BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Ascoli-Forlì (risultato finale 4-0): L. Perez, Chirico, aut. Turi, Carpani: marchigiani in fuga (venerdì 14 novembre 2014, Lega Pro girone B)

Ascoli-Forlì: dove seguirla in streaming video e diretta tv, risultato live della partita di Lega Pro in programma venerdì 14 novembre 2014 (anticipo 13^giornata girone B)

(dall'account Twitter ufficiale @AscoliPicchio)(dall'account Twitter ufficiale @AscoliPicchio)

Al 21' minuto di gioco l'Ascoli si porta in vantaggio: la rete dei marchigiani porta la firma dell'attaccante Leandro Perez. In questo momento dunque i marchigiani volano in classifica e si portano a +6 sulla coppia Pisa-Spal, che inseguiva a tra lunghezze di distanza prima di questo turno.

Sta per iniziare Ascoli-Forlì: sono state rese ufficiali le formazioni di questo anticipo del girone B di Lega Pro 2014-2015 che si gioca allo stadio Del Duca. I marchigiani vogliono una vittoria per tenere a distanza la coppia Spal-Pisa, impegnata nei prossimi giorni, e confermarsi per un’altra settimana in vetta al girone; viceversa il Forlì vuole migliorare la sua classifica. Ecco dunque le scelte dei due allenatori, calcio d’inizio alle ore 19:30. Le formazioni ufficiali. Lanni; Avogadri, Mori, Mengoni, Pelagatti; Mustacchio, Addae, Pirrone, Chiricò; Altinier, L. Perez. A disposizione: Ragni, Dell’Orco, Cinaglia, Gualdi, Carpani, Berrettoni, Bangal. Allenatore: Mario Petrone. FORLì (5-3-2): Scotti; Catacchini, Fantini, Guidi, L. Arrigoni, Fantoni; Ma. Djuric, Cejas, T. Arrigoni; Forte, Melandri. A disposizione: Casadei, Reato, Turi, Casini, Docente, Jidayi, Castellani. Allenatore: Roberto Rossi.

Mario Petrone è fiducioso in vista di Ascoli-Forlì, ma sa bene che la sua squadra, pur capolista del girone B, non si troverà di fronte un avversario remissivo. “Sono temibili e mi sono raccomandato con i ragazzi: dobbiamo essere concentrati su ogni pallone, dall’inizio alla fine” si legge sul Corriere dello Sport. “Conosco Rossi e so che è un allenatore preparato, le sue squadre giocano sempre bene. Ho visto molti filmati del Forlì per studiare i suoi punti deboli”. Ci sono dubbi di formazione, per esempio quello che riguarda Carpani, al rientro dopo una giornata di squalifica: “Non penso che giocherà dal primo minuto, ma vedremo”. 

Appuntamento venerdì 14 novembre 2014 allo stadio Cino e Lillo Del Duca, per uno degli anticipi della tredicesima giornata di Lega Pro. Ascoli-Forlì sarà valida per il girone B e comincerà alle ore 20:45. Dopo 12 giornate l'Ascoli comanda la classifica con 23 punti: la squadra allenata da Mario Petrone ha perso solo una volta, 1-0 contro la SPAL il 21 settembre, ed attualmente è imbattuta da 7 turni. Qualche difficoltà in più per il Forlì che si trova al quattordicesimo posto con 15 punti, 3 in più rispetto alla zona playoput. I top scorer delle due squadre sono entrambi a quota 5 gol: l'italo-argentino Leonardo Perez per l'Ascoli e Daniele Melandri per il Forlì. I bianconeri cercheranno il successo per mantenersi in vetta proteggendosi da Pisa e SPAL, seconde a 20 punti, mentre i romagnoli vogliono evitare di rimanere invischiati nelle posizioni più calde. La partita Ascoli-Forlì sarà trasmessa in diretta streaming video dal canale web Lega Pro Channel, che quest'anno in partnership con sportube.tv offrirà oltre 1200 gare in temporeale e tanti contenuti live e on demand del campionato di terza divisione. Aggiornamenti in diretta sul risultato del match saranno disponibili sui social network ufficiali della Lega Pro e delle squadre: le pagine Facebook Ascoli Picchio FC 1898 SpA e Forlì F.C. e gli account Twitter @LegaPro, @AscoliPicchio e @forlicalcio.

© Riproduzione Riservata.