luca Franchini (Sky Sport): Triple H sul ring a Survivor. Il dilemma di Brie Bella, giuste le critiche a... (esclusiva)

Wrestling Wwe 2014, esclusiva Luca Franchini: il grande commentatore italiano della Wwe Luca Franchini, ha parlato in esclusiva a IlSussidiario.net del prossimo ppv Survivor Series.

(dall'account Twitter ufficiale @TripleH)(dall'account Twitter ufficiale @TripleH)

Domani la Wwe, la grande federazione di Wrestling americana, sbarca nuovamente in Italia. Grande attesa a Milano per l'arrivo dei grandi personaggi del wrestling che hanno un successo clamoroso in tutto il Mondo. Domani ci sarà il live al Mediolanum Forum di Milano, il giorno dopo al PalaOnda di Bolzano. Per gli appassionati da non perdere il prossimo Ppv della Wwe, ovvero Survivor Series che andrà in onda il 23 novembre in Missouri. A tal proposito abbiamo chiesto al grande commentatore italiano Luca "il Godzilla" Franchini, voce di Sky Sport assieme a Michele Posa, in esclusiva per IlSussidiario.net, alcune considerazioni riguardo la Wwe e Survivor Series.

Cosa ci dobbiamo aspettare da Survivor Series? Un grande evento. Nonostante non venga messa in palio la corona massima, per la seconda volta consecutiva in un ppv WWE, sono sicuro che lo spettacolo offerto sarà sostanzioso. La stipulazione aggiunta dal Signor McMahon allo scontro tra Team Cena e Team Authority ha alzato la posta in palio e quindi possiamo aspettarci colpi di scena inaspettati e magari un cambio al vertice.

Manca un personaggio nel team Cena e nel team Authority: Ryback passerà da Cena e Harper con il team Authority? Ryback sicuramente passerà al team Cena. Al termine dell'ultima puntata di Raw, Luke Harper si è proposto, io però mi aspetterei la discesa in campo dello stesso Triple H nel team Authority. Sarebbe davvero quel valore aggiunto tale da rendere Survivor Series un evento epico ed imperdibile.

Un match interessante sarà sicuramente quello tra Bray Wyatt e Dean Ambrose, i due 'pazzi' della Wwe. Prevede qualche sorpresa? Non credo. Francamente tra l'altro non ho ancora capito i reali motivi per i quali il guru della palude se la stia prendendo con il Lunatic Fringe. Stiamo a vedere che succede.

La scalata di Rusev è impressionante: lotterà per il titolo WWE nel 2015? Mah, difficile dirlo. Il potenziale ce l'ha, ha una splendida manager al suo fianco e fin ora nessuno è riuscito a sbarrargli la strada. Secondo me una sua eventuale affermazione massima non potrà comunque avvenire prima di Summerslam 2015.

Molte critiche nei confronti dell'assenteista Brock Lesnar. Quando rimetterà la cintura in palio? Sono d'accordo con coloro che lo criticano e che comunque si indignano di fronte ad una reiterata assenza del campione negli eventi a pagamento. Non credo sia mai successo nella storia della WWE che il titolo massimo non sia stato messo in palio per due ppv consecutivi. Non credo serva aggiungere altro.

Novità sul recupero fisico di Daniel Bryan? Purtroppo le notizie che trapelano non sono buone. Prendiamole comunque con le molle perché di notizie ufficiali in realtà non ve ne sono. Quello che trapela dai cosiddetti ben informati però non è sicuramente positivo. Pare che la "faccia da capra" dovrà presto sottoporsi ad un nuovo intervento chirurgico che allungherà ulteriormente i suoi tempi di recupero. I più pessimisti addirittura dicono che Bryan è da considerarsi un ex lottatore e che la sua carriera sia già giunta al termine. Speriamo non sia vero.

Riuscirà Nikki a battere Aj Lee e diventare nuova campionessa? Come potrà influire il ruolo di Brie a Surviror Series? Qui siamo di fronte ad un bivio: o Brie si ribella a Nikki facendole perdere il match con AJ a costo di sopportare le conseguenze di tale tradimento oppure, cosa più probabile, sarà lei stessa a mettere in pratica un piano diabolico ordito da Nikki che porterà quest’ultima a spodestare AJ dal trono di campionessa delle Divas.

A WM31 vedremo il grande match tra l'Undertaker e Sting? Sinceramente penso che la carriera dell'Undertaker sia finita. Un suo match con Sting a WM 31 sarebbe sicuramente interessante e il pubblico ne risulterebbe molto interessato ma a me sembra davvero una possibilità molto remota che possa davvero disputarsi. Anche in questo caso spero di sbagliarmi.

(Claudio Ruggieri)

© Riproduzione Riservata.